Dynasty/Telefilm

Recensione | Dynasty 2×11 “The Sight of You”

Buona lunedì e bentornati con Dynasty e il suo trash!

Vi dirò, l’episodio, per quanto mi riguarda, era partito male. Per tutta la prima metà mi sono annoiata a morte. L’idea del viaggetto tra ragazze non mi attirava per nulla, figuriamoci quando si è trasformato in un modo per dare la caccia a quella triglia di Liam.
Per fortuna, però, poi hanno movimentato le cose (grazie, Sam, per averle raggiunte) e sono riusciti a strapparmi anche qualche risata.
Le scene saranno state trashissime e un po’ infantili, ma mi sono divertita a vedere Sam e Kirby rovinare l’arrogante perfezione di Ashley (non ho mai avuto chissà che opinione di Liam, ma mettersi con questa donna è scendere in basso persino per lui). Per non parlare del karaoke per evitare di essere arrestate per non poter pagare il conto – in ogni caso, i gioielli che avevano addosso valevano di sicuro di più di quattro cocktail. Probabilmente pure un paio dei loro slip valeva di più – e della rissa finale. Liam, da noioso qual è, ha fatto una sfuriata, ma almeno la sottoscritta si è divertita.
A proposito di Liam, sinceramente il suo dichiarare che Fallon sia cambiata non lo capisco. Non percepisco questo cambiamento di cui parla lui. Lei è così, è infantile, è folle e a noi piace per questo. È la protagonista del 90% delle cat fight di cui questa serie è pregna e ha sempre avuto un atteggiamento esuberante. A me sembra più che altro lui a non averla mai capita. In ogni caso, a meno che non sparisca un’altra volta nel limbo per non si sa quanti episodi, penso faranno pace presto e si riavvicineranno.

Tutta la parte di Culhane è da braccia che cadono sul pavimento, fanno un buco e finiscono al c’entro della Terra. Non pensavo sul serio che avrebbero ripreso la storia della rapina e invece sì! Qualsiasi cosa pur di riempire il minutaggio. Per non parlare poi di quando Blake gli ha chiesto aiuto per il suo nuovo ruolo di Presidente di una squadretta.
Tutta quella parte, compreso il corteggiamento del giocatore con tanto di storia strappalacrime, era talmente dimenticabile che non è nemmeno necessario spenderci del tempo sopra.
Eliminate direttamente il personaggio e farete un favore al mondo. E qualcuno dica a Blake che ‘sta storia della squadra non interessa a nessuno. Voglio gli scandali, le cose forti, continuano a farmi sentire la nostalgia della prima stagione… vorrei dire che il non dire a Blake di Cristal che il bambino potrebbe non essere suo potrebbe essere il trampolino per un po’ di cose interessanti, ma è presto per dirlo. Gli autori continuano a rivoluzionare le storyline ogni settimana, privandosi della possibilità di esplorarle un po’ e di fare previsioni. Nel caso specifico, penso che sarà Alexis a mettere la pulce nell’orecchio di Blake (e il promo sembra confermare la mia previsione), ma il tutto potrebbe pure risolversi con un nulla di fatto com’è capitato spesso in questa seconda stagione.

E a proposito di nascondere la verità, ora che Monica ha caldamente “suggerito” alla madre di non presentarsi, le cose si mettono male per lei. Così come Cristal che verrà scoperta in tempo zero, anche Jeff verrà a sapere presto che la sorella ha interferito, quindi prevedo tempesta tra i due fratelli Colby.

Varie ed eventuali:

– Non è una cosa molto carina da far dire a Cristal che ha paura del suo fidanzato quando si arrabbia – che poi lo ha mai visto arrabbiato finora? Non mi risulta. Forse quando hanno rapito il bambino, ma nulla di che, alla fine –, cioè… stanno per sposarsi, è incinta (di chi, non si sa), se si sente così dovrebbe lasciarlo. Sembra quasi che ci resti insieme perché è impacchettato di soldi. E questo decisamente non è un buon insegnamento.

– Mi dispiace per Sam che si sente in colpa per il bacio dell’altra volta (mentre la sua “faida” con Fallon a causa di ciò vedo che è stata nascosta subito sotto un tappeto), essendo io telespettatrice e sapendo che le bugie di Steven sono ben più pesanti, la cosa mi permette di empatizzare la massimo con lui e di ammettere che ne sta passando davvero tante.

Prima di lasciarvi vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete fatto, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate. E infine un grande grazie alla nostra Amigdala per la grafica.

Date un’occhiata al nostro GIVEAWAY in corso e scoprite cosa potreste vincere!

Dal 2019 c’è anche un nuovo gruppo Facebook in cui sarà possibile chiedere suggerimenti, aiuti per i link, discutere di libri e film e serie tv e tutto ciò che più vi aggrada.
Cosa aspettate ad iscrivervi?
IL CIRCOLO PELATO

Ringraziamo: Dynasty Italia | Serie Tv News | Film & Serie TV | I love telefilm & film ∞

Annunci

2 thoughts on “Recensione | Dynasty 2×11 “The Sight of You”

  1. A me l’episodio non è dispiaciuto, però davvero la parte su Culhane era proprio da evitare. Personaggio inutile, storia inutile, tutto da buttare. Le sue parti le ho saltate tutte, davvero noioso.

    A me anche dispiace un sacco per Fallon, che è, insieme a Sam, la colonna dello show ormai. Io adoro lei e le sue vendette, potranno anche essere infantili, ma quella scema della ragazza di Liam di certo non è stata da meglio. Poi boh, uno che fa tutto l’intellettuale come Liam si metterebbe mai con una sottospecie di Paris Hilton? Spero che comunque presto potremo avere un confronto tra Sam e Steven, perché la stanno davvero tirando troppo per le lunghe!

    Ma solo a me non frega nulla dei Colby?

    "Mi piace"

    • Su Culhane sono totalmente d’accordo. Personaggi meno noiosi come pretendenti di Fallon non potevano proprio trovarli. Solo perché lei è super in tutto, non è che debba per forza essere accostata a un invertebrato.

      Infatti! Che poi boh, magari la biondina è pure colta e intelligente, ma non ce lo hanno mostrato affatto! Solo il suo lato superficiale e vendicativo.

      Solo a te? Ci ho speso tre righe sui Colby, pure a me non fregano proprio nulla. Il punto è… Jeff aveva un senso lo scorso anno, voleva vendetta contro i Carrington e allo stesso tempo provava qualcosa per Fallon. Ora è inutile. Hanno provato a inserirlo qui e là, ma con scarsi risultati. E ora la storia della madre…

      Io temo che la storia di Sam e Steven la rimanderanno ancora a lungo. È che vorrei capire che vogliono fare con il personaggio. O lo fanno partire per sempre (e in questo caso dovrebbe divorziare da Sam, rendendo scomodo il suo restare dai Carrington), oppure muore (e Sam vedovo andrebbe bene), o cambia faccia (che non è bello da vedere, ma se lo usassero come plot potrebbe pure risultare interessante). Mi è addirittura balenare un’idea in testa in cui potrebbero far morire Steven, ma farlo tornare con un nuovo volto e nome, ma temo sia troppo in là per gli autori come idea. Vedremo…

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...