Telefilm/UnREAL

Recensione | Unreal 3×02 “Shield”

La puntata inizia bene con pettorali a vista. Anche io sarei un po’ in difficoltà se fossi Rachel. Va bene la storia dell’onestà, ma pure quella dell’astinenza diventa un po’ troppo.

Non credo che Rachel resisterà, soprattutto con il bello d’Africa che le sta addosso.

In questa puntata Serena e la sua OCD si mostrano in tutto il loro splendore. Ha evidentemente dei problemi con il relazionarsi alla vita senza vederla come un foglio Excel. Vedremo nelle puntate successive se tratteranno il suo disturbo come una malattia mentale o semplicemente come un tratto strambo del suo carattere.

Con Rachel gli sceneggiatori sono riusciti a trattare bene la malattia mentale, senza troppa spettacolarizzazione, nonostante l’intento trash della serie. Vedremo con Serena.

In questo episodio abbiamo uno scontro molto esplicito tra un sessista testa di cazzo una persona con un punto di vista maschilista sul mondo, che crede che le donne siano attraenti solo quando si presentano deboli e bisognose, e delle persone ragionevoli che credono che uno possa fare il cazzo che voglia senza essere giudicato (scusate ma sul femminismo mi infiammo sempre). Però Serena decide di provare la strategia di Chet, e fa l’oca sostanzialmente.

In questa puntata vediamo anche un po’ più Crystal, che non capisco se sia una sognatrice che non vede Chet per quello che è realmente o solo scema.

Se Crystal è un po’ lo stereotipo della donna ingenua, o fintamente ingenua, Madison è quello della stronza che fa di tutto per ottenere quello che vuole, e su questo non sindachiamo, ma nel frattempo cerca di distruggere gli altri, solitamente altre donne, buttando merda su di loro con uomini presenti. E questo invece lo sindachiamo e lo classifichiamo come ‘bitch behavior’.

In questa puntata Constance Zimmer è stata spettacolare. E’ un’attrice fantastica e porta avanti lo show in modo sublime. Shiri è assolutamente alla sua altezza, ma in questa puntata  è stata un po’ sottotono.

Verso la fine vediamo Quinn che si fa il bello d’Africa, e sappiamo che ci saranno problemi tra le nostre due protagoniste, che sono esplosive e hanno un rapporto di amore/odio; i loro momenti sono quelli che preferisco.

Sono molto contenta di come è iniziata questa stagione, spero che continuino così e avremo altre puntate magnifiche *-*

Ora le votazioni:

Trama9/10

Regia: 8/10

Lacrimometro/Divertometro9/10

Nota di merito: la faccia di Rachel quando guarda il bello d’Africa

Overall: 8.5/10

Sylvie

 

Prima di lasciarvi vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete fatto, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate.

Ringraziamo: UnREAL Italia | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv News | Film & Serie TV  | Because i love films and Tv series |  Serie Tv Mania

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...