Telefilm/The Royals

Recensione | The Royals 4×04 “Black As His Purpose Did The Night Resemble”

Reali pelati, ri-eccoci con un nuovo appuntamento. Le mie previsioni si stanno avverando, quello che sospettavo, o speravo mano a mano che la serie procede, sta accadendo.

Un anomalo blackout ha colpito Londra che subito agitata si riversa per le strade. Il Primo Ministro decide di far chiudere l’accesso al ponte per evitare ulteriori disordini, ma il Re aprirà gli sbarramenti per portare a palazzo la gente scontenta, come aveva già fatto precedentemente Eleanor. Nel frattempo Liam dovrà affrontare una delusa Greta, mentre Helena troverà un momentaneo confidente in Cyrus.

Conclusioni:

Robert ha fatto una mossa, sicuramente il blackout è opera sua. E tutto ciò era indirizzato al Primo Ministro (epica la scena finale con le acclamazioni del popolo e la cornetta aperta). Voleva elevare la sua figura di monarca agli occhi di tutti. È un uomo d’azione, non solo una figura rappresentativa. Finchè usa questi mezzi per meglio emergere, non ci sono problemi, ma se vuole colpire anche all’interno delle mura reali, la mia opinione su di lui cambierà in un batter d’occhio. Logicamente resta sempre il re ambiguo del pilot. Si è addentrato in una Londra nelle tenebre per cercare Jasper, spinto dall’affetto che nutre per Len, o per farlo definitivamente fuori? Al momento non ci è data risposta. Sul versante Willow, noto sul web che ci sono  pareri contrastanti. È normale che la ragazza sia capitolata; non solo per i regali pieni di significato fatti da Robert, ma proprio per la particolare attenzione ai dettagli di quest’ultimo che hanno fatto sentire Willow una ragazza notata. Con Liam era lei ad inseguire il ragazzo, ora invece è lei ad esssere “braccata“. È un affetto reciproco (?) e sincero al momento. Come coppia già li shippo, non solo per la tesione che c’è tra loro, ma anche perchè inizio a maturare un pensiero: e se ci stessero presentando Robert per quello che poi in realtà non è?

Nonostante tutto per me non si può più parlare di #TeamLiam o #TeamRobert, ma dobbiamo aggiungerne uno nuovo: #Team Eleanor, forse l’unica davvero degna di quella poltrona reale. Come abbiamo potuto constatare in queste quattro stagioni, il suo percorso evolutivo ha dato vita ad una nuova Principessa, meno oscura, meno improgionata dalle droghe, con la voglia di avere successo e che si fa guidare dall’amore. Una persona più concreta e decisa di Liam, più pura e spontanea di Robert. E poi siamo onesti, appena ha riabbracciato e ribaciato Jasper a palazzo è ritornata la corrente!

Questo quarto episodio ha portato la serie ad un livello più profondo, mettendo i vari personaggi a nudo con non solo i propri genitori, ma anche con chi hanno sempre avuto poco a che fare. Su un fronte abbiamo Jasper salvato dal proprio padre che poi si scoprirà essere il finto fidanzato italiano della nonna, la Gran Duchessa Alexandra di Oxford. Dall’altro Helena rinchiusa nelle cantine con Cyrus e la madre, e infine Len con Mary Alice, la sua guardia del corpo e Willow. In tutto questo invece sia Liam che Robert agiscono da soli sulla scena. E questo è molto significativo, e li mostra molto simili per certi punti di vista. C’è una sorta di scontro generazionale nei primi due gruppi. I figli hanno imparato la lezione, i genitori no. Il terzo gruppo invece ha una funzione a parte, quella di mostrare non solo la crescita di Eleanor come principessa, ma anche di dare supporto a Willow, la quale al momento, nonostante i prezioni consigli di Helena, non ha un concreto gruppo di sostegno. Probabilmente queste sono alleanze momentanee, dettate dal singolare momento, ma non mi dispiacerebbe che quello che si è creato ora avesse poi dei riscontri futuri.

E proprio coloro che agiranno da soli per l’intero episodio, alla fine si ricongiungeranno, ma mentre per Liam è una sorta di sconfitta perchè ha capito che non solo lui sta andando alla deriva, ma ha portato con sé persone innocenti come Greta (#SaveTheBlonde), per Robert cos’è? Una vittoria sul fratello rivale? Una mossa attesa? Oppure una consolazione che il fratello abbia abbandonato i suoi piani sabotatori che stavano solo danneggiando se stesso? Ma l’unica vera domanda è: ma proprio non possiamo toglierci dai piedi Kathryn?

Questo quarto episodio è stata la svolta che attendevamo, ora non ci resta che aspettare.

Prima di lasciarvi, però, vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete fatto, e a passare dalle nostre pagine affiliate.

Ringraziamo: • Tom Austen & Alexandra Park Italia • | Alexandra Park Italia | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Serie Tv, che passione  | Film & Serie TV | British Artists Addicted | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Le serie TV mi riempiono la vitaSerie Tv News | The Royals Italia

Annunci

2 thoughts on “Recensione | The Royals 4×04 “Black As His Purpose Did The Night Resemble”

  1. Sono sempre più convinta che lasciare i ragazzi a giocare, ehm…a chi ce l’ha più lungo (perchè alla fine questo stanno facendo) e dare il trono a Eleanor, sia l’unica soluzione intelligente e sensata. E’ l’unica che meriti quella carica e mi sembra palese già da un bel po’. E’ maturata tantissimo sotto tutti i punti di vista mentre gli altri sono fermi o addirittura regrediti. #TeamEleanor a vota proprio.
    Poi lei e Jasper mi stanno facendo venire il diabete per quanto sono dolci e belli, ma questo è un altro discorso.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...