News/Spoiler/The Flash

News | The Flash: Anticipazioni dall’episodio 20

La settimana scorsa, The Flash ci ha lasciati con un pugno di mosche per quanto riguarda la scoperta della vera identità di Savitar: infatti, soltanto Killer Frost è, al momento, a conoscenza di chi si celi all’interno dell’armatura del villain. E quest’ultimo ha per lei un compito: uccidere.

Con una posta in gioco di tale portata Barry, Cisco e gli altri membri del Team Flash cosa saranno disposti a fare per congelare l’alter ego della dolce Caitlin Snow? Pur di eliminare un altro ostacolo che impedisce loro di salvare Iris da morte certa? La tela si fa sempre più intricata.

Subito dopo essere tornato dal suo viaggio nel 2024, “Barry è devastato dalla notizia che Killer Frost ha aiutato Savitar. E ora è tornato, e lo sta vedendo accadere davanti ai suoi occhi”, dice Grant Gustin riguardo l’inaspettata alleanza. “Sembra che lei lo stia aiutando, e questo è un altro passo mosso verso la realizzazione del futuro visto da lui”. Quindi, l’obiettivo numero uno del Team Flash “è assicurarsi che questo non accada, che non ci siano alleanze e riavere la loro amica”.

Caitlin, tuttavia, sembra aver superato il livello in cui potrebbe essere possibile riportarla indietro con le parole. “Ha funzionato la prima volta, ma non sono sicuro se funzionerà ancora” dice Carlos Valdes, che interpreta Cisco. “Potremmo essere costretti a ricorrere a mezzi estremi”.
E quanto possano essere estremi questi mezzi costituisce un dibattito acceso tra i membri del Team, specialmente quando Cisco sostiene di essere quello più adatto a tentare di sciogliere il cuore congelato dell’alter ego di Caitlin. “Oggi devo girare una scena con il meraviglioso Tom Felton, che mi rende davvero difficile focalizzarmi sulle battute perché è davvero così bello…” scherza Valdes durante la visita sul set da parte di TvLine, riguardo la scena in cui Cisco e Julian hanno un acceso dibattito. “Raggiungono un punto di rottura, perché Cisco in un certo senso ha delle riserve riguardo i suoi poteri. Questo è il suo peggior incubo, perché l’ultima cosa che desidera è fare del male a Caitlin”.

Felton invece dice: “Killer Frost è scatenata, e io e Cisco siamo alla ricerca del miglior modo per riuscire a riportarla in sé. Lei al momento è completamente un’altra persona, quindi dobbiamo agire duramente per fermarla”.

Consapevole della sua importanza, Killer Frost conosce anche – e lo usa a suo vantaggio – il tormento interiore che sta causando a Cisco e agli altri. “Sanno che quella persona è almeno fisicamente ancora la loro Caitlin Snow, e quindi vogliono davvero salvarla” puntualizza Danielle Panabaker. “Ma credo che questo dia un vantaggio a Killer Frost, perché lei sa che loro non avranno il coraggio di ucciderla. O almeno scommette che non lo faranno”.

Una delle domande più ricorrenti è: perché i poteri di Caitlin post Flashpoint, se usati, l’hanno spinta verso il lato oscuro? Perché è successo a lei e non agli altri?

“Ho parlato a lungo con gli sceneggiatori, in particolare quando abbiamo girato l’episodio 7, l’episodio diretto da Kevin Smith” risponde Danielle Panabaker, “e a me è stato spiegato che è come se ci fosse questa presenza oscura dentro di lei che muore dalla voglia di prendere il sopravvento. Come una sorta di dipendenza, quasi, questa persona brama cattiveria e il dolore che può infliggere agli altri. Caitlin, con l’aiuto della collana e dei bracciali, era riuscita a tenerla sotto controllo, ma adesso Killer Frost è diventata troppo forte e potente”.
E nonostante questo, Killer Frost non ha ancora finito di combattere contro la sua parte buona: “Questo è un test per lei, per le sue capacità, la sua devozione, e quanto realmente vuole far parte del lato oscuro” dice la Panabaker. “Sarà una battaglia molto più dura, stavolta” chiarisce, “e vedremo se il bene può trionfare sul male”.

E a proposito di male: Killer Frost è la prescelta, al momento l’unica a conoscere la vera identità di Savitar, colui che si cela all’interno della sua armatura-stile-Transformers. Sembra anche che Barry sarà il prossimo a scoprirlo: magari alcuni fan hanno già indovinato di chi si tratti?
“In realtà le cose non stanno come nelle scorse stagioni, quando la rivelazione era stata quasi predetta dagli spettatori” dice Gustin. “Questa rivelazione sarà scioccante, e avviene in maniera improvvisa per tutti”.

Staremo a vedere. Io come sempre vi invito a mettere mi piace a Parole Pelate, se non lo avete fatto, e a passare dalle nostre affiliate.

Ringraziamo: You make me emotional, Grant Gustinϟ | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV  | Serie Tv News | Telefilm obsession: the planet of happiness | La dura vita di una fangirl | Keep calm and watch series

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...