American Gods/Telefilm

Recensione | American Gods 1×07 “Prayer for Mad Sweeney”

Risultati immagini per american gods 1x07

Benvenuti in questa nuova recensione di American Gods. La puntata di oggi é stata, come la 1×04, un’altra puntata dedicata ad una “storyline” diversa. E per quanto l’abbia trovata suggestiva (adoro i film e le serie in costume) trovo che in una serie con soli otto episodi sia decisamente troppo. Serie così brevi a parer mio dovrebbero andare spedite, senza mettere episodi “tappabuchi” quà e la. A maggior ragione se la serie di per se, a mio parere, é già un po lentina. La storyline di Shadow Moon procede a passo di tartaruga, prima del season finale non si può mettere un’altro episodio “che non c’entra niente”, proprio non si può. Io spero che la prossima stagione rivedano un pò la gestione dei tempi altrimenti rischia di diventare noiosa. Ora che ho espresso tutte le critche che avevo in corpo, passiamo ai lati positivi e ad ulteriori commenti in merito. Il set-up irlandese é meraviglioso, simpatica anche la storia della giovane, che tra il bene e il male hasicuramente avuto un destino più fortunato rispetto alla prospettiva di rimanere a Londra, sposata ad un capitano. American Gods inoltre anche in questo episodio sdogana il tabù del nudo maschile, come é accaduto anche nella 1×03.

https://i2.wp.com/assets1.ignimgs.com/2017/06/08/american-gods-prayer-for-mad-sweeney-photo004-1496959577810_1280w.jpg

Se ci fate caso infatti le donne nude sullo schermo ce le sbattono come forse la normalità, Il nudo maschile, d’altra parte, non é una cosa che si vede tanto spesso, quindi questa é certamente una cosa che apprezzo, per una questione di parità di genere. Per quanto riguarda il cuore dell’episodio, sebbene ci raccontino una storia tutta al femminile, il protagonista di quest’episodio é di certo Mad Sweeney. E di come grazie ad Ellie, sia giunto in America. Nel presente invece, vediamo un lato più umano e profondo del lepracauno: infatti dona la sua preziosa moneta a Laura per garantirgli una seconda possibilità. Ora magari non andrà esattamente come avevo prospettato nella scorsa recensione, con un intercorso romantico tra i due, ma certamente condividono una connessione. La scelta di utilizzare ancora Emilie Browning nell’interpretazione della giovane irlandese non é certo una casualità. Che si tratti di un caso di reincarnazione o di affinità tra le due donne, io credo che a questo punto la storia tra Laura e Sweeney sarà narrata decisamente in modo parallelo. Che la causa sia per riscattarsi dell’assassinio di Laura o per la strana somiglianza con chi gli ha permesso di giungere in america, di certo non lo sappiamo ancora, ma abbiamo visto un lato del lepracauno che io, personalmente, non mi aspettavo.

https://i2.wp.com/tvafterdark.com/wp-content/uploads/2017/06/American-Gods-1x07-1.jpg

É diventato decisamente il mio personaggio preferito. Ho trovato interessante anche l’accostamento tra la musica moderna e il ambientazione storica, che contribuisce a mio parere un pò a svecchiare tutto il processo e a relazionarci maggiormente con la ragazza. Ci sono certi passaggi in cui la musica é ben accoppiata a ciò che sta accadendo sullo schermo, altri in cui serve un pò per sdrammatizzare le scene crude che stiamo osservando. Tutto sommato ritengo che siano state tutte scelte “felici”. Per quanto riguarda il prossimo episodio ritorniamo, FINALMENTE, alle vicende di Shadow e vedremo tante divinità riunite assieme! Personalment non vedo l’ora di vedere Anansi/Mr. Nancy all’opera.

Prima di lasciarvi vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete fatto, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate

Ringraziamo: American Gods Fans Italia | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV | Serie Tv News | – Telefilm obsession: the planet of happiness –

Annunci

2 thoughts on “Recensione | American Gods 1×07 “Prayer for Mad Sweeney”

  1. Avendo un solo romanzo (ma stranamente Gaiman, dopo anni e anni, ha abuto l’ispirazione per il seguito:potere dei big money!), cercano di stiracchiare il più possibile, ma sta diventando ridicolo. La trama principale si muove a rilento e abbiamo già avuto due episodi riempitivi in una stagione da otto. Questo poi, per quanto carino, aveva poco a che fare con la trama principale, se non qualche accenno qua e là al background di mad sweeney. Ed è comunque riuscito a essere un episodio lento!

    Mi piace

  2. Si infatti io all’inizio ero letteralmente entusiasta! Poi mi sono resa conto di trovarmi davanti ad una delle serie TV più lente della storia. Guarderò la seconda stagione solo perché sono una persona tendezialmente ottimista.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...