Riverdale/Telefilm

Recensione | Riverdale 2×09 “Chapter Twenty-Two: Silent Night, Deadly Night”

Sostituisco la nostra fantastica Novalee90, pertanto questa volta tocca a me parlare di questo midseason finale di Riverdale prima delle tanto attese feste di Natale, un ottimo momento per staccare la spina e darsi ai recuperi.
Vediamo… cosa penso di questo nono episodio?
Probabilmente che gli autori si siano dati ai brindisi di spumante con largo anticipo. In questi nove episodi hanno dato vita a una storia che era pure abbastanza interessante da seguire e faceva venire voglia di rimanere in pari di settimana in settimana, mentre però allo stesso tempo la farcivano con scivoloni e cose che non stavano né in cielo né in terra che hanno raggiunto il culmine nella 2×09.
Spiegatemi voi, che cosa abbiamo fatto di male per ottenere…

…la rivelazione del Black Hood

Premettiamo: non sono ancora del tutto certa di come interpretare la scena finale di Betty che brucia-ma-poi-no il cappuccio, ma sicuramente chiarisce che la storia non è finita qui.
Possibilità 1: il Black Hood è stupido com’è sembrato in questo episodio e quindi era davvero Joseph Svenson.
Se questo è il caso, sono davvero delusa dagli autori, che hanno reso lo scorso episodio come un falso finale (cioè Veronica e Archie che vanno da Svenson convinti che sia lui e Archie smentisce) che ha rovinato la sorpresa in questo episodio. Inoltre, la costruzione della rivelazione nei quaranta minuti è stata fatta proprio male. Abbiamo Archie e Betty che scoprono che Svenson è stato rapito, rendendo chiaro man mano che il tempo passava che era un rapimento finto e che di fatto c’era proprio lui sotto la maschera.
I rapimenti finti. Li odio, ogni volta mi sembrano cattiva scrittura che brucia le sorprese e basta.
Gli concedo il fatto che sia davvero macabro che Svenson sia arrivato a mozzarsi il proprio dito per rendere credibile il rapimento e per rievocare la storia del dito dell’accusa, come detto da Betty.
Mi era piaciuta l’atmosfera più dark che si era creata in questa prima parte di stagione, quindi mi auguro di poter considerare questi nove episodi come un specie di prologo per qualcosa di ancora più grosso che arriverà a partire da gennaio.
Possibilità 2: Il Black Hood non è stupido com’è sembrato in questo episodio e sì, Joseph Svenson c’entrava, ma era solo un complice.
Secondo me, le motivazioni di Svenson erano folli, ma “credibili”, lui deve sicuramente c’entrare qualcosa (più precisamente, non trovo tanto possibile che sia stato costretto a fingersi il Black Hood da quello vero per sviare le indagini), ma non può essere finita così facilmente, il suo piano doveva sicuramente essere più elaborato. Non mi torna nemmeno che Archie fosse così sicuro nell’ottavo episodio che Svenson non c’entrasse. Per quanto mi riguarda, penso che Black Hood abbia mandato allo sbaraglio Svenson per liberarsi di lui e che ora lui solo porterà avanti qualsiasi cosa abbia in mente. Forse ho troppa fiducia negli autori…

Ricapitolando… questa prima parte di stagione era partita bene (con i suoi alti e bassi), ma il finale mi ha parecchio abbattuto, così frettoloso e mal gestito, che mi aspetto di venir sorpresa nei prossimi mesi.
Mi raccomando, autori.

…le svolte amorose

Cosa sta succedendo?
Sapevamo che Archie e Betty si sarebbero avvicinati prima o poi, sia che sarà per tanto o poco tempo, ma non così!
Mi sembra di essere finita in un universo parallelo. Un attimo prima Betty e Jughead, e Archie e Veronica erano in sintonia, con qualche problema lungo la strada, l’attimo dopo, tra ti amo non corrisposti e desideri di protezione buttati a caso, le coppie erano scoppiate e Archie fissava con sguardo da pesce lesso, a torso nudo, Betty.
[Archie, scusami tanto, ma per caso sei allergico al cotone delle magliette? Sto ancora ridendo per quanto fosse ridicola la scena del video con tutti i ragazzi shirtless di alcuni episodi fa]
L’attimo dopo ancora, visto che non ci facciamo mancare nulla, Betty bacia Archie, lui ricambia e il secondo dopo ritorna da Veronica.

