How To Get Away With Murder/Telefilm

Recensione | How To Get Away With Murder 4×13 “Lahey v. Commonwealth of Pennsylvania (2)” & 4×14 “The Day Before He Died”

Ciao a tutti voi lettori pelati ed eccoci qua con la penultima recensione di questa quarta stagione di How To Get Away With Murder! Anche questa volta, a causa di vari impegni, mi trovo costretto a fare una doppia recensione, ma forse è anche meglio così visto che nel tredicesimo episodio sono successe talmente poche cose che probabilmente avrei scritto al massimo tre righe. E allora cominciamo dalla puntata del tanto atteso cross-over!

Come avevo già detto nella scorsa recensione, la mia eccitazione per questo avvenimento era davvero molto bassa e dopo aver visto l’episodio non mi sono ricreduto. Non ho visto la parte di Scandal, in quanto non seguo per nulla la serie, ma per quanto riguarda quella di HTGAWM devo dire che questo cross-over non ha aggiunto assolutamente nulla alla trame né all’episodio in sé.

Sì, Annalise arriva finalmente alla Corte Suprema, a Washington, e fa un discorso molto bello davanti alla giuria, ma a parte questo, e la tresca di Michaela con Marcus, durante questo episodio succede davvero pochissimo. Scopriamo che la mamma di Laurel, con il suo accento abbastanza irritante, era entrata in contatto con Wes per dargli ben 100,000 dollari per lasciare Laurel (ed io un attimino ci avrei pensato fossi stato in lui) e nel prossimo episodio scopriremo anche di più, ma per adesso lasciamo stare l’argomento. Inoltre a Philadelphia Isaac è andato in overdose e l’ex moglie di quest’ultimo chiama Annalise per darle tutta la colpa. Beh, mi sembra ovvio che la colpa sia di Annalise e non di Isaac stesso, un uomo bello maturo che forse andava aiutato prima, ma siccome mancava l’elemento drama in questa puntata, gli autori hanno deciso di piazzarci questa notizia (che poi a qualcuno di noi che segue questo show interessa davvero di Isaac?), notizia che, ovviamente, le viene data cinque secondi prima di entrare in aula ed Annalise sembra cedere al richiamo dell’alcool, l’unica persona che però riesce a fermarla è la fantastica, mitica, magica Olivia Pope, ed io adesso vorrei parlare proprio di lei.

Io ancora non ho capito il suo lavoro, ma va bene così, il mio problema è che non l’ho trovata per niente incisiva, il suo ruolo è sembrato essere solo quello di fare da aiutante di Annalise, e sinceramente quando apparivano nella stessa scena, Viola Davis si mangiava la scena. Forse sono io, che non guardando lo show dove è lei la protagonista, la trovo molto sottotono rispetto a quello che mi aspettavo, e mi ripeto, la sua presenza in questa puntata non è stata per nulla incisiva e francamente dimenticabile, anche perché a parte la scena dell’alcool con Annalise, l’altra che mi ricordo bene è quella dove la madre di Anna Mae le versa addosso la cioccolata calda (scena completamente inutile, atta solo a rimarcare la malattia dell’anziana donna). Ah, quasi mi scordavo, durante gli ultimi minuti dell’episodio, arriva un’altra bomba… Simon si è svegliato (cosa inaspettata, vero?). Beh, concludo i miei pensieri su questo episodio cross-over dicendo che se lo potevano anche risparmiare. Forse, visto che Scandal sta chiudendo, hanno voluto far apparire Olivia qui così da poter garantire a Kerry Washington un lavoro, ma sicuramente questo cross-over ha fatto felici i fan sfegatati dell’universo Shondaland.

