Interviste/News/Spoiler/Supergirl/Telefilm

News | Il produttore esecutivo di Supergirl ci dice se ci si può fidare di Lena Luthor

Supergirl ha rivelato qualcosa di sconvolgente su Lena Luthor nell’episodio di lunedì – ma la sua lealtà potrebbe ancora essere rivolta a Kara.

Con sua madre adottiva Lillian (Brenda Strong) sotto processo e odiata da praticamente chiunque a National City, Lena Luthor (Katie McGrath) ha un’unica alleata – Kara Danvers (Melissa Benoist) – la quale  è fiduciosa che questa Luthor non seguirà i passi della sua famiglia.

Anche quando si pensava che Lena avesse aiutato Lillian a fuggire dalla prigione, Kara ha dato alla sua amica il beneficio del dubbio. Ma tutti coloro che fanno parte del Team Supergirl non ci hanno messo molto a pensare che Lena sia soltanto un’altra Luthor; non aiuta naturalmente che suo fratello sia il tristemente famoso Lex Luthor e che sua madre abbia cercato di liberare il mondo dagli alieni come capo del progetto Cadmus.  “Ma è adottata!” direte voi. Au contraire, l’episodio di lunedì ha rivelato che Lena è la figlia illegittima di Lionel Luthor e quindi una Luthor vera e propria.

Quando Lillian le offre un posto accanto a lei nel progetto Cadmus, Lena realizza immediatamente che la madre la sta usando per aprire un deposito nascosto di armi codificato con il DNA . Alla fine, Supergirl salva Lena dalle grinfie della madre. Comunque, Lena, tecnicamente, non ha scelto da che parte schierarsi in questa battaglia, al contrario di quando ha fatto arrestare la madre, quindi la domanda rimane: si ci può fidare di Lena Luthor?

“Questo è esattamente il percorso di Lena nello show” ha detto il produttore esecutivo Andrew Kreisberg “siamo chi gli altri pensano? Siamo chi vogliamo essere? Non è adottata, è davvero una Luthor biologicamente, a questo punto è natura vs natura? La percezione che il pubblico ha di un personaggio chiamato Luthor è lo specchio della percezione che hanno gli altri personaggi. ‘Se il tuo nome è Luthor, devi essere cattivo. Quel nome è sinonimo di cattivo.’ Guardare ogni personaggio interagire con lei e avere dei dubbi su di lei, è così interessante. Addirittura Clark (Tyler Hoeclhin), quando c’era Superman, non si fidava di lei a causa del suo cognome. La differenza tra Kara e Clark, nella nostra interpretazione dei personaggi, è che, dopo aver fatto questo “lavoro” così a lungo, Superman è un po’ logorato, mentre Kara è ancora con gli occhi spalancati e la faccia pulita e crede ancora nel bene che può esserci nelle persone. Se la fiducia che Kara e Supergirl ripongono in Lena sarà sufficiente o meno a vincere l’influenza corrossiva di Lillian è la trama della serie.”

In altre parole, Lena è buona – per ora – ma soltanto il tempo potrà dire come stanno davvero le cose.

 

fonte: http://ew.com/tv/2017/02/13/supergirl-lena-luthor-trusted/

Ringraziamo: Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV  | Serie Tv News | Telefilm obsession: the planet of happiness | La dura vita di una fangirl | Keep calm and watch series

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...