Charmed 2018/Telefilm

Recensione | Charmed 1×03 “Sweet Tooth” & 1×04 “Exorcise Your Deamons”

Ciao a tutti voi lettori pelati ed eccoci a parlare degli ultimi due episodi andati in onda di uno dei reboot più attesi dell’anno, Charmed. In questa recensione accorperò l’episodio numero 3, Sweet Tooth, andato in onda prima di Halloween ed il numero 4, Exorcise Your Deamons, che invece è andato in onda domenica scorsa. Ma vediamo la mia opinione su questi due episodi.

La terza puntata di questa prima stagione di Charmed è stata la classica puntata dedicata ad Halloween degli show americani, quindi c’è stata una grande festa con tutti i personaggi mascherati (anche se CW poteva decisamente permettersi dei costumi migliori) ma l’episodio non si è fatto mancare anche qualche avanzamento nella trama orizzontale.

Il Messaggero è già arrivato sulla Terra (ha fatto presto, visto che la serie è appena iniziata), ed ha deciso di prendere il corpo della povera Angela Wu, che dopo essere stata molestata dal professore demone del pilot ed essere successivamente finita in coma a causa di un’overdose, è vittima anche di un demone potentissimo che la trasforma nella brutta copia di Samara di The Ring, che sembra mangiare solo le teste di persone vergini (molto WTF). Un po’ più di inventiva sarebbe stata gradita, ma sicuramente era la meglio vestita, visto che le tre sorelle Vega erano vestite da principessa (Maggie), giudice (Macy) e strega? (Mel), su quest’ultima ho ancora qualche dubbio. Secondo me si poteva decisamente fare meglio e sarebbe stato divertentissimo vederle travestite dalle precedenti Streghe, ovvero Shannen Doherty, Alyssa Milano ed Holly Marie Combs. Però resterà un’idea trash solo mia.

In questo episodio inoltre viene trattata anche la verginità di Macy, che non ha ancora avuto rapporti intimi con qualcuno perché alle superiori è andata ad un collegio privato prevalentemente di bianchi ed ha dovuto prendere la parte della ragazza di colore studiosa visto che la sua amica di colore era diventata quella simpatica e brava a flirtare. Ecco, diciamo che gli autori hanno avuto molta fantasia a partorire una tale scemenza. Si potevano trovare tanti espedienti più realistici e plausibili per giustificare e spiegare il perché Macy sia ancora vergine alla sua età, che comunque non è una colpa, invece hanno deliberatamente deciso di buttarla proprio in caciara, creando più confusione che altro. Sicuramente però questo dettaglio ci fa capire perché non riesca ad avere un rapporto più profondo con Galvin, che comunque è di una pesantezza assurda. Il personaggio meno riuscito di tutti e che spero faccia la fine del povero e compianto Andy dello Streghe originale, oltre a non avere carisma, più passano le puntate più lo trovo decisamente bruttino, non che sia una colpa, ma se almeno fosse stato simpatico avrei decisamente glissato su quelle sopracciglia ad ala di gabbiano, invece no. Comunque ho appena cercato delle sue foto su Google e non è così brutto come sembra nella serie, forse sono i filtri dark che la CW applica a tutti i prodotti teen da quando è uscito Riverdale (che anche meno, io li trovo davvero orrendi).

Mel intanto, dopo aver litigato con il povero Harry (che invece è davvero un bellissimo daddy, cioè ha 42 anni, ma magari io all’età sua arrivassi così!), decide di fare un incantesimo pericolosissimo per battere il Messaggero, riuscendo quasi ad uccidere la “simpaticissima” sorella appena ritrovata Macy. Per fortuna c’è il bell’inglese che salva tutta la situazione. Ma parleremo più avanti della testardaggine, che sfocia in ottusità, di Mel, come anche di quello che potrebbe essere il nuovo interesse amoroso di Maggie, il bel Parker, un incrocio tra Troye Sivan ed una bambola di porcellana, che si scoprirà essere il fidanzato di Lucy, la capa delle Kappa.

Alla fine le sorelle si ritrovano a dover fare da babysitters ad Angela Wu, rinchiusa ed incatenata nella loro soffitta, mentre aspettano di ricevere delle notizie sul come comportarsi dagli Anziani, che sono famosi per non essere proprio d’aiuto. Ma vedremo.

Infatti nell’episodio numero 4 fa la sua apparizione in casa Vega l’Anziana Charity, una donna sulla quarantina che si occupa anche di micro-economy per le imprese di donne del terzo mondo (un buon messaggio, ma completamente inutile visto che non credo che sarà mai approfondito). La donna rivela alle tre sorelle che la madre era un’Anziana ed è stata la seconda vittima di un demone che sembrerebbe essere a caccia degli Anziani (ma quindi non è morta a causa del demone ghiaccio? Comincio a non capirci più molto), inoltre dice che l’unica soluzione per salvare il mondo dalla venuta del Messaggero è quella di uccidere Angela Wu.

