Telefilm/This Is Us

Recensione | This Is Us 4×06 “The Club”

This Is Us ha sempre affrontato il tema dell’esclusione dell’élite, qualunque essa fosse, ma in questo episodio ci rendiamo davvero conto di quanto non far parte della schiera dei privilegiati – per motivi indipendenti dalla propria volontà – possa essere un peso e condurci a due strade diametralmente opposte: abbattersi e dargliela vinta o continuare a lottare per un po’ di giustizia. Credo sia proprio a questo che si riferisce il titolo dell’episodio, The Club, più che riferirsi ai country club in cui è ambientata buona parte dell’episodio.

Partiamo dal flashback più lontano, quello in cui Jack, dopo essersi sentito dire di non essere abbastanza per sua figlia, viene invitato a giocare a golf dal padre di Rebecca. Il golf, il country club, sono da sempre elementi di una borghesia quasi stereotipata negli Stati Uniti, un mondo a cui Jack non appartiene e forse non vuole nemmeno appartenerci. L’unica cosa che gli importa è sposare Rebecca, a prescindere dai pregiudizi classisti del suo futuro genero, che non ha paura di affrontare direttamente.

Il campo da golf continua ad essere lo sfondo di un altro flashback, che vede come protagonista ancora Jack insieme ad un piccolo Randall, nel pieno della sua prima celebrity crush per Tiger Woods, crush arrivata grazie agli stimoli del suo professore. Ma scena che li vede giocare, quella che avrebbe dovuto rappresentare un momento padre-figlio, finisce in modo piuttosto triste. Jack, forse infelicemente agli occhi di Randall, dice di sentirsi a disagio in mezzo a tutta quella borghesia e lui non può far altro che controbattere facendogli notare il colore della sua pelle. “Probabilmente non mi avrebbero neanche permesso di entrare“.
Una consapevolezza che a 12 anni non può che fare male, soprattutto se la vediamo in prospettiva, con il clima di razzismo e tensione che ancora si respira negli Stati Uniti. Quest’esperienza sul campo da golf, tuttavia, ha fatto solo che bene a Randall, adesso consigliere comunale che spesso ha a che fare con quell’ambiente in cui suo padre si sentiva a disagio. Ed è proprio su un altro campo da golf che dimostra di essere davvero il figlio di Jack Pearson, anche se il sangue non è lo stesso. Per tutto l’episodio finge di non saper giocare, vola basso di fronte ai suoi colleghi, ma comunque continua a volare. Esattamente quello che suo padre gli aveva insegnato anni prima. Inutile dire che durante la scena finale mi sono commossa…

Passando agli altri due fratelli Pearson, continua il ritiro spirituale di Kevin in Pennsylvania e il suo avvicinamento a Cassidy, che culmina in un bacio e poi va oltre nella nuova roulotte. Ho letto parecchi commenti contrastanti su questa ship, molti vorrebbero che Cassidy tornasse dalla sua famiglia, e a giudicare dalle loro espressioni alla fine dell’episodio credo proprio che potrebbe succedere, ma c’è anche da dire che farla ritornare subito sui suoi passi avrebbe rischiato di romanticizzare troppo i problemi della coppia, lasciando passare il messaggio un po’ troppo edulcorato di “l’amore vince su tutto”.

A proposito d’amore che vince su tutto, anche Kate e Toby stanno vivendo un periodo di crisi, soprattutto a causa dello spegnimento della loro vita sessuale dopo la nascita del bambino. A complicare ulteriormente le cose, Kate non sembra supportare abbastanza, almeno all’inizio, il lavoro di Toby sul proprio fisico, lavoro che sta facendo prettamente per motivi di salute. Fortunatamente sembrano aver ristabilito un equilibrio…

E anche per questa settimana è tutto, ci risentiamo la prossima. Prima di lasciarvi però vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete fatto, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate. Ed Infine un grande grazie alla nostra Amigdala per la grafica.

Ringraziamo: This is Us – Italia | This is us – And then we said that’s three, big three. | Something resembling lemonade » This Is Us. | Because i love films and Tv series | Serie Tv News | Film & Serie TV | I love telefilm & film ∞ | Telefilm obsession: the planet of happiness

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...