Once Upon a Time/Telefilm

Recensione | Once Upon A Time 6×20 “The Song in Your Heart”

E ora caaaantiamo una bella caaaanzone!
Ma pure no.
Purtroppo non canto bene come il cast di OUAT – bravissimi tutti, che invidia –, quindi la recensione sarà assolutamente tradizionale.

Ero assolutamente curiosa di sapere cosa avrebbero combinato gli autori di OUAT dovendo fare un musical, un matrimonio e senza scordarsi della Battaglia Finale. Poteva essere una poracciata unica, invece, a parte un po’ di trash – c’è una scena per cui riderò fino al prossimo secolo –, l’episodio è stato godibile, le cose s’incastrano, la Fata Turchina merita come sempre di morire male e le canzoni era belle e orecchiabili.
Ehi, non penso si potesse chiedere di più!
I flashback sono stati un po’ come quelli dell’episodio del fiore magico. Inizialmente non si capiva come potessero inserirsi nel passato che conosciamo – tipo, come mai i Charming avevano già conosciuto Hook? –, per poi scoprire che con le informazioni giuste – la perdita di memoria – tutto andava a posto.
[Nota: ma quindi anche Zelena, in un altro regno, ha dimenticato tutto? Che magia… potente.]
È stato bello vedere la famiglia Charming attivarsi contro Regina e addirittura chiedere aiuto a Hook, in modo molto originale. Almeno, il pretesto delle canzoni non è piantato per aria, anzi, per uno show come OUAT ci sta pure e sono anche riusciti a dargli un’utilità nel presente, sia con la Fata Corvina sia con la storia personale di Emma.
Non è certo poco!
L’unica cosa che mi ha dato i brividi è il combattimento canoro tra Regina e i Charming. Ditemi che non sono l’unica ad essersi immaginata la rappresentazione vivente di un episodio di Mermaid Melody, quando le sirene si trovano a scontrarsi contro il rock delle nemiche. Se non avessi l’influenza mi avrebbero sentito ridere fino all’altro capo del mondo.
Però le canzoni erano eccezionali, tutte quante. Mi sono piaciute davvero tanto (la mia preferita è quella di Zelena!).

Nel presente, intanto, il non aiuto di Rumple viene svelato subito. Si vede che siamo alla fine, non c’è più tempo per misteri e segreti.
Ancora mi chiedo se abbia un piano o no. Cioè, seriamente dopo sei stagioni non ha fatto un passo avanti? Nemmeno uno? Non ci posso credere, voglio avere fiducia fino all’ultimo secondo della prossima settimana, anche se per ora è tutto contro di lui. In caso mi sbagliassi, che il karma lo colpisca pure con potenza.
Rumple a parte, sono contenta che le cose si siano mosse in fretta, che la Fata Corvina abbia, ancora una volta, messo in difficoltà questo povero matrimonio, e che ancora una volta Emma sia riuscita a trovare la forza dentro se stessa per metterla a tacere, almeno per una settimana.
Ora, io lo so che la maggior parte dei fan si lamenta che Emma è cambiata, non è più quella di una volta e bla-bla-bla, e allora? Dov’è il problema in un po’ di sviluppo caratteriale? Emma era una Salvatrice ed è rimasta una Salvatrice. Non agisce più da sola e basta, ma questo non significa che non se la cavi da sola, che non agisca e che non salvi la giornata come e più di prima. Questo episodio ne è la conferma, solamente che ha scoperto che non è sempre stata sola come ha pensato per la maggior parte della sua vita, cosa che l’ha fatta chiudere in se stessa. Le persone che l’hanno sempre amata o l’avrebbero amata sono sempre state lì ad offrirle il loro sostegno e non c’è nulla di più bello che essere spalleggiati dalle persone a cui vogliamo bene.
Il muro che Emma aveva una volta dentro di sé è stato abbattuto e ora lei è felice e solare, e io sono davvero entusiasta del viaggio che ha fatto.
Il matrimonio è stato bello, un bel momento romantico prima del finale sprizzante che ci aspetta settimana prossima, speriamo di non soffrire troppo.

Varie ed eventuali: 

– Povera Belle. E lo so che non c’era nell’episodio, appunto! (E non è per il canto! Pure Rumple era presente e non canta manco una nota!)

– Zelena dovrebbe cantare per tutto il tempo, se lo facesse probabilmente mi piacerebbe molto di più e non la riterrei così inutile.

– Sono commossa di quanto si sia reso utile Henry in questo episodio. Renderlo l’autore è stata davvero una buona mossa.

 

– Mi sono un po’ preoccupata quando Hook ha ritirato fuori la storia della vendetta dopo tanto tempo (parlo quando va da Rumple per aiutare Emma e va a finire male perché c’era mammina), però penso abbia lasciato perdere con i voti nuziali. Credo. Spero. C’è sempre la possibilità che settimana prossima succeda qualcosa e non penso mi vada.

– Onestamente preferirei bruciarlo piuttosto che indossare l’abito da sposa di mia madre.

– Avete notato che tra gli invitati era presente anche Neal, il figlio di Charming e Snow? Era ora che quel povero bambino si facesse vedere! Sembrava quasi che fosse sparito in un altro reame.

Prima di lasciarvi vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete fatto, e poi a passare dalle nostre pagine affiliate. A presto!

Ringraziamo: Emilie de Ravin » Italian Fans. | Swan Mills family. | Once Upon A Time | Once Upon A Time ϟ | Once Upon A Time su SubsFactory | Regina Mills / The Evil Queen Italia La Bella e La Bestia | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Serie Tv, che passione  | Film & Serie TV | Diario di una tv series addicted | Serie Tv News | Gli attori britannici hanno rovinato la mia vita | Crazy Stupid Series | ❤ Telefilm / Fiction ❤ | – Telefilm obsession: the planet of happiness – | British Artists Addicted | La dura vita di una fangirl 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...