Passiamo al penultimo episodio di questa stagione, che è stato una bomba! Mi è sembrato di rivedere una delle prime puntate di questo show, dove c’erano colpi di scena ogni cinque minuti e finali di puntata che ti tenevano col fiato sospeso per un’intera settimana e ti lasciavano in attesa trepidante dell’episodio successivo. Ma vediamo nel dettaglio che cos’è successo in questa puntata. Iniziamo con un flashback, dove ritroviamo Wes che appare nel modo migliore in cui poteva farlo, ovvero senza maglietta e bagnato, mentre nel presente Annalise decide di rovinare uno dei pochi momenti di felicità dei Keating Four, intenti a parlare del matrimonio dei Coliver, dando la felice notizia che Simon si è risvegliato e che ha chiesto di incontrare Oliver. L’ho già detto in una delle scorse recensioni, ma a me questo espediente narrativo non è piaciuto proprio e mi è sembrato davvero scadente, ma almeno sembra che stia per finire, infatti Oliver, che fa da tramite ad Annalise, dopo che Simon durante la puntata ricomincia a ricordare gli eventi di quella notte, riesce a far accettare al giovane pretendente di accettare un accordo e di licenziare il suo avvocato, la povera Tegan. Ora, io sono molto felice se questa cosa finisse qui, però sono sicuro che non sarà così, perché comunque parliamo sempre del cattivone della serie, ovvero il padre di Laurel, e non mi stupirei se Simon facesse una brutta fine dopo aver accettato l’accordo con i nostri protagonisti, anche perché ormai non è più utile, ma anzi potrebbe essere solo un ulteriore nemico contro gli interessi di Mr. Castillo.

Assistiamo anche a due drammi sentimentali, la rottura del rapporto tra Annalise ed Isaac da parte di quest’ultimo (la cosa già fa ridere così quindi non approfondirò) e la lite tra Asher e Michaela, la quale forse non si è resa pienamente conto dell’enorme cavolata che ha fatto, che non è neanche così giustificabile come dice lei perché, come dice Laurel, lei sembra provare dei sentimenti per questo Marcus. Sinceramente questo espediente narrativo non lo capisco appieno, cioè Michaela due puntate prima diceva di amare tantissimo Asher e poi va al letto con, letteralmente, il primo che capita? Tizio di cui poi, almeno a quanto io ricordi, non ha mai parlato e che non ha mai nominato. Bah. Insomma è l’ennesimo dramma che porterà diversi problemi sia ai due che a tutto il gruppo.

Ora veniamo alla grande rivelazione, che è stata possibile anche grazie all’inutile Frank, che questa stagione sembra stia finalmente facendo le cose in modo giusto. E’ lui che rivela a Laurel quello che intendeva fare la madre, ovvero pagare Wes per tenerlo lontano da lei, e la giovane riesce a ricollegare tutti i vari fili e ad arrivare ad una risposta. Denver, il procuratore cattivo per capirci, ha sempre saputo chi ha ucciso Wes in quanto legato al padre di Laurel, ed inoltre, la spia di Annalise, ovvero Bonnie, scopre che sarebbe proprio lui ad avere il tanto ricercato hard-disk con tutti i segreti dell’Antares. Ma lo avrà veramente lui? E se sì, come sarebbe riuscito a prenderlo?

 

L’episodio si chiude con il confronto tra Laurel e la madre, colpevole di aver avvisato Mr. Castillo dei piani di Wes, e quindi direttamente colpevole del suo omicidio. Insomma la francesina pazza non è proprio così svampita come voleva farci credere e forse potrebbe essere sempre stata in combutta col padre di Laurel, o forse, e questo sarebbe uno dei plot-twist che mi piacerebbe vedere, è proprio lei in realtà il vero leader della malavita nella coppia, la quale aveva lasciato al marito il compito di gestire i suoi affari mentre aveva i suoi problemi, ed ora è tornata per riprendere le redini del tutto! Lo so sarebbe assurdo, ma secondo me sarebbe bellissimo da vedere (ed anche abbastanza trash)! Inoltre, assistiamo anche ad un grave incidente automobilistico architettato da Denver e da quello che potrebbe, come non, essere il padre di Laurel, e la vittima di quest’incidente è Bonnie! Che sia il corpo dell’algida bionda quello che si trova dentro la sacca nera? Io sinceramente non credo, ma se fosse ci troveremo ad un punto di svolta anche per Annalise!

E a voi sono piaciuti questi due episodi? Siete pronti per il finale di stagione, che andrà in onda proprio questa notte e del quale vi lascio il trailer più in basso? Vi saluto ricordandovi di mettere un mi piace alla nostra pagina Facebook, Parole Pelate, e a seguirci anche su Instagram, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate.

 

 

 

Tschüss!

 

Ringraziamo: How to get away with Murder Italia Conrad Ricamora Fans. | Jack Falahee Daily. | » Stunning Aja Naomi King | • Coliver Shippers • | Passione Shondaland | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Serie Tv, che passione  | Film & Serie TV | Diario di una tv series addicted | Serie Tv News | Crazy Stupid Series | ❤ Telefilm / Fiction ❤ | Keep calm and watch series | And. Yes, I love telefilms and films ∞

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...