Shadowhunters/Telefilm

Recensione | Shadowhunters 2×08 “Love Is A Devil”

Iniziamo bene la puntata… con una scena con protagonista la nostra cara Izzy. Che ormai ha perso il controllo. Viene in suo soccrso Raphael, che è un personaggio abbastanza ibrido. Cattivo, ma buono. Buono, ma cattivo. E mi piace molto questa cosa perchè gli dà molte sfaccettature. E ovviamente mi parte la ship con Isabelle quando dice:

You’re the strongest shadowhunter I know.

Inoltre, vorrei sottolineare il fatto che Emeraude è davvero brava a recitare, oltre ad essere una figa pazzesca.

Nel frattempo, abbiamo Clary e Jace che cercano di interpretare le loro visioni angeliche/demoniache. Con scarso successo. Si dice che due teste siano meglio di una… in questo caso chissà.

Momenti dolci tra Clary e Simon. E finalmente lui si dichiara. Ed è così dolce, e vero. E la scena mi è piaciuta davvero tanto. Però a me Clary non convince. E che ce posso fà, ce l’ho qui! E’ ovvio che si ancora presa da Jace, ma cerca un rimpiazzo perchè sa che non potrà mai averlo. E quale miglior rimpiazzo dell’amico del cuore che ti conosce meglio di chiunque altro? Però così illude il nostro povero Simon, che è un precious baby and needs to be protected. 

Solo che poi, già da subito fanno i fidanzatini. Ok, capisco la passione immediata. Capisco la gioia di potersi finalmente limonare qualcuno con cui non sei imparentata, ma così mi sembrano 13enni. Sono abbastanza giovani, ok, ma così è un po’ innaturale.

Ancora più innaturale? Simon che bacia Maya così dal nulla. E infatti si scopre che sono stati tutti drogati incantati alla festa di Magnus. Da chi? Ma dalla vecchia megera che aveva cercato di ingravidare Clary con la stirpe del diavolo.

Valentine ovviamente è dietro al tutto… ad ogni puntata ha un asso nella manica ed è bello perchè finalmente si vede quanto realmente pericoloso egli sia, visto che le sue prime apparizioni non sono state così terrificanti. Chissà cosa avrà in serbo per il futuro.

Torna anche mamma Lightwood e abbiamo un po’ di scontri in casa. Purtroppo in questo telefilm le litigate non le sanno fare tanto bene. O sono troppo esagerate (vedi quella iniziale con Luke) o non hanno la giusta intensità (vedi Maryse e Alec, conversazione che ho trovato piuttosto scialba).

Ma poi il tentativo di suicidio di Alec è troppo, cioè troppo drama. Capisco che la situazione fosse terribile però, boh, secondo me non è un gesto da Alec. Lui è un animo fragile, si, però è anche uno shadowhunters straordinario, un combattente e non avrebbe buttato via la sua vita così. Magnus che lo salva è in modalità superbae. 

Devo dire che mi è piaciuta molto anche la Cerimonia delle Rune di Max. Un’atmosfera davvero carina.

Puntata abbastanza filler, con qualche avvenimento rilevante ma neanche troppo, diciamocelo.

Passiamo ora alle votazioni:

Trama: 7/10

Regia7/10

Lacrimometro/Divertometro: 7/10

Nota di merito: la conversazione tra Jace e Magnus

Overall: 7/10

Sylvie

 

Ringraziamo: Le Più Belle Frasi di Shadowhunters | » Shadowhunters Italian Fans. | Loving Katherine McNamara ღ | Shadowhunters Italia ~ www.shadowhunters.it  | My name is not little girl – Shadowhunters | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV | Serie Tv News

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...