Teen Wolf/Telefilm

Recensione | Teen Wolf 6×11 “Said the spider to the fly”

Buon pomeriggio pelatini!

Rieccoci di nuovo in quel di Beacon Hills, cercando di capire cosa Jeff abbia in serbo per noi questa stagione.

Dovrei fare una premessa, ho continuato la mia politica spoiler-free per tutta l’estate, quindi di nuovo mi ritrovo senza alcun appiglio su ciò che succede, ma preferisco così, se ti spoileri le cose perdi metà del divertimento.

Detto questo, dopo cinque stagioni Jeff sa come prenderci e come mettere insieme puntate in grado di suscitare l’interesse anche dei fan più scettici – tipo me, che nonostante tutto ogni anno ritorno a seguire Teen Wolf nella speranza che abbiano imparato dai loro errori e corretto le cose che andavano messe a posto.

Dopo tutti questi anni, di “teen” non c’è rimasto più niente: tutti i nostri cucciolini sono cresciuti e sono pronti a lasciarsi il liceo alle spalle.

In particolar modo Stiles che ha già fatto i bagagli e si è trasferito a Quantico, quartier generale dell’FBI per il suo tirocinio.

L’apparente normalità di inizio puntata, con Scott che fa da assistente al Coatch mentre lui maltratta i giocatori è durata quel tanto che bastava per farci insospettire. Siamo a Beacon Hills, le cose possono andare bene per al massimo cinque minuti, poi si viola il regolamento. C’è proprio scritto nel contratto.

E infatti l’allenamento viene interrotto da un povero lupo moribondo. Magari sono io che vedo simbolismo anche dove non ce n’è, ma l’immagine dell’intero branco morto mi si è stampata nella testa. Un oscuro presagio o una scena messa lì perché fa cool? Non dico di sperarci, eh, ma tanto è l’ultima stagione, sarebbe un modo interessante per chiudere con il botto, no?

Come se i lupi morti non fossero abbastanza, Jeff ha rincarato la dose con tutti quei ragni e la visione di Lydia. Cosa stai cercando di dirci, Jeff?

Il simbolismo non si ferma lì, perché dopo i ragni arrivano anche i ratti. Non sono iniziate così le piaghe d’Egitto? Non lo so, dovrei riguardarmi Il Principe dei Sogni. Oppure stanno abbandonando la nave che affonda, in ogni caso, un pessimo segno.

Passiamo a dare un’occhiata ai nuovi personaggi. Prima di tutti la nuova consulente scolastica, che mi ha insospettita fin da subito con tutte le sue domande. E poi è il nuovo membro dello staff scolastico, per contratto deve essere una dei cattivi. Quindi puoi fare l’amicona finché vuoi, ma per me è no.

E poi abbiamo il nuovo Mastino Infernale che dopo aver fatto un riposino di qualche decennio alla Eichen House, si risveglia, fa un po’ di baldoria in città, prende a pizze in faccia Liam, Mason e Parrish per poi farsi sparare in mezzo agli occhi dalla consulente.

Riassumendo, Jeff è riuscito in una sola puntata a rispolverare la cosa del “nuovo insegnante = malvagio” e a sprecare un personaggio che avrebbe potuto essere interessante. Mi sembra giusto, perché perdere tempo a inventarsi di nuovo, quando le idee riciclate piacciono sempre a tutti.

Penso di aver cianciato abbastanza, ma prima del promo vi lascio con alcune domande importanti: Chris e Melissa stanno ancora insieme? Ed ora che Stiles lavora a Quantico e Derek è ricercato proprio dall’FBI, a quando crossover con Criminal Minds?

Vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete fatto, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate:

• Arden Cho Italia • | I manzi di Teen Wolf | Holland Roden Italia | Not without Stydia | Hobrien | Two sides of the same coin « Stiles&Lydia | Teen Wolf ___A Sterek Tale | ~• « Lydia Martin » – Holland Roden. | Teen Wolf Italia | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Serie Tv, che passione  | Film & Serie TV | Serie Tv News | ❤ Telefilm / Fiction ❤ | Telefilm,Film,Music and More

Annunci

9 thoughts on “Recensione | Teen Wolf 6×11 “Said the spider to the fly”

  1. Puntata un po’ noiosetta, almeno per me, proprio perché di nuovo ci sono solo i lupi morti. Concordo col fatto che sprecare i personaggi è un talento di Jeff, come anche riciclare le storie. Ma poi perché anche l’attrice di Hayden ha lasciato la serie? Quel povero cucciolo di Liam avrà mai una gioia? Comunque io sarei davvero interessato a vedere uno spin-off con Liam e Mason protagonisti, perché loro due mi ricordano troppo Stiles e Scott delle prime stagioni.