 

Ripeto: cosa sta succedendo?
Gli autori di Riverdale hanno la fama di aver fretta con le questioni di cuore, infatti gli stessi Bughead sono partiti in quarta, ma non dovrebbe diventare un’abitudine.
Non dovrei essere obbligata a vedere Archie che come un drama king (sì, conio il termine al maschile) lascia Veronica solo perché non è pronta a esprimere i propri sentimenti a voce, come se ognuno non avesse bisogno dei propri tempi per fare qualsiasi cosa. Archie, stile saltamartino (googlatelo!), è passata dal sentire amore per Veronica, a guardare sdolcinatamente Betty e “riconciliarsi” con Veronica. Tutti i passaggi che avrebbero dovuto esserci in mezzo, come dolore, avvicinamento con Betty, denial, nuovi sentimenti e altro ancora sono stati spazzati via nemmeno fosse passato un uragano.
E abbiamo avuto questo…

Non dovrei nemmeno essere obbligata a vedere Betty che un attimo prima piange per Jughead che l’ha lasciata di punto in bianco e appena Archie le ha aperto uno spiraglio ci si è intrufolata subito. Ma d’altronde, cosa dovrei dire di quegli autori che hanno creato un episodio bello e straziante come quello in cui Betty è costretta a scacciare tutti dalla sua vita, per poi vederli cancellare tutto con un colpo di spugna nell’episodio successivo? Questi autori non hanno pazienza di veder maturare i frutti, non fanno altro che buttare concime e fare danze della pioggia per avere un raccolto nuovo ogni giorno.
Appena appena gestito un po’ meglio Jughead che lascia Betty per proteggerla perché sa che si è messo in una brutta situazione, anche se sono d’accordo con Betty e secondo me era lei a dover decidere. Così come Veronica, che sì, si è praticamente dichiarata sullo slancio del momento, ma rispetto al resto è qualcosa di sicuramente più sensato.

Il problema è, se le premesse sono queste, quanti salti amorosi da una persona all’altra vedremo nella seconda parte di stagione? Ci toccherà ingurgitare pillole per la nausea con tutti questi sobbalzi.

…la svolta folle di Jughead

Da che non voleva averci nulla a che fare, pare che i Serpents siano diventati il suo destino.
Ci ho riflettuto. Di base, questa svolta del personaggio mi fa paura, in particolare credo di aver sbarrato gli occhi quando Jug “toglie” il tatuaggio a Penny e il futuro mi appare tutto meno che roseo, ma dall’altra parte credo che questo lato dark che è affiorato (o che era già presente, perché non dimentichiamoci mai che Betty non è un candido fiorellino) in tutti i personaggi mi piaccia.
Il trash, come sempre, regna sovrano nello show, ma questo lato oscuro che possiedono tutti i personaggi, anche quelli più buoni all’apparenza (Archie e Betty per dirne due), li rende diversi dal solito e quindi interessanti da seguire. In questo modo, Jughead non è il solito personaggio solitario, è uscito molto dal suo guscio ultimamente e non in senso positivo, Archie è cambiato molto in seguito alla sparatoria di suo padre e Betty ha sempre tenuto nascosto atteggiamenti e azioni che non sembrano appartenere a una ragazza acqua e sapone della porta accanto come lei. Cheryl, poi, è un personaggio unico da sé, mentre solo Veronica penso potrebbe tirare fuori molto di più.

Se gli autori imparassero che esiste anche il freno di fianco all’acceleratore, probabilmente questi poveri personaggi non vedrebbero bruciato il loro potenziale di volta in volta, ma… ma niente. Autori, datevi una calmata e basta!  

Varie ed eventuali: 

– La povera Cheryl che ormai compare per dire ai Barchie di non maltrattare la nonnina e spiare il bacio che non deve essere nominato. Poverina. Stavamo meglio quando vaneggiava sul fratello morto.

– Non mi lamenterò mai più per le fatture mediche di una qualsiasi cosa, ma sta di fatto che Archie non penso apprezzerà l’aiuto di nascosto di Veronica. Ah, e Veronica che vuole partecipare agli affari di famiglia? Vediamo fino a quando saranno legali, se mai lo sono stati (vorrei ricordare la macchina finita casualmente fuori strada, che disgrazia).

– Era proprio necessario che lo sceriffo sparasse a Svenson che era disarmato e tenuto sotto tiro da Archie (senza contare, sparare per uccidere)? Uhm…

Con questo vi lascio il promo del prossimo episodio che sancirà il ritorno dello show dopo le feste (attenzione che spoilera molto), ovviamente trovate anche le nostre belle affiliate e vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete fatto. A presto!

Ringraziamo: Riverdale – Italia | Lili Reinhart Italia ღ | KJ Apa & Cole Sprouse Online. | Cole Sprouse Addicted. | Serial Lovers – Telefilm Page | Crazy Stupid Series | And. Yes, I love telefilms and films ∞

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...