Telefilm/The Royals

Recensione | The Royals 4×05 “There’s Daggers in Men’s Smiles”

Reali pelati, è stata una puntata Robertcentrica ed io non mi lamento, ma continuo ad essere confusa su chi sia e cosa voglia, ma soprattutto qual è la vera direzione di questa Season 4?!

(Jasperon)

Nell’attesa che la luce ritorni sul resto di Londra, Robert scioglie il Parlamento e chiede a Willow di sposarlo. Contemporaneamente Len procede col suo progetto solitario di aiutare le persone bisognose seguendo gli strampalati consigli del padre di Jasper che si finge il conte Bellagio. Invece Liam ritorna da una sua vecchia fiamma…

Conclusioni:

Robert e la bipolarità: un minuto prima accetta di buon grado questo telefono bollente con la chiamata di Cassandra e quello dopo chiede a Willow di sposarlo. Lui si fida di Willow e questo mi fa enormemente piacere. Robert è un giovane uomo insicuro, che ha bisogno di controllare la situazione e interamente Londra. E se da un lato continuano le sue macchinazioni macchiavelliche, mostrandoci l’ombra scura che lo avvolge da quando è ritornato dall’isola, ma che probabilmente aveva fin da ragazzo, con Willow, al cpntrario, viene evidenziato il suo lato migliore. Il Robert sincero, dolce e insicuro che di fronte alla disarmante dichiarazione di fiducia (e non d’amore) della sua collaboratrice, si scioglie e si abbandona all’affetto. Non so se con Liam fosse intenzionale la riconciliazione, Robert ha sempre un piede nell’oscurità e uno nella luce, da una parte allontana Cyrus affinchè non circuisca più il fratello, ma dall’altro sicuramente non vuole che metta il naso in cose che non lo riguardano. E Cyrus continua ad essere non solo latitante in questa quarta stagione, ma ora è anche un rifugiato politico. Va bene, che The Royals è senza uno showrunner, ma è anche senza idee per le storyline di Liam e Cyrus. Per il primo siamo andati a ripescare Kathryn- Christina Wolfe, sempre con le sue doti recitative da Oscar, sempre coi quei suoi completini di dubbio gusto, sempre con quell’epressività da: Che ci faccio qui? Ce lo chiediamo anche noi, cara. Ora Liam ammette che ha agito con rabbia nei confronti del fratello per l’ennesima biondina di turno. Perciò il principe non vuole il trono, ma l’amore e la pace. Perciò Liam ha agito da uomo col ciclo dalla terza stagione fino ad ora, quindi ha fatto la parte del fesso (concedetemelo). Non sono affatto contenta per lui. Sicuramente la parentesi Greta ha rappresentato una svolta personale, perchè questa volta si è “assunto” le responsabilità delle sue azioni e quindi seguendo il consiglio del fratello vuole ricostruire là dove ha distrutto. È una strada questa, forse anche quella giusta per Liam, non adatto alla corona, ma sono titubante sulla fretta con cui è stato ripresentato questo grande amore per Kathryn.

(Willobert)

Nel frattempo Robert ha anche l’appoggio di Len, con cui vorrei interagisse di più. Sicuramente è per questo che si sta avvicinando sempre più a Willow, è l’unica sinceramente interessata a capire chi sia, mentre la sua famiglia fa “cose“, come rubare candelabri e donarli ai poveri. Eleanor è una principessa singolare e con parecchie regole da imparare per magari realizzare il sogno di noi fan di vederla sul trono. Non ho apprezzato nemmeno la piega della storyline di Jasper, e si sa, non ne ha mai avuta una decente da… da… dagli inizi! Se sul versante Eleanor combinava cose buone e brutte, poi le sue storie personali ditruggevano tutto il resto. Non tanto la presenza di suo padre, alias conte Bellagio, mi turba, ma la sua insicurezza che potrebbe minare la splendida luna di miele con la sua principessa.

Ed ora Helena, quello che proprio non digerisco di questa quarta stagione è che agiscono tutti da soli, facendo finta o non capendo davvero la situazione intorno a loro. Parliamoci chiaro: siamo passati da aboliamo la monarchia a monarchia quasi assoluta. E anche io come Cyrus farei i complimenti a Robert per il piano diabolico, ma che continua a mostrare un uomo solo che non soltanto ha bisogno del controllo totale, ma anche di essere visto da tutti. Helena capisce, ma non agisce, se non a modo suo e portandosi a letto l’ennesimo “uomo” di sua figlia. Che questa volta le gioverà? Almeno abbiamo avuto un ritorno, soft, di Ross!

(volevo mettere una foto di Liam con l’ennesima bionda, ma il web non aiuta)

Il motto di questa puntata è la fiducia. Robert ha quella di una splendida donna, con un gran cuore e una bella testa e con la quale si scambia un tenero bacio, ma pieno di significato per entrambi. Liam ha di nuovo fiducia in se stesso, devo solo essere stato meglio indirizzato e magari il consiglio di Robert è quello giusto. Jasper stranamente non ha fiducia in Len, probabilmente deviato dalla presenza del padre e James, forse, anche se non lo ammette, non ha fiducia nel re perchè quel proiettile era proprio indirizzato a Jasper.

Molte cose mi preoccupano: Cassandra e sicuramente la sua voglia di vendetta e l’accanimento di Robert nei confronti di Jasper. Ma io voglio continuare a credere che ci sia dell’altro, e voi in cosa credete?

Prima di lasciarvi, però, vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete fatto, e a passare dalle nostre pagine affiliate.

Ringraziamo: • Tom Austen & Alexandra Park Italia • | Alexandra Park Italia | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Serie Tv, che passione  | Film & Serie TV | British Artists Addicted | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Le serie TV mi riempiono la vitaSerie Tv News | The Royals Italia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...