Scandal/Telefilm

Recensione | Scandal 6×06 “Extinction”

Buon pomeriggio pelatini,

La verità è che non avevo tanta voglia di guardare la puntata. Ero un po’ curiosa di scoprire chi avesse ucciso Vargas, ma per me Scandal o è insopportabilmente doloroso o noioso, e, fino a prima di questa puntata, non c’era davvero una via di mezzo.

Quando poi l’episodio è iniziato con Command che fa colazione e va ad una lezione sui dinosauri, mi sono detta che sarebbe stato pieno di metafore e che quindi mi toccava prestare attenzione.

E credo anche di averla capita la metafora: se Command non è un predatore, significa che il predatore è il nuovo tizio in città, che alla fine perderà, appena Command – quasi certamente con l’aiuto di Olivia – capirà come farlo “estinguere”.

Non riesco a decidermi: da una parte è sempre interessante dare un’occhiata alla vita di Command – di certo più interessante del matrimonio di Jake e Vanessa – dall’altra c’è di nuovo lui dietro a tutto e io inizio sinceramente a stufarmi.

Vero, questa volta è stato obbligato da qualcun altro, ma di nuovo, tutte sue le macchinazioni, i piani e perfino i colpi li ha sparati lui! Ok, in effetti la scena di lui sotto il palco mi ha lasciato con il fiato sospeso e per un momento ci ho anche creduto che non riuscisse a premere il grilletto.

È stato anche carino vederlo comportarsi come una persona normale per quasi cinque minuti con la sua vecchia fiamma. Ho avuto un brutto presentimento su di lei non appena Eli le si è avvicinato, perché non sia mai che otteniamo qualche cosa bella in questo telefilm.

Ha addirittura assassinato Vargas per proteggerla, il che è quasi una motivazione decente per tutto il casino che ha combinato, ma poi alla fine l’ha uccisa, perché non sia mai che Command abbia una debolezza. Ma tanto loro sono già pronti a minacciare la vita di Olivia, quindi l’ha uccisa per niente.

Olivia che, tra l’altro, continua a lamentarsi di suo padre, ma ogni volta torna da lui a chiedergli consigli. Olivia sapeva anche che suo Eli aveva intenzione di manipolare le elezioni, ma aveva così tanto bisogno di vincere che ha preferito credere che il cattivo fosse Cyrus e ci è cascata con tutte le scarpe nel depistaggio di Eli.

E comunque, ho passato tutta la puntata chiedendomi dove avessi già visto l’attore che interpreta il nuovo agente-cagnolino di Command,
e ancora adesso sono sicura che abbia fatto anche qualcos’altro ma non mi viene in mente, e alla fine era il primo sospettato, quello che è stato messo lì per coinvolgere Olivia, e che in teoria era stato incastrato da Cyrus. Quanta fiducia devi avere nel tuo boss per lasciarti accusare di aver ucciso il presidente degli Stati Uniti?

Ringraziamo: Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV  | Serie Tv News |Diario di una tv series addicted

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...