Riverdale/Telefilm

Recensione | Riverdale 4×15 “To die for”

Io ci sono rimasta male. Speravo che il mistero durasse più a lungo, invece lo hanno risolto in una puntata. Forse mi aspetto troppo da questa serie.

Un applauso a chi è sempre stato convinto che Jug fosse vivo. Io, lo ammetto, ho avuto teorie e pensieri altalenanti, per una volta Riverdale è davvero riuscito a confondermi, e forse è questa la cosa che più mi piace di questa stagione. Torniamo all’inizio, però. Betty, tornata alla Stonewall per recuperare le cose di Jug, decide di nascondere la spilla in camera di Donna per incastrarla, ma lei rigira le accuse e addita Betty come colpevole. Non passa molto tempo prima che FP arresti lei e gli amici davanti a tutta la scuola.

Tuttavia, una volta scoperto che il sangue sulla roccia era finto, i ragazzi vengono rilasciati. Visto che, però, era stato Jonathan a colpire Jug e che il sangue era effettivamente suo, Donna si convince che sia ancora vivo e che, quella notte, qualcosa sia sfuggito al loro controllo. Con un tatto davvero invidiabile fa quindi una piazzata al funerale di Jug, sostenendo che non sia nella bara, e tutti cominciano a dare credito alla sua teoria. Io so che Donna è pazza, ma se Jug fosse davvero stato morto, quanto sarebbe stata squallida la scena in cui provano ad aprire la bara? Irrompere in quel modo nel dolore della famiglia e degli amici è davvero da psicopatici, teoria di cospirazione o no. E a proposito del funerale, finto o vero che fosse, la madre di Jug si è scordata di avere un figlio? O sono gli autori ad essersi dimenticati che Jug e Jellybean hanno una madre?

Per avvalorare la morte di Jug, approfittando di Cheryl che, convinta che Betty voglia suicidarsi per il dolore, segue la cugina ovunque, Archie e Betty si fanno fotografare durante un bacio. Se Jug fosse stato vivo non lo avrebbero mai fatto, giusto? Giusto, e Veronica dà spettacolo davanti a tutta la scuola, prendendosela con entrambi per il tradimento. Donna, convinta della sua tesi, segue Betty fino al bunker per beccare Jug, ma invece coglie di nuovo sul fatto la ragazza e Archie, senza sapere che in realtà ha ragione: Jug è vivo e ha finto tutto. Ma perché? I ragazzi della Stonewall hanno davvero provato ad ucciderlo e a incolpare Betty. Così, Jug, Betty, Charles, Archie e Veronica, FP, Jellybean e il dottore inquietante si sono alleati per tenere viva la storia della sua morte (scusate il gioco di parole) e incastrare gli Stonies per il tentato omicidio. Di sicuro il loro gioco funziona nel mettere confusione nel duo: Donna è fermamente convinta che Jug sia vivo, Bret sostiene di no poiché loro stessi lo hanno ucciso. E grazie a questo scambio di battute scopriamo che Jonathan è morto e che Donna non è solo quella che porta i pantaloni tra i due, ma che tiene Bret in scacco e che è effettivamente il cervello dell’operazione per un motivo ben preciso. Motivo che, sfruttando Hermosa (a me sta antipatica in una maniera assurda, non so a voi) i nostri protagonisti riescono a scoprire. Donna Sweet in realtà è… loro lo sanno, ma a noi non lo dicono. Ci sono teorie secondo cui potrebbe essere la figlia di Dupont, altre secondo cui è la figlia o la sorella di Evelyn. Lo scopriremo nella prossima puntata, immagino.

In ogni caso, io ho delle domande. Innanzitutto, perché hanno tentato di uccidere Jug? Aveva davvero scoperto qualcosa o è una questione personale? E poi, come sistemeranno la faccenda di Yale? Betty ha ottenuto il posto perché Jug è morto, ma Jug è vivo. Lo riporteranno in vita in stile Alison DiLaurentis? O da adesso in poi Jug sarà ufficialmente morto e si fingerà il suo famigerato cugino (che in realtà non esiste poiché è solo una copertura) Souphead?

In tutto questo, Alice l’ho trovata inqualificabile. Prima ammette candidamente a Betty di credere che sia in grado di uccidere il suo ragazzo, poi gira anche un documentario sulla morte non solo del fidanzato della figlia, ma del figlio del suo compagno. Ma il tatto? L’empatia?

Ah, e tutta questa faccenda del buttare indizi su una futura storia tra Archie e Betty… ma sul serio esiste ancora qualcuno -a parte Kevin- a cui piacciono? Archie è troppo stupido per lei, persino lui ne è consapevole. Suvvia, ragazzi, non potrebbe esistere coppia assortita peggio…

Come sempre vi invito a passare dalle nostre affiliate  Riverdale – Italia | Cole Sprouse Addicted. | Serie Tv News | Film & Serie TV | Because i love films and Tv series | I love telefilm & film ∞ | Crazy Stupid Series | Serie tv Concept | Quelli delle Serie TV e vi do appuntamento alla prossima settimana.

-V.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...