    P.S. Ma solo a me cominciano a far ridere le espressioni ultra sconvolte di Lydia?

    Liked by 1 persona

    • No, non sei il solo che inizia a trovare ridicole le espressioni di Lydia, ma si bilancia bene con la frustrazione di vederla di nuovo nel ruolo di Cassandra, che avverte tutti del pericolo imminente ma nessuno l’ascolta – come se non avesse avuto ragione nelle ultime millanta volte in cui li ha avvertiti di qualcosa.
      Secondo me come prima puntata ci può stare, doveva riportarci a BH e riallacciarsi alla fine della scorsa stagione, basta che però adesso partano in quarta che dieci episodi trascorrono in fretta e poi si ritrovano a dover infilare millemila cose nell’ultimo episodio.
      Credo che Hayden abbia fatto la stessa fine di Kira, non sapevano più cosa farle fare – anche perché se con le Chimere aveva una trama sua, nella scorsa stagione era lì solo come fidanzata di Liam, ora cerco meglio se c’è stato qualche screzio o se c’è qualche gossip dietro, ma non posso dire che mi mancherà sinceramente.
      Per quanto riguarda lo spin off non ho ancora deciso, magari ci darò un’occhiata per curiosità, ma non è che l’idea mi appassioni, soprattutto perché anche a me ricordano Stiles e Scott dei primi tempi. Mi piacerebbe vedere qualcosa di totalmente diverso piuttosto che un reboot identico all’originale ma con i nomi dei protagonisti diversi.

      Mi piace

      • Il fatto è perché proprio come dici tu, 10 episodi volano e non vorrei che Jeff, per l’ennesima volta, butti tutto in caciara fino al finale risolutivo.
        No, neanche a me mancherà, ma era solo per fare felice Liam che quando e felice è troppo tenero.
        Per lo spin-off probabilmente apprezzerei sia nel caso si focalizzasse su Liam e Mason, sia che fosse un reboot totale.

        Mi piace

  2. un minuto di silenzio per quel ben di dio accoppato. riciclo e spreco,jeff è bipolare. comunque di scott e stiles ce ne sono solo due,inimitabili. e quanto mi mancheranno….

    Mi piace

    • Altro che un minuto, io ci ho passato almeno un’ora a fissare il muro, rimpiangendo tutto quello che avrebbe potuto essere, e non solo perché era un gran bel pezzo di Mastino, ma anche per tutto l’ hype che sono riusciti a creare intorno alla sua figura in una sola puntata per poi buttare tutto nel cesso. Magari il meglio deve ancora venire, ma per ora ci sono rimasta male lo stesso.

      Mi piace

      • figura fondamentale visto proprio che lui percepiva la minaccia e l’avrebbe riconosciuta,cosa che parrish da inutile(almeno fino a mo,tranne forse nella scena finale con la Bestia)… quando mi irrito cosi’,mi dico sempre”pensa a tvd,pensa a tvd” xD

        Mi piace

        • Non ci avevo pensato, avrebbe potuto tornare utile, magari è per quello che la tizia l’ha ucciso? E magari Parrish sarà abbastanza, se questa nuova creatura è così pericolosa da aver risvegliato un secondo Mastino, magari l’avvertirà anche Parrish?

          Mi piace

          • la tizia mi è sembrata una dilettante,sembrava non avesse mai visto un mostro/creatura…il risveglio del secondo segugio pure mi sembra un caso,si sono accorti mo della statua dopo decadi che stava li boh.

            Mi piace

  3. Alla sigla senza Stiles/Dylan ho avuto un mezzo trauma, tanto che non mi sono subito accorta che mancava anche facciaimbronciata, ma per quest’ultima non me ne faccio di certo un dramma 😜
    La storia di Liam e Mason uguali a Scott e Stiles non la digerisco. Liam è un beta punto. Non si diventa alfa perché il precedente si trasferisce. 😡
    La consulente scolastica puzzava di ambiguo fin dalla prima inquadratura.
    Le facce di Lydia durante le visioni non le ho mai sopportate, le ho sempre trovate troppo tutto.
    Il nuovo mastino sprecato. Parrish è ancora vivo? Ne siamo sicuri? Allora perché non può cercarla lui la nuova minaccia??? 😒
    In tutto questo casino dove è finito lo sceriffo??? La sola voce alla radio non basta 😑
    Appena ho visto Stiles a Quantico nella mia mente è scattato il crossover con Criminal Minds, che poi vestito così di tutto punto e con la cartella mi ricorda troppo dr. Reid 😂
    Mchan

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...