Telefilm/Victoria

Recensione | Victoria 2×01 “A Soldier’s Daughter”

Finalmente torna Victoria dopo poco meno di un anno di attesa! Non so voi ma personalmente non vedevo l’ora: infatti pur sapendo tutti come le vicende di questa regina vadano a finire, la serie ha sempre regalato contenuti eccellenti, miscelando le vicende reali con quelle della servitù, garantendo così non solo una mera (e un pò romanzata) biografia della sovrana inglese ma anche un occhio di riguardo sulla vita delle persone che la circondavano. Insomma, é una di quelle storie dove é il modo in cui vengono raccontate a fare la differenza: la personalità dei personaggi e le loro relazioni sono il motore portante dello spettacolo. Ma adesso veniamo a noi, cosa dire della puntata? Partiamo con ciò che è rimasto in linea con quanto abbiamo visto già nella precedente stagione. La fotografia é meravigliosa, curata ma particolare, e regala sempre delle scene mozzafiato, specie se all’aperto. I costumi sono sempre molto curati, la recitazione (specie della Coleman) é davvero ottima. Cosa, invece, é cambiato?

https://68.media.tumblr.com/74045e0e6071a1b8d9392b0c0f34c4d3/tumblr_oufmg4tFyu1vgy0cbo1_540.gif

Sono entrati in gioco personaggi nuovi, insieme a vecchie conoscenze. Inoltre la vita della regina é drasticamente cambiata a seguito della nascita della figlia ed é questo principalmente a cui si aggrappa l’episodio, alla riscoperta della sua identità di donna e di capo di stato. Dietro ogni genere di oppressione nei suoi confronti vediamo sempre un netto prevalere della sua personalità tempestosa. Victoria ama il suo ruolo e le eccessive attenzione che le vengono rivolte (seppur a fin di bene) la disturbano nel profondo, facendola sentire praticamente una “macchina sforna bambini” come ha accennato più volte sia nel pubblico che nel privato. Però diciamoci la verità, questo da Victoria c’era da aspettarselo, ha sempre nutrito un vero e proprio amore per il suo ruolo, come riesce facilmente ad esternare una volta sedutasi per la prima volta alla sua scrivania.https://i0.wp.com/68.media.tumblr.com/d13693fe3f30fedbefe4f2f87590fc83/tumblr_oveh1bGdHs1vfimsso2_540.gif

Mi piace tutto questo “girl power” ma personalmente ho apprezato di più il nuovo lato che emerso in questa puntata, quello di madre: la scena con Harriet é molto bella, perché mostra le sue insicurezze di neomamma, insicurezze che tutti penso avremmo in tale situazione. Amare i propri figli, ma allo stesso tempo preouccuparsi del loro futuro, porsi delle domande sul tipo di rapporto che andremo ad instaurare con loro. Victoria adesso deve destreggiarsi con un nuovo lato di se stessa e con una nuova personcina che é entrata nella sua vita. Seppur il rapporto con la figlia non sia tra i più affettuosi, Victoria non manca di esprimere perplessità sul suo precoce fidanzamento, esternandò così nel suo solito modo tempestoso, il sincero amore che prova per lei.

https://68.media.tumblr.com/a0cfca0ac02de3ad25f6d4e6e6cbd134/tumblr_ovbp5ziQqr1vfimsso2_540.gif

Per quanto riguarda il suo rapporto col marito, nonostante le incomprensioni che ci sono state durante la puntata, alla fine torna la pace (soprattutto grazie all’aiuto di sua altezza serenissima ) . Anche se può sembrare superficiale, tra tutti i comportamenti del principe quello che ho apprezzato di più é la disputa sugli elmetti. Il personaggio di Albert sembra sempre soffermarsi su dei piccoli particolari e sul progresso in generale (così come nella stagione precedente, dove era ossessionato dalle ferrovie) e trovo che questo aspetto del suo carattere contribuisca in modo preponderante a conferire spessore e tridimensionalità.  Albert sembra sempre proiettato verso il futuro, Victoria invece verso il passato, come non manca di ricordargli dopo un momento di intimità.

Ho apprezzato anche la buona gestione del ritmo della puntata, non credo sia facile gestire il ritmo di una serie che riguarda una storia che già conosciamo (tutto sommato) e Victoria ci riesce sempre egregiamente, anche se devo ammettere si respira un andamento più lento rispetto agli episodi della prima stagione, ma probabilmente é dovuto alla necessità di reintrodurre i nostri protagonisti. Per il resto ho adorato l’entrata in scena del personaggio di Diana Rigg e il ritorno di Mr.Francatelli. Il mio cuore di FanGirl si é molto emozionato e spera che in futuro ci sia un riavvicinamento per una coppia che sembra senza speranze. Mr.Francatelli, Mrs. Skarrett, non deludetemi vi prego.

Prima di lasciarvi vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete fatto, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate

Ringraziamo: Jenna Louise Coleman Source. | Jenna Coleman Fans. | Mr Tom Hughes » | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Serie Tv, che passione  | Film & Serie TV | Serie Tv News | Gli attori britannici hanno rovinato la mia vita | Crazy Stupid Series | – Telefilm obsession: the planet of happiness – | British Artists Addicted | La dura vita di una fangirl | Keep calm and watch series | Telefilm,Film,Music and More

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...