Skam Italia/Telefilm

Recensione | Skam Italia 3×07 “Fratelli” & 3×08 “Ops”

3×07 Fratelli

“Come hai fatto a cascarci?”


Fratelli è il settimo episodio della terza stagione di Skam Italia e il primo dopo la pausa delle vacanze pasquali. Nonostante la pausa, le conseguenze della rissa del sesto episodio sono ancora in atto. Eppure, la situazione tra Eleonora ed Edoardo è ancora sospesa, o meglio, il personaggio di Edoardo rimane sullo sfondo mentre Eleonora si trova a dover avere a che fare con i propri sentimenti. Ed è qualcosa che non è proprio abituata a fare. Per questo, attraverso la puntata, ha bisogno di aiuto e lo riceve prima da Sana, poi anche da Silvia e da Filippo, fino a che non si ritrova metaforicamente da sola. Grazie a Sana, Eleonora inizia a capire che, in fondo, non è poi così brava a nascondersi e che chi tiene a lei ci tiene abbastanza da fare lo sforzo di immedesimarsi e comprenderla. E così come lo possono fare le sue amiche, può farlo anche lei con Edoardo.

Grazie al suo percorso personale, Eleonora si sente pronta a riconciliarsi con Edoardo, anzi, per lei è una necessità. Purtroppo, le sue insicurezze si attaccano alla menzione di Milano e fanno spazio ai dubbi fino a che l’alcool non esterna la vulnerabilità emotiva di Eleonora, rendendola assente. L’effetto reso dai blackout per cui tutto si oscura e la musica è silenziata, prima solo per un momento, seguito da momenti sempre più lunghi, traduce la vulnerabilità e il disorientamento di Eleonora per cui la sua mente non registra più cosa accade intorno a lei. E prima del vuoto definitivo, l’inquadratura ruota e il mondo di Eleonora finisce sottosopra sotto lo sguardo avido di Andrea, il fratello di Edoardo. Il titolo dell’episodio, Fratelli, rimanda al ruolo che questa parola descrive: un ruolo che può essere colmato di affetto, nonostante gli errori, come da Filippo, oppure empio, razziato e manipolato come da Andrea.

3×08 Ops

“Scusami, devo andare.”

Ops dura 16 minuti. Da un lato è stato un sollievo che l’episodio fosse corto dal momento che si assisteva la sofferenza di Eleonora, ma d’altra parte, mi sono resa conto solo in un secondo momento che la puntata era il risultato di emozioni pressurizzate. Le emozioni sono state ridotte all’osso e non è stato dato abbastanza spazio alla loro elaborazione. Ciò purtroppo si riflette nelle interazioni tra i personaggi, in particolare nella scena finale tra Eleonora ed Edoardo. Nel senso che non c’è niente di male nelle intererazioni o nei dialoghi in sé, ma il problema è nel come ci si è arrivati: non vi è costruzione o crescita che anticipino i momenti di intensità emotiva i quali perciò risultano meno efficaci.

Nonostante il formato condensato, l’episodio è riuscito a trasmettere l’isolamento che Eleonora vive, concreto o immaginato, autoinflitto o subito: non importa da dove arrivi, è ciò che Eleonora prova. Dalla prospettiva di Eleonora, condividiamo anche la sua confusione e viviamo con lei il dubbio su cosa sia successo durante quel vuoto. Fino a che Eleonora non si fida della parola di Andrea perché vuole così disperatamente credere che non sia successo niente per potersi togliere il sospetto che la segue da quando si è svegliata quel sabato mattina. Sollevata, Eleonora cerca Edoardo perché ritrova quella necessità di riconciliarsi con lui e vuole chiarire. Così come ha funzionato con Silvia, funzionerà di nuovo. Purtroppo, il cattivo tempismo gioca la sua parte e quando Eleonora si trova finalmente davanti ad Edoardo pronta ad aprirsi, le parole di lui sul fratello le fanno mancare il coraggio. Eleonora non vuole rischiare e si rifugia nella sua abitudine a chiudersi perché si illude che sia meglio così e, più di tutto, teme di rimanere di nuovo sola, mentre si isola ancora senza rendersene conto.

Seppur nell’illusione, Eleonora si può anche permettere di sorridere di fronte all’attenzione di Filippo, il cui gesto, come nell’episodio precedente, funge da contraltare al colpo di scena a fine puntata: la violazione e la manipolazione da parte di Andrea e di nuovo il suo sguardo, impresso indirettamente nella foto del suo corpo mentre lei era assente.

Prima di lasciarvi vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete fatto, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate.

Ringraziamo: Skam Italia | Serie Tv News | Film & Serie TV | I love telefilm & film ∞ | Quelli delle Serie TV

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...