All Americans/Telefilm

Recensione| All-American 1×01 “Pilot”

E una nuova stagione inizia anche per la The CW che, fra vecchie glorie e nuovi arrivi si riconferma di nuovo la rete regina del mio cuore. Tutto inizia con la visione di un trailer che sembra mettere insieme gli elementi giusti per un bel cocktail trash e invece… il nuovo show, All-American, è molte cose tranne  quella, non molto originale, a dirla tutta, ma non trash.

Nel guardare la prima puntata sembra, infatti, di trovarsi di fronte ad un taglia e cuci, fatto anche piuttosto bene, di alcuni fra i telefilm più iconici degli ultimi vent’anni. Si parte da una corsa in autobus dalla periferia sino ai quartieri alti che ricorda molto il viaggio di Andrea in 902010 per raggiungere, in entrambi i casi, la Beverly High dove giovani ereditieri studiano fra giardini immensi e Tablet ultra costosi. Troviamo poi  lo sport come metafora di vita e un protagonista che fatica a farsi accettare; anche se almeno in One Tree Hill le regole del basket riuscivo a capirle mentre il football è decisamente fuori dalla mia portata.

Infine c’è il ragazzo di strada accolto da una nuova famiglia altolocata che rimanda subito a Ryan e alla sua ormai mitica canottiera bianca in The OC, anche se sembra che non ci sia nessun fratello gentile alla Seth Cohen pronto ad accoglierlo quanto piuttosto uno alla Nathan Scott.

Lo script della sceneggiatura ci dicono essere tratto dalla biografia di tale Spencer Paysinger, giovare professionista di football che, nello show diventa Spencer James – interpretato da Daniel Ezra che risulta un po’ troppo ingessato nel ruolo – e che incarna alla perfezione quello che è da sempre il sogno americano. Un sogno che sa di rivincita contro la discriminazione e che anche se, come già detto, non brilla di originalità sa ancora una volta conquistare.

Il  protagonista, che vive in uno dei quartieri peggiori di Los Angeles, trova nello sport il motivo per andare avanti, per essere migliore di un futuro che, con l’abbandono del padre, appare inevitabile. Il problema delle gang in America è molto sentito e in un momento politico come questo lo è forse ancora di più ed ecco che All-American abbandona i suoi temi sportivi per entrare nel sociale, per introdurre il viaggio verso la gloria di Spencer e quello nella perdizione di Coop, la migliore amica del protagonista.

Fra spencer e Coop troviamo poi i ricchi ragazzi di Beverly Hills. Abituati ad avere il mondo ai loro piedi e che, ognuno per i propri motivi, mal digeriscono il nuovo arrivato. Fra questi impossibile non notare Cody Christian che, dopo Teen Wolf, dimostra di nuovo come il ruolo di cattivo ragazzo si cucia perfettamente addosso al suo fisico sempre più scolpito e alla sua faccia da schiaffi.

 

Ed Essendo sulla CW non poteva certo mancare il triangolo amoroso che a tratti assume i contorni di un quadrilatero. Avete già fatto partire la Ship? Io mi riservo il diritto di astenermi, perché entrambe le ragazze:  Olivia – Samantha Logan anche lei una vecchia conoscenza di Teen Wolf – e Laila mi hanno colpito anche se, con l’aspetto che si ritrova l’emarginazione di Olivia pare piuttosto forzata.

Ci troviamo quindi di fronte ad una prima puntata che si aggiudica la sufficienza piena e che grazie al colpo di scena finale spingerà sicuramente lo spettatore verso il prossimo episodio. Sperando che la prima impressione venga riconfermata e che la THE CW ci regali un altro teen drama degno del suo nome.

Prima di lasciarvi vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete fatto, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate. Ed Infine un grande grazie alla nostra Amigdala per la grafica:

Ringraziamo: |All American Italia| Serie Tv News | Film & Serie TV | I love telefilm & film ∞

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...