How To Get Away With Murder/Telefilm

Recensione | How to Get Away with Murder 5×13 “Where Are Your Parents?”

Ciao a tutti voi lettori pelati ed eccoci qui a parlare di nuovo della celebre serie di ShondalandHow to Get Away with Murder” giunta ormai alla sua quinta stagione. Oggi parliamo del tredicesimo episodio, andato recentemente in onda negli States. Ormai mancano solo due episodi al Season Finale, ma le cose sembrano complicarsi sempre di più.

Il Natale è arrivato anche per i nostri protagonisti e con esso tornano vecchie conoscenze, due madri, che porteranno un po’ di scompiglio nelle vite dei propri figli e non solo. Da una parte c’è Ophelia, la madre di Annalise, la cui presenza in almeno una puntata a stagione sembra essere tassativa, perché la sua utilità al fine della trama è alquanto inesistente. Carina, simpatica, ma le sue scene con Annalise sono le stesse dalla prima stagione. Lei che a causa della demenza si dimentica cose e fa fare delle brutte figure alla figlia e Annalise che si lamenta con la madre della sua vita sempre incasinata. Ecco il loro rapporto in cinque stagioni, dopo un po’ anche basta. Ma poi Ophelia è ossessionata dalla famiglia Lahey? Con Nate Senior si saranno visti due volte in croce ma si scambiavano lettere, mentre vuole far accasare la figlia con Nate Junior, il motivo per lo più oscuro, perché avrà visto anche lui cinque volte in totale, ed oltre ad essere uno stereotipo maschile vivente, non capisco cosa ci trovi. Sarà la vecchiaia…

Dall’altra parte c’è invece Pam, la madre di Connor, la cui vivacità mette parecchio a disagio il figlio e gli altri ragazzi. Ecco, anche la sua presenza è stata davvero inutile: nessuno sviluppo del rapporto con Asher, che doveva essere stato messo lì solo per farci pensare a qualcos’altro quando ce l’hanno mostrato per la prima volta,  ma soprattutto nessuna utilità nello svolgersi della trama orizzontale, a parte essere talmente rincretinita da non capire che il figlio le sta decisamente nascondendo di più che una semplice connessione con la Governatrice.

Ma questa battuta che senso aveva?

Annalise comunque organizza una festa, dove un invitato su due ha ammazzato almeno una persona, che sembra potersi trasformare in una celebrazione della Keating, elevata ormai a super eroina. Lei salva tutto e tutti, anche se però nessuno sembra volerla salvare, o almeno questo è quello che pensa. Il personaggio di Annalise è stagnante, i suoi problemi sono sempre gli stessi, gli uomini e l’alcool, la crescita che sembrava aver fatto la scorsa stagione è letteralmente andata buttata per farle di nuove percorrere la strada della donna cazzuta ma con problemi (personaggio docet delle serie targate Shondaland). Basta. Per me è diventata veramente noiosa. Ormai la sua storia la conosciamo, sappiamo tutto di lei, non sarebbe meglio farle affrontare i problemi e far evolvere questo dannato personaggio? Ma si sa, gli autori di questo show preferisco ridurre i personaggi a macchiette, piuttosto che farli evolvere e mostrarci anche un minimo cambiamento e credo di non essere l’unico a pensarlo, basta vedere il crollo negli ascolti che ha subito la serie con questa ultima stagione, non a caso questa è stata anche la puntata meno vista, segno che gli spettatori sono ormai stufi di vedere riproposte sempre le stesse cose ed una trama che ormai fa acqua da tutte le parti.

La storia di Emmett che avrebbe fatto uccidere Nate Senior ha poi del ridicolo. Ma il motivo? Perché vuole conquistare Annalise e quindi fa fuori il padre del suo avversario (lo so, è un’ipotesi ridicola, ma vedendo la serie come sta andando)? Io non ho parole. Allora la Governatrice, la quale rivela ad Annalise la verità, non è veramente così cattiva come Annalise credeva? Che sorpresa…

Salto tutta la storia di Bonnie che ormai ha davvero stufato. Ma questa sceneggiata dell’essere incinta, non esserlo, per poi magari scoprire di esserlo veramente (io non mi stupirei), a che cosa doveva portare? All’accrescere della mia insofferenza nei confronti della Winterbottom?

Per concludere, ma Tegan a che gioco sta giocando con la Telesco? Tutto per proteggere quella povera anima di Annalise… (sì, ho notato anche io che sto usando troppi puntini di sospensione da pausa sarcastica). Claire dopo aver perso il lavoro, perderà anche la vita? Secondo me è una possibile morta di questo finale di stagione, ma anche della prossima stagione (sperando sia l’ultima).

Per oggi è tutto, fatemi sapere le vostre opinioni su questo episodio, anche se la pensate completamente in modo diverso da me. Vi lascio al teaser del prossimo episodio e prima di andare vi invito a mettere mi piace alla nostra pagina Facebook Parole Pelate, se non lo avete ancora fatto, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate. Ed Infine un grande grazie alla nostra Amigdala per la grafica.

Tschüss!

Ringraziamo: How to get away with Murder Italia | Conrad Ricamora Fans. | • Coliver Shippers • | Shonda Rhimes Italia | Because i love films and Tv series | Serie Tv News | Film & Serie TV | I love telefilm & film ∞ | Crazy Stupid Series | Quelli delle Serie TV

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...