Telefilm/This Is Us

Recensione | This Is Us 1×14 “I Call Marriage”

La scorsa settimana è stata più dura del solito senza questo telefilm, al quale è impossibile non affezionarsi. Ma finalmente This Is Us è tornato con un bellissimo episodio, in cui è successo veramente di tutto.

Nei flashback scopriamo che perfino Jack e Rebecca, quella che fino ad ora era sembrata la coppia perfetta, hanno attraversato un periodo di crisi nel loro matrimonio. Jack lavora tantissimo, Rebecca ha ricominciato ad esibirsi con il suo gruppo jazz e questo li sta mettendo a dura prova. Stanno cominciando a passare sempre meno tempo insieme, e nessuno dei due sembra intenzionato a fare uno sforzo per venire incontro all’altro. Le cose cambiano quando vengono a sapere che Miguel e Shelly stanno divorziando. Jack si rende conto che non vuole smettere di combattere perché le cose funzionino, e allora torna ad essere l’uomo che tutti conosciamo e amiamo: con un gesto molto romantico – affitta l’appartamento in cui vivevano lui e Rebecca subito dopo il matrimonio per un paio di notti – riesce a convincere sua moglie che possono superare questo momento difficile. Gli ultimi cinque minuti dell’episodio sono particolarmente emozionanti: le promesse di matrimonio di Jack e Rebecca mi hanno fatto piangere come una bambina – d’altronde non c’è puntata di questo telefilm che non mi faccia commuovere, come ben saprete se seguite le mie recensioni regolarmente. Jack Pearson è uno di quei personaggi che ti porta ad avere delle aspettative troppo alte nei confronti degli uomini nella vita reale. Questa puntata mi ha fatto apprezzare molto di più Rebecca: anche i suoi voti erano commoventi e ho adorato la scena in cui ha difeso suo marito dal giudizio di Ben – che se mi stava antipatico già prima, ora è proprio sulla mia lista nera. Nonostante la bellissima iniziativa di Jack, la conclusione dell’episodio lascia un po’ nell’incertezza riguardo il futuro della relazione dei Pearson, perché Rebecca vuole andare in tour con la sua band. Comunque penso che riusciranno ad affrontare anche questo ostacolo con un po’ di buona volontà. La loro è una storia stupenda, di quelle che ti fanno venire voglia di credere ancora nel destino e nelle anime gemelle.

 

La relazione di Kevin e Sophie appartiene indubbiamente alla stessa categoria. Due puntate sono bastate a farmi dimenticare completamente delle precedenti storie di Kevin con Olivia e Sloane. Kevin si è rivelato un romanticone – come si fa a non sciogliersi quando racconta del suo primo bacio con Sophie alla coppia di anziani che ha occupato il loro tavolo? È stato deludente scoprire che è stato lui a rovinare definitivamente il loro matrimonio, tradendo Sophie – Kevin, non è così che Jack ti ha cresciuto! Ma nonostante il suo gesto non possa essere giustificato in nessun modo, è senza dubbio sincero quando dichiara di essere cambiato e di amare ancora l’ex moglie. Kevin è un personaggio che ha fatto molti errori ma è anche genuino e ha le migliori intenzioni e un gran cuore, ne sono certa. E quando Sophie si è presentata al ristorante per la seconda volta, decisa a dargli un’altra chance, ero felice quasi quanto lui. Nel modo in cui guarda l’ex moglie è facile scorgere la somiglianza con quello in cui Jack guardava Rebecca. Faccio assolutamente il tifo per questa coppia – vi prego, scrittori di This Is Us, per una volta evitate i colpi di scena drammatici e lasciateli ricominciare ad essere felici insieme.

 

Un plot twist destabilizzante è stato quello che riguarda Randall, ovviamente svelato nell’ultima sequenza della puntata. Sembrava che il suo cattivo umore fosse dovuto solo alla morte sempre più prossima di suo padre – motivo più che sufficiente. E