Interviste/News

News | HTGAWM Post Mortem: Intervista a Billy Brown

Come di consuetudine, Tvline ha intervistato uno degli attori principali dello show. In questo caso si tratta di Billy Brown che, vi ricordiamo, in How To Get Away With Murder interpreta Nate Lahey. Cosa avrà da dirci l’attore sul nuovo episodio che ha aggiunto un importante tassello nell’omicidio di Wes? Scopritelo leggendo l’intervista che abbiamo tradotto per voi e che, vi ricordiamo, contiene spoiler! Perciò, se non avete ancora visto l’episodio… continuate a leggere a vostro rischio e pericolo!

Prima di ricevere il copione dell’episodio, avevi già parlato con il creatore della serie Pete Nowalk, riguardo Nate e il suo ruolo sospetto nella morte di Wes?
No. Questi dettagli non vengono condivisi con me. Quando abbiamo girato il pilot, nel quale avevo sì e no tre scene, non avevo idea di dove sarebbero andati a parare nell’episodio successivo. Pete mi ha detto soltanto “Non preoccuparti, sarà grandioso. Ci saranno un sacco di cose che probabilmente non ti è mai capitato prima di fare. Fidati semplicemente di ciò che accadrà”. E questo è ancora vero per gli episodi undici e dodici della terza stagione.

Quindi, in tal caso, qual è stata la tua reazione quando hai scoperto che Nate e Wes si sono incontrati a casa di Annalise poco prima dell’incendio? Secondo te ha senso, visto che questo ci rivela che Nate si trovava nella casa, a un certo punto degli eventi di quella sera?
Vedere Wes entrare mi ha sorpreso. Perché, ricordate, fin dall’inizio della stagione, gli attori si sono confrontati con la possibilità che sotto il lenzuolo ci fosse proprio il loro personaggio. Ci sono sempre state delle speculazioni al riguardo. Quindi, sì, ero sorpreso [quando Nate e Wes si incontrano], ma poi mi sono adattato. Mi sono abituato a questa situazione sul filo del rasoio.

Nate sembra essere al centro di molti affari loschi. Il medico legale, all’inizio, gli ha detto che ad uccidere Wes non era stato l’incendio, poi ha cambiato idea. Adesso, durante l’episodio di questa settimana, qualcuno ha usato la firma di Nate sui documenti per il trasferimento del corpo di Wes. Puoi dirci quando avremo delle risposte riguardo quello che sta succedendo? 
Siamo al dodicesimo episodio su un totale di quindici, quindi riceverete molte risposte e abbastanza in fretta, nelle prossime tre settimane.

Secondo te chi ha usato il nome di Nate in quei documenti?
Non lo so. Ma è stato fatto tutto in maniera quasi amatoriale. Pensare che tu possa falsificare la firma del Detective Lahey, e pretendere che lui e gli altri non sospettino nulla, è quasi assurdo, secondo Nate. Lui pensa “Questa è la cosa più ridicola mai vista prima”. Quindi non può trattarsi di una persona molto sveglia. Questo porta Nate a continuare su questa pista, e e le sua intenzioni si faranno via via più decise ogni volta che qualcuno metterà in dubbio il personaggio. Non vacillerà nemmeno di fronte alla bufera che potrebbe sollevarsi intorno a lui.

A chi credi che sia fedele, Nate, al momento?
A se stesso. A se stesso, di certo.

Gli spettatori possono fidarsi di lui, allora, se il suo unico obiettivo è proteggere se stesso?
Lahey è degno di fiducia. La domanda più importante da fare è “Di chi può fidarsi Nate?”, perché la gente che lo circonda non può fidarsi nemmeno di se stessa e ancor meno degli altri. Nate che si fida soltanto di se stesso è dovuto alle circostanze passate, dai mascalzoni e i furfanti che continuano a bombardare le sue spiagge.

Che modo poetico di esporre i fatti.
Oh, grazie. Ho scritto questa frase a inizio stagione e non vedevo l’ora di usarla [Ride]. Ma, devo ammetterlo, le cose miglioreranno davvero. Tutto ciò che è stato messo in piedi finora, i sospetti e le pugnalate alle spalle e tutto il resto, diventeranno più oscuri e profondi. Ci sono delle cose davvero importanti accadute ai Mahoney. Questo è qualcosa che davvero vi farà leccare i baffi.

Ringraziamo: How to get away with Murder Italia | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV  | Serie Tv News | Telefilm obsession: the planet of happiness | La dura vita di una fangirl | Keep calm and watch series

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...