News/San Diego Comic Con

San Diego Comic Con | Il Panel di Brooklyn Nine-Nine

Buon giorno, pelatini!

Durante il suo primissimo panel al Comic Con, il cast della serie ha discusso della cancellazione e successivo salvataggio da parte di NBC, oltre ad averci dato qualche indicazione su cosa possiamo aspettarci dalla prossima stagione di B99.

Tra le battute “Titolo del tuo video porno” e l’appoggio per i gruppi di WhatsApp creati dopo la cancellazione e la successiva resurrezione della serie, Andy Samberg, Melissa Fumero, Terry Crews, Stephanie Beatriz, Joe Lo Truglio, Chelsea Peretti, Dirk Blocker e Joel McKinnon Miller, showrunner Dan Goor e l’executive producer Luke Del Tredici hanno discusso del passaggio dalla Fox a NBC, oltre a raccontare aneddoti sui rapporti che si sono creati tra i membri dello staff.

Il panel si è tenuto su toni leggeri, mentre la parte delle domande si è portata su argomenti più seri, come una discussione su Fox News e la rappresentazione di un personaggio bisessuale, di personaggi latinx e di problemi di salute mentale, lasciando il cast e i fan in lacrime.

“Quello che so è che ci sono diverse fazioni all’interno della Fox” ha detto Samberg alla domanda di come la rete avesse reagito ad uno show così inclusivo quando producono anche Fox News – un canale di news molto, molto conservatore.

“Alla Fox, per le persone con cui abbiamo avuto a che fare, io credo davvero che amassero e supportassero lo show. Non so cosa direbbero della parte di Fox News”.

A questo punto, Peretti è intervenuta con una battuta “Fox News è fantastica, è stata la cosa più difficile del dovercene andare”.

Sulla storyline del coming out di Rosa è intervenuta Beatriz, visto che è stata basata sulla sua storia personale. “Dan è una persona che crede nell’uguaglianza e nell’inclusività, e questo si vede al momento di scrivere i copioni.

Voleva che la voce di una persona bisessuale si facesse sentire in quella storyline, e per caso è capitato che la persona che interpretava il personaggio che si sarebbe scoperto essere bi era anch’essa bisessuale nella realtà. È stato un dono, e credo che l’abbiamo reso nel modo migliore”.

Beatriz ha anche precisato che lo show si svolge in un mondo ideale “dove tutti sono femministi, credono nell’uguaglianza e amano i loro amici e familiari LGBTQIA, i poliziotti sono i buoni in questo mondo”.

Quando un fan ha chiesto della rappresentazione di personaggi con problemi mentali, Samberg è intervenuto per dire che gli sceneggiatori fanno del loro meglio per trattare queste storyline con il massimo rispetto.

“Ogni volta che affrontiamo questo tipo di tematiche, ci assicuriamo che sia la storia giusta, per renderla al meglio e non far sembrare che ce ne stiamo prendendo gioco e per darle il rispetto che merita. Ecco perché ci vuole più tempo per girare alcuni episodi, come quello in cui Rosa decide di fare coming out, o quello in cui Terry viene discriminato in quanto nero nel suo stesso quartiere, perché se non lo rendi bene poi è un casino”.

Mancano ancora diversi mesi alla messa in onda della sesta stagione, ma gli sceneggiatori ci rassicurano sulla sua realizzazione.

“Ci stiamo già lavorando, abbiamo diversi copioni e un po’ di storie da raccontare. Sarà una bella stagione”.

Gli episodi si focalizzeranno sulla vita di Jake (Samberg) ed Amy (Fumero) come neo sposi, e Goor ha detto che ci sarà anche un episodio su Hitchcock e Scully: “Potremmo vederli nel passato ad un certo punto”.

La serie tanto amata dai fan è stata cancellata dalla Fox, ma ripescata il giorno dopo da NBC per una stagione di 13 episodi.

“Fin da quando abbiamo venduto la serie alla Fox mi sono pentito di essermela fatta scappare, ed era ora che tornasse alla sua vera casa” ha dichiarato Robert Greenblatt, presidente di NBC Entertainment.

“Mike Schur, Dan Goor e Andy Samberg sono cresciati alla NBC e siamo elettrizzati che una delle serie più intelligenti,divertenti e dal miglior cast che vediamo da anni farà ora parte del nostro palinsesto. Credo di parlare per tutti alla NBC, brindo a Nine-Nine!”

Goor ha dichiarato che anche il cast è stato sorpreso dall’intervento della NBC.

“La maggior parte del cast non ne aveva idea, e non sapevano che c’erano delle discussioni a questo proposito. Hanno vissuto sulla loro pelle le emozioni di questo periodo, perché nemmeno loro sapevano che ci fosse una speranza. La reazione dei fan alla news è stata incredibile. È stato brutto sentirsi dire che la serie sarebbe stata cancellata, ma tutto il supporto che abbiamo ricevuto [dai fan] ci ha scaldato il cuore”.

[Fonte].

Durante il panel è stato rilasciato un primo trailer della sesta stagione:

Ok, in realtà aggiunge poco, ma se non altro rassicura i fan del ritorno di tutto il cast principale, e dopo quello che ci hanno fatto passare, cosa possiamo chiedere di più?

Prima di lasciarvi vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete già fatto, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate:

Ringraziamo: Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV  | Serie Tv News | Telefilm obsession: the planet of happiness | La dura vita di una fangirl | Keep calm and watch series | Because i love films and Tv series | I love telefilm & film ∞

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...