Recap/Telefilm

Recap | Legion

Legion o il più psichedelico dei lavori FX ha avuto un bel successo e non a caso. Dietro questa super serie si nasconde Noah Hawley, ideatore di Fargo e uno dei miglior autori ad oggi. Ma tiriamo le fila di questa prima stagione di Legion

Legion o Legione (in italiano) è un mutante di livello omega figlio di un altro ben noto mutante (non lo anticipo), il cui vero nome è David Haller (interpretato dal bel Dan Stevens). David si trova in un istituto psichiatrico poiché, a seguito di un tentato suicidio, gli è stata diagnosticata una malattia mentale cronica. La prima sequenza dello show si apre sul percorso di David, dalla culla alla reclusione, con una efficace Happy Jack dei The Who in sottofondo (TOP!).

Naturalmente David è del tutto all’oscuro dei suoi poteri. Ci sono cose che riesce a fare, muovere oggetti con la mente e sentire voci nella testa, che per tutta la sua vita sono state considerate parte della malattia.

Nerdist.Com  GIF - Find & Share on GIPHY

E’ questo che rende tanto interessante Legion: le scene, la storia e la scoperta dei personaggi seguono tutti un ritmo sconnesso all’inizio, quando David non ha consapevolezza dei propri poteri e della propria condizione, per poi spiegarsi inesorabilmente (con David che riassume i fatti su una lavagna immaginaria).

     

    

La strada verso la consapevolezza inizia con Syd, la ragazza di cui David si innamora nell’istituto psichiatrico e altra mutante. David non è pazzo, dopo anni di allucinazioni, voci e inspiegabili avvenimenti, inizia a credere di avere dei poteri. Ma non sono solo i suoi poteri il problema. David è incontrollabile e per questo motivo una divisione governativa gli è alle calcagna. Per non parlare dell’entità mutante che è dentro di lui fin dall’infanzia, assorbendone i poteri e perseguitandolo nei recessi della sua mente.

Facciamo però un piccolo excursus su Legione nei fumetti: David Haller (o Legione) è un mutante con disturbi mentali, infatti la sua mente può ospitare diverse personalità e ognuna di esse può controllare il suo corpo. Forte, no? Abbiamo a che fare con un nuovo anti-eroe, alla stregua di Deadpool, che in più risulta estremamente umano a causa dei suoi problemi.

Tornando alla serie tv, Legion ha diverse scene nonsense che ne contraddistinguono lo stile e riescono a immergerci nel mondo deformato di David. Se siete amanti degli enigmi amerete in particolare i primi episodi, dove lo spettatore è volutamente all’oscuro di tutto. Ogni immagine viene proposta per un motivo ma noi non sappiamo il perché. Sembra frustrante ma in realtà è proprio questo il fascino di Legion, siamo attirati nella spirale della storia, inesorabilmente (o almeno, così è stato per me).

Video GIF - Find & Share on GIPHY

Tutti i personaggi sono ben approfonditi, compreso il mostro di Aubrey Plaza, che ho trovato subdola e inquietante al punto giusto. Naturalmente ci sono tante altre cose da raccontare, ad esempio la storia dell’abbandono di David da parte dei genitori biologici, l’infanzia di Syd e qualche cosa in più sui mutanti capitanati da Melanie Bird, ma ehi abbiamo tempo!

 

La soluzione finale ci fa solo sperare in una seconda stagione e prestooo. E poi la scena post-credits??? In pieno stile Marvel!

Quindi, perché vedere Legion?

  • perché vi piacciono le storie un po’ nonsense e un po’ misteriose
  • perché amate Dan Stevens (che è un bellone)

  • perché Aubrey Plaza è SPETTACOLARE!
  • perché gli X-Men non vi bastano più e cercate un eroe non tradizionale come David

Il verdetto è: vedete Legion e godete di questa fantastica serie, lasciate un like alla nostra pagina Parole Pelate per avere sempre news (anche su Legion).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...