Telefilm

Recensione | Dynasty 1×03 “Guilt Is For Insecure People”

Che noia. Il party anni ’80 è stato palloso, i vestiti non erano né belli né (particolarmente) trash, i colpi di scena erano tutti prevedibili e, quel che è peggio, gli avvenimenti non erano affatto interessanti.

Questo è tutto, recensione finita.  E invece no. Per giustificare i Big Money che Parole Pelate mi passa ogni settimana (Carrington poveracci, mi fate pena, pezzenti!) mi tocca parlare un altro po’ del vuoto cosmico di questo episodio. Cominciamo dall’elefante nella stanza.

Non credo di aver mai visto una sigla così tamarra in vita mia. Roba che Smalville levati proprio, Melrose Place chi?, questo è il trash del trash, signore e signori!!! Distillato di cattivo gusto annegato in glitter dorati. Così orrido che è quasi stupendo.

I’ve been charged with murder, I can’t go to an 80s’ dance party

La scena si apre con la colazione di famiglia e la discussione su come i media percepiranno la festa di gala che i Carrington stanno per ospitare. A questo proposito, perché non ci fanno vedere qualcosa delle reazioni dei media? I telegiornali stanno parlando dell’arresto di Stephen? E i talk show? Le azioni della Carrington plc ne hanno risentito? Perché non vediamo niente di tutto questo? Non hanno mai visto un episodio di HTGAWM, alla CW?

Come al solito, nonostante lei sia un ex PR, chiunque si intende di pubbliche relazioni meglio di Cristal. Tra l’altro, nessuno lavora? Stephen chiaramente non ha una professione e Fallon sta “tra due lavori” (ci tornerò più avanti) ma Blake e Cristal sono rispettivamente CEO e COO della compagnia, non dovrebbero, non so… ANDARE IN UFFICIO??? Boh. Non è che mi aspetto molto da Dynasty, intendiamoci, ma magari in ufficio ci saremmo annoiati di meno, non lo so. Questo episodio è stato talmente monotono che un cambio di scenografia sarebbe stato meglio di niente.

I would never let you go to jail. You look tragic in orange.

A proposito di cose da fare, perché non chiamare un avvocato? Stephen è fuori su cauzione, ma nessuno sembra preoccuparsi più che moderatamente delle accuse che gli sono state rivolte (dall’FBI nientemeno. E riguardanti l’ecoterrorismo! Io ci dedicherei almeno cinque minuti; d’altra parte, io non sono una Carrington). Stephen fa un paio di tentativi di procurarsi un alibi, entrambi infruttuosi, soprattutto perché Sammy Joe rifiuta di testimoniare dicendo che sarebbe più che altro dannoso. Qui c’è sotto qualcosa: che anche lui abbia cambiato nome? Che ne stia usando uno falso? Per il momento impiega la quasi totalità del suo tempo a mettere in mostra i pettorali in piscina. Non sarò io a lamentarmi. Quando mette qualcosa addosso, si tratta di:

-una vestaglia da donna, ma scialba. Riferimento al fatto che Sammy Joe era femmina nell’originale?

– magliette brutte che infligge a Celia/Cristal come tortura sperano di convincerla a scucire i soldi per salvare la madre sfrattata (se ho capito bene, ho visto senza sottotitoli e nelle parti in spagnolo ro vagamente in difficoltà)

-un passamontagna, onde procurarsi la pecunia da solo, ovviamente facendo più danno che altro (come il trailer del prossimo episodio lascia presagire).

Infatti la cara Cristal scopre che la sua carta di credito non funziona più. Ma è legale spostare i soldi di qualcuno dal suo conto a quello di qualcun altro senza che la persona lo sappia? Non serve, tipo, LA SUA FIRMA? Boh. Comunque Anders mi inquieta molto più di Blake.

Fallon sì che è entrata nel mood anni ’80

I flashback della fuga dal Venezuela sono stati interessanti, se non altro questa sbirciata sul suo passato ci aiuta a empatizzare con Cristal. I misteri da scoprire sono perché era necessario partire così in fretta e furia e come mai la sorella non è riuscita a presentarsi all’appuntamento. Al momento me ne frega poco, ma magari si rivelerà interessante. Preghiamo.

Quando non è impegnato a commettere rocambolesche rapine, Sam fa il romanticone con Stephen. Ma chi ha comprato tutta quella roba e decorato il giardino? Anderson? Perché non sembra proprio bendisposto verso il nostro bonazzo avventuriero preferito.Boh. Comunque, sembrano carini, ma mi chiedo quanto siano genuinamente coinvolti e, se lo sono, quanto sarà distruttiva da 1 a 10 la rivelazione che Sam ha aggredito il padre di Stephen con una lampada. Nah, non me lo chiedo, in realtà mi interessa a malapena. Lo scopriremo solo vivendo.

Tutta la trama di Fallon e del nome dei Carrington e blablabla mi ha annoiata a morte. Che Jeff la sorprenda con Autista non mi ha colpita molto, mi avrebbe fatto temere di più se fosse successo l’opposto: Autista è ovviamente molto più adatto a lei di Eterno Insicuro Jeff. Elemento interessante di questa sottotrama, la continua menzione di Alexis. Se ha cercato di brevettare un li pplumper, deduco che non è morta come credevo. Dov’è? Hanno già castato qualcuno per il ruolo? Voi chi ci vedreste? #usciteAlexis #bringthebitchback

Ah, carino il rapporto di amicizia tra Stephen e Autista (Michael? Troppi nomi!), anche se non li abbiamo mai visti rivolgersi la parola prima d’ora li perdonerò se continuano la cosa anche nei prossimi episodi (soprattutto perché i due attori sono tra i più guardabili del cast).

Infine, punto focale dell’episodio è stato il telefono di Mattew il Defunto. Polizziotto Corrotto l’ha dato a Blake. Autista lo dice a Stephen che lo dice a Fallon. Entrambi cercano di trovarlo per mettere alle strette il padre. Blake prima mente, poi mente di nuovo. Alla fine il telefono finisce nelle mani di Sammy Joe in seguito alla rapina di cui sopra, mentre un Blake disperato vuota il sacco con Anders.

Insomma, questa settimana tutto il trash era concentrato nella sigla e neppure la “discesa dalle scale” in contemporanea di Fallon e Cristal in abiti anni ’80 (insomma, quello di Cristal neanche tanto) e la mini-scazzottata tra Jeff e Blake al gala hanno aggiunto la dose necessaria di cattivo gusto. Sceneggiatori, fate qualcosa, prima che qui si muoia di noia.

#UsciteAlexis

Prima di lasciarvi vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete fatto, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate.

Ringraziamo:  Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV | Serie Tv News | Gli attori britannici hanno rovinato la mia vita | ❤ Telefilm / Fiction ❤

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...