News

News | Mary Poppins Returns – il punto della situazione

Le riprese di Mary Poppins Returns sono finite da poco e il film è entrato in fase di post-produzione. L’ultimo numero di Entertainment Weekly, sulla cui copertina campeggia un bel primo piano di Emily Blunt nei panni della tata più famosa del cinema, ha svelato in anteprima alcune still e dei dietro le quinte del film. Le trovate subito in fondo all’articolo.

Cos’altro sappiamo del film? Innanzitutto, che Julie Andrews, la Mary Poppins del 1964, non sarà presente, nemmeno con un piccolo cameo. L’attrice – che ha comunque dato la propria benedizione al film – ha infatti dichiarato

È il film di Emily, e io voglio davvero che lo sia. Non voglio che la gente mi veda e pensi “Oh, ecco Mary Poppins”. Voglio che faccia suo il ruolo, perché sarà fantastica.

Dick Van Dyke, invece, che nel primo film interpretava l’indimenticabile spazzacamino Bert, sarà invece presente, al fianco di altre icone come Meryl Streep, Angela Lansbury, Colin Firth e Lin-Manuel Miranda.

E, sempre a detta di Entertainment Weekly, non mancheranno gli omaggi di Mary Poppins Returns al suo predecessore: avremo così un numero animato, rivedremo la casa dell’ammiraglio, la famosa Cherry Tree Lane e chissà che altro…

Diretto da Rob Marshall, regista esperto di musical (già dietro la macchina da presa di Chicago e Into The Woods, quest’ultimo sempre con Emily Blunt e Meryl Streep), Mary Poppins Returns sarà nelle sale il 25 dicembre 2018.

Nell’attesa, vi invito a mettere “mi piace” alla pagina Facebook di ParolePelate per restare sempre aggiornati sul mondo filmico e telefilmico.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...