Shadowhunters

Recensione | Shadowhunters 2×12 “You Are Not On Your Own”

In questa puntata passiamo dallo shapeshifting direttamente allo scambio dei corpi.

Infatti, Valentine e Magnus vengono scambiati e due più improbabili di loro non c’erano.

Momento supertrash quando si vede che a Valentine frega di più di stare nel corpo di un sudicio nascosto piutosto che di essere finamente libero dalla prigione. E vabbè, molto in character…  

La storyline di Sebastian si approfondisce. Infatti, viene portato all’istituto e finalmente conosce tutta la banda dei nostri protagonisti. Chissà che relazioni instaurerà con ognuno di loro. Con Izzy già ha fatto lo splendido, Clary se la sta intortanto… sarà un personaggio ricorrente o se ne andrà subito? Lo scoprirete presto (spero).

E quindi Clary ha 3 uomini a disposizione tra cui scegliere… a chi tutto e a chi niente.

 

Un po’ di irrealismo c’è sempre, e il fatto che Isobel si sia ripresa in un giorno dalla droga sostanzialmente è un po’ inverosimile. A meno che non ci fosse una roba potente dentro la cosa che le ha dato Sebastian.

Inoltre, sappiamo che lei ha una passione per i Nascosti e la vediamo lanciare sguardi languidi a Simon ora che è diventato vampiro e quindi fa subito cool.

Altro momento irrealistico è quello di Valentine che in due giorni impara tutta la magia possibile e già apre i portali.

Ma vogliamo parlare degli effetti speciali di questa puntata? Meglio di no.

Insomma, una puntata un po’ filler solo per far vedere i sentimenti come sono cambiati ora che ci sono tutte le carte in tavola, e per scoprire la vera identità di Jace di cui a nessuno sembra fregare una cippa. La storia non è andata avanti.

Votiamo:

Trama: 5/10

Regia: 4/10

Lacrimometro/Divertometro: 5/10

Nota di merito: l’attrice che fa l’Inquisitrice è molto brava

Overall: 5/10

Sylvie

Annunci

2 thoughts on “Recensione | Shadowhunters 2×12 “You Are Not On Your Own”

  1. Però onestamente questa puntata ci stava, perché non ci si sofferma mai sui sentimenti. Jocelyn è morta e già il giorno dopo Clary era bella che pimpante, per non parlare del fatto che sembrava aver accettato Jace di buon grado come fratello dopo che se lo è sbaciucchiato nella prima stagione. Forse l’unico che ha mostrato sofferenza è Jace, non smetti di provare affetto per una persona dall’oggi a domani come invece ha fatto questa Clary, completamente fuori dal suo personaggio, per non parlare che è andata a letto con Simon! Solo a me dà fastidio la leggerezza con cui i sentimenti vengono rappresentati? Sul resto d’accordissimo con te.

    Mi piace

    • Hai ragionissimo! Infatti in questa puntata vediamo più i sentimenti di jace che vengono messi a nudo e anche un po’ quelli di clary quando sta con Sebastian, però tutta sta sofferenza compare ora dopo un bel po’ che la mamma è morta? Il personaggio di clary è proprio rappresentato male. Gli altri hanno un minimo di coerenza ma lei è un casino XD

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...