Ovviamente ad opporsi strenuamente alla proposta di un omicidio rituale è Mel, la quale, con l’appoggio di Maggie, riesce a trovare una formula per esorcizzare il demone, incantesimo lasciato da Marisol, che a quanto pare aveva previsto tutto. Ovviamente però Mel non si occupa di controllare Niko ed il suo partner Trip, che sembra essere molto sospettoso riguardo al fatto che le tre sorelle non siano invischiate in qualche modo con la scomparsa di Angela, ed infatti il povero Trip perderà la vita perché ha seguito Mel e Maggie al luogo dell’esorcismo. Sfortunatamente Mel sembra proprio essere il personaggio più sfigato, ma sicuramente questa sfiga deriva dal fatto che la sua testardaggine sia davvero troppa e sta veramente cominciando a diventare stressante. Alla fine comunque riesce a salvare Angela, che sembra non ricordare nulla, anche se secondo me non è stata scelta dal Messaggero tanto per, deve nascondere qualcosa.

Ovviamente anche in quest’episodio Galvin continua a provarci con la povera Macy, che ormai sembra davvero stremata. Cioè, quest’uomo è davvero una cozza! Si è attaccato e sembra non mollare la presa, ma se questa povera crista c’ha dei problemi e non ti può stare troppo appresso, ma lasciala perdere invece di continuarla a perseguitare ovunque. Galvin mi sembra troppo uno di quei tizi che ti scrivono tremila volte ciao sui social, e quando tu non gli rispondi o magari dici che non ti interessano, allora ti rispondono che tanto gli fai schifo. Cioè, What Bitch?! Scusate ma questo personaggio mi fa davvero innervosire.

Intanto il ragazzo di Lucy, Parker, e Maggie si baciano, ma la ragazza decide di troncare la cosa sul nascere anche se probabilmente il tira e molla continuerà fino a provocare una lite con Lucy. Ed io questo proprio non me lo aspettavo da uno show che si dichiara così femminista. Lucy è rappresentata come la tipica ragazza bianca, bionda, ricca e stronza, che sicuramente litigherà con Maggie quando scoprirà che si è baciata con il suo ragazzo, e tutto ciò fa così anni ’90 ed è assolutamente contrario al messaggio che lo show vorrebbe far passare. Difatti il bacio tra i due è stato subito romanticizzato, mentre invece da parte di Maggie si tratta comunque di tradimento verso la sua amica e Parker è l’ennesimo belloccio che vuole tenere il piede in due scarpe, per non dire altro. Lo so, forse sono io che voglio vederci di più in un semplice teen show della CW, ma viste tutte le belle parole su femminismo mi sarei aspettato una scelta meno banale e scontata da parte degli autori, magari una discussione tra le due ragazza, con Maggie che spiegava tutto tranquillamente, senza dover trasformare tutto in un segreto e dover poi mentire. Ma magari già nella prossima puntata ci sarà un confronto tra le due ed io dovrò ricredermi, me lo auguro, ma per adesso proprio non ci siamo.

Infine, quando sembrava che il Messaggero fosse ormai al sicuro nelle mani dell’Anziana Charity, sotto forma di latta di vernice, il tutto sembra prendere una nuova direzione, visto che la donna viene incantata con lo sguardo dall’affascinante (ed altro super daddy, cioè ha 47 anni!) Craig Parker, che rivestirà i panni del cattivo di questa stagione, il magnate Alastair Caine, che sembra essere invischiato con tutto quello che è successo nelle puntate precedenti. Conoscendo Craig da una delle sue precedenti serie, Spartacus, so che sa rivestire i panni del cattivo molto bene, quindi non vedo l’ora che venga allo scoperto!

Per oggi è tutto ragazzi, vi lascio con il trailer del prossimo episodio e vi invito a mettere mi piace alla nostra pagina Facebook  Parole Pelate, se non lo avete ancora fatto, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate. Vi do appuntamento alla prossima settimana con una nuova recensione di Charmed e fatemi sapere le vostre opinioni su questi due episodi nei commenti. Ed Infine un grande grazie alla nostra Amigdala per la grafica.

Tschüss!

 

 

 

Ringraziamo: Charmed – Streghe Italia | Serie TV: la mia droga | Because i love films and Tv series | Serie Tv News | Film & Serie TV | I love telefilm & film ∞ | Crazy Stupid Series | Quelli delle Serie TV

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...