Grey’s Anatomy/Telefilm

Recensione | Grey’s Anatomy 14×06 “Come on Down to My Boat, Baby”

Dopo la parentesi dello scorso episodio che ha portato alla, da molti non gradita, conclusione di un capitolo di Grey’s Anatomy iniziato nella dodicesima stagione, questa settimana siamo ripartiti alla grande mescolando tutte le carte in tavola. Perché alla fine è così che si fa: dopo la calma che solitamente accompagna la conclusione di qualcosa, c’è il caos del nuovo inizio.

Cominciamo da Meredith che avrà anche perso un aspirante fidanzato, ma ha guadagnato una nomination per l’Harper Avery. Augurandoci che non si ripresenti lo stesso problema che era sorto con Cristina anni fa, quando non aveva potuto vincere il premio che le spettava solo perché la fondazione Avery era (ed è tutt’ora) legata a doppio filo con il Grey+Sloan Memorial Hospital, mi chiedo quanto senso abbia questa storyline in questo momento della stagione. Sappiamo tutti quanto sia brava Meredith e questo riconoscimento forse lo merita più di chiunque altro, ma inserito a questo punto della trama, subito dopo l’addio di Riggs, sembra quasi un premio di consolazione per lei.. O meglio, sembra quasi voler togliere importanza a quello che c’è stato tra lei e Nathan perché, in fondo, quanto può contare un uomo a confronto del più importante premio per la medicina? Meredith è il sole e deve splendere, su questo non ci piove, ma così sembra tutto forzato. Anche il continuo paragone con Derek per far vedere che lei è stata ed è più brava di lui, l’ho trovato poco gradevole. Meredith è la migliore ed è giusto prenderne atto ma sembra che la donna sia stata accantonata in favore del chirurgo e questo, personalmente, non è ciò che voglio vedere. Vorrei un equilibrio, quello che in realtà c’è sempre stato, tra questi due lati che coesistono in lei, rendendola il personaggio straordinario che è. Mi sarebbe piaciuto vedere un pizzico in più di sofferenza per Nathan, non perché voglio che Mer stia male ma perché era giusto che ci fosse vista l’intensità del loro rapporto, e qualche sorriso in meno per la copertina del giornale. Meredith è un chirurgo straordinario ma è anche una donna meravigliosa e vorrei tornare a vedere il suo lato umano. Per il resto, ben vengano la nomination e l’ambizioso progetto che ha in mente.

Amelia, intanto, è tornata ad operare e, com’era prevedibile, è terrorizzata dal non esserne più capace. Per come è stato presentato il suo tumore, era normale che le venissero questi dubbi. La sua intera capacità decisionale è stata messa in discussione. Il suo genio, abbinato ad un pizzico di follia, che le ha permesso di svolgere interventi strabilianti, è stato attribuito ad un tumore. E, come sempre, quando Amelia non è sicura del suo lavoro, va in crisi. Fortunatamente Tom si è dimostrato la persona migliore per lei in questa situazione e l’ha guidata, lasciando però che fosse lei a rendersi conto di essere davvero uno dei migliori neurochirurghi in circolazione. Mi piace il loro rapporto e mi piace l’influenza che ha su di lei. Tom è antipatico, spocchioso, saccente e presuntuoso ma è anche un buon amico per Amelia e sa come prenderla o quali tasti premere per spronarla nel modo giusto. Mi piace meno quello che è successo dopo fra loro, ma non credo che avrà un seguito quindi per ora non gli do importanza, sperando di non dovermi ricredere.

Un’altra grande protagonista dell’episodio, e di questo inizio di stagione, è Jo che finalmente è tornata ad essere un gran bel personaggio, grintoso, dinamico e anche divertente. Il modo in cui lotta per ciò che le spetta, quello in cui si confronta con Meredith chiarendo di non voler alcun trattamento di favore, la forza con cui rivendica la sua condizione di non-vittima e il coraggio con cui decide di affrontare il suo ex marito in tribunale per poter vivere liberamente la propria vita, fanno quasi dimenticare quanto sia stata lagnosa ed inconsistente nella scorsa stagione. Questa è la Jo che siamo abituati a vedere e soprattutto è la persona che può stare accanto ad Alex. Continuo a non strapparmi i capelli per loro, ma quello che c’è adesso fra i Jolex è un rapporto equilibrato che ha un senso. Quello di prima era solo un malsano legame che procurava molto dolore ad entrambi.

Mentre le nostre donne si barcamenano tra una “gun-gina” (Carina DeLuca personaggio regular SUBITO!), un paziente ipocondriaco che, nel momento in cui davvero deve andare in ospedale, non ci vuole stare, un intervento impossibile che riesce ma purtroppo non salva la vita al paziente e la ricerca di qualche appuntamento su Tinder, i nostri chirurghi se ne vanno a fare un giro in barca.

Ho apprezzato molto questo momento di aggregazione tutto al maschile perché se Grey’s ci ha abituato ad una costante celebrazione della sorellanza, la fratellanza invece passa quasi sempre in secondo piano. Se ci riflette, sono poche le amicizie tutte al maschile che ci è capitato di vedere all’interno dello show. Ovviamente la gita è solo un pretesto per far saltar fuori diverse questioni ma ho trovato comunque molto bello questo momento di unione tra gli uomini del GSMH. Membri storici, aggiunte più o meno recenti, chirurghi e specializzandi…erano tutti lì a condividere un momento solo per loro. In ogni caso da questa giornata sulla barca viene fuori sostanzialmente che Ben sarà un vigile del fuoco molto presto, cosa che penso sapessimo tutti viste le notizie sullo spinoff che partirà nel 2018; che Jackson a Maggie ci pensa più di quanto vorrebbe o dovrebbe e che DeLuca non è particolarmente contento di avere sua sorella in giro. A tal proposito, mi auguro che indaghino il rapporto fra i due perché potrebbe saltarne fuori qualcosa di divertente e anche interessante.

All’inizio di questa recensione ho parlato di una sorta di rimescolamento di carte e ovviamente questo avviene soprattutto nelle relazioni amorose.

Amelia e Owen hanno deciso di rimanere amici e penso che sia la decisione migliore, I due si vogliono un gran bene, tumore o non tumore, e non è giusto che il loro rapporto venga cancellato con un colpo di spugna. Come ha detto Amelia, meglio attribuire il brutto al tumore, e tenere il buono che hanno costruito.

Peccato che questa decisione per entrambi abbia significato il darsi alla pazza gioia con altre persone e, come non mi sono piaciuti Amelia e Tom, allo stesso modo non tollero Owen e Carina insieme. Non nego che questa mia presa di posizione sia soprattutto dovuto al fatto che io la vedessi bene con Arizona, ma c’è anche la questione che Owen se ne dovrebbe stare un po’ da solo. E lo so che è stato solo un bacio che al massimo porterà ad una notte di sesso, ma comunque penso che per Hunt non sia stata la scelta giusta. Lui non è uno da storie senza impegno e mi dispiacerebbe se questo suo lato venisse rovinato. Vanno bene il divertimento, la pace e la leggerezza, ma non per questo deve diventare il Mark Sloan della situazione.

Per quanto riguarda Arizona e Carina, invece, c’è poco da dire. Hanno accidentalmente rotto, e va bene , anzi ce lo facciamo andare bene, però il giorno dopo una stava baciando Owen con un certo trasporto in mezzo all’ospedale e l’altra stava cercando su Tinder qualcuno con cui passare il tempo. Forse ho sbagliato io a vederci più di quello che c’era e forse era davvero solo una storia di sesso, ma resto dell’idea che ci fosse un interesse reciproco e che la scintilla fosse scattata per entrambe. Mi auguro solo che qualcuno butti un po’ di benzina su questo fuoco apparentemente spento.

Un’altra che cerca appuntamenti su Tinder è Maggie. Peccato che la sua testa, e forse una piccola parte del suo cuore, siano da tutt’altra parte. Mi fa piacere che si renda conto di pensare troppo ma, in questa situazione, non sarebbe poi una cattiva idea fermarsi a riflettere seriamente. Non vuole ammettere il suo interesse per Jackson ma il modo in cui lo guarda è eloquente. Lui sta più o meno nello stesso modo anche se forse si ostina a negare più di lei quindi penso che, a meno di improbabili illuminazioni divine, ci porteremo avanti questa situazione da “e mo’ che facciamo?” ancora per un po’.

Last but not least: forse DeLuca sta per avere una storyline interessante. Ed era ora. Chi sarà la nuova specializzanda, e soprattutto quale sarà il loro legame? Escludendo per ovvi motivi che possa essere sua sorella, posso ipotizzare che sia un’ex fidanzata, che potrebbe permetterci di scoprire di più sul passato di Andrew. A sensazione mi viene da riporre fiducia in questa storia quindi, cari autori, non mi deludete e soprattutto stupitemi.

Anche per oggi penso di aver sproloquiato a sufficienza. Vi dò appuntamento a settimana prossima con lo storico episodio numero 300 e vi consiglio di munirvi di fazzoletti prima della visione perché, se già nel promo c’è Chasing Cars, non oso immaginare cosa ci aspetti nell’episodio che è stato definito come una lettera d’amore ai fan.

Promo e ringraziamenti

 

Vi ricordo di mettere mi piace alla nostra pagina Parole Pelate, se non lo avete fatto, e di passare dalle nostre pagine affiliate.

I’m in love with Grey’s Anatomy | Passione Shondaland | Un’Unica Passione: Grey’s Anatomy | Jessica Capshaw fan | Jessica Capshaw Italia | I’m addicted to Grey’s | We love Alex e Jo | Jessica Capshaw e Sara Ramirez | Calzona Fan | Grey+Sloan Memorial Hospital | Viviamo a Seattle | Grey’s for Life | Grey’s Anatomy is our McDreamy | Il nostro Mondo si chiama Grey’s Anatomy | Kate Walsh & Caterina Scorsone | Giacomo Gianniotti Italia |  Grey’s My Only love | Piumone Popcorn & Grey’s AnatomySerial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Serie Tv, che passione  | Film & Serie TV | Diario di una tv series addicted | Serie Tv News | Crazy Stupid Series | ❤ Telefilm / Fiction ❤ | – Telefilm obsession: the planet of happiness –  | Because i love films and Tv series

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...