Gossip/News/Telefilm

News | Game of Thrones 8×03 – la difesa del ‘buio’. “The night is dark and full of spettatori ciecati”

L’adagio è ormai noto, quasi come cosa rispondere al dio della morte o che l’inverno sta arrivando. Anzi, è bello che arrivato, e ce ne siamo resi conto tutti nella 8×03, puntata che ha diviso il pubblico, apprezzata da alcuni, criticata da altri ma che ha unito tutti sotto un’unica lamentela: troppo buio!

Sembra infatti che molti degli spettatori non abbiano gradito, ed effettivamente, l’estrema oscurità delle riprese ha creato non poche difficoltà a chi si accingeva a raccogliere speranze, segnare morti e cercare di sopravvivere ad un climax che, come ci era stato annunciato, avrebbe oscillato tra ‘Le due Torri’ e un ‘Survival Horror’ (scena della biblioteca insegna).

Il cinematographer della serie, però, difende la scelta di questi toni scuri, in contrasto con la luce e con il fuoco. “Game of Thrones è uno show cinematico, va visto in una stanza buia, come se foste al cinema, per godere di ogni momento a pieno. Se lo guardate con la luce accesa, ciò non vi aiuterà a vederlo in maniera corretta”.

Certo è che se si tratta di ‘lunga notte’, il buio è giustificato, ma credo oltremodo che molti fans abbiano l’abitudine di guardarlo al buio, che sia pc o televisore, e garantisco che, seppure l’oscurità fosse assoluta anche intorno a me, ci sono state scene che ho dovuto rivedere usando diversi filtri e schiarimenti su VLC.

Il cinematografo continua difendendo anche la scelta di colori spenti, sia per la gravità del momento, sia per rendere reale e confusionaria la battaglia, proprio come sarebbe stata percepita nella realtà – e fin qui possiamo starci.

In tempi di tipo ‘medievali’, l’illuminazione era abbastanza scarsa, certo è che non si posson perdere diottrie per seguire un episodio già piuttosto complicato, quindi prediligere una realtà dei fatti di questo tipo, ma prevedere qualcuno che salta come un ninja che – va bene le abilità e tutto – ma stride comunque con un senso di realtà paventato. E’ fantasy però, ed è la nostra bambina, quindi perdoniamo tutto.

“E poi posso assicurare ai fan che non era troppo scuro. Siamo riusciti a girarlo!” concludono dalla HBO.

Voi avete già prenotato un esame per il mese della vista e prevedete di mandare una fattura intestata proprio alla Home Box Office Entertainment? Fatecelo sapere nei commenti e sulla nostra pagina social. Potremmo aggregarci.

-Notforyourears

 

Source: TVLine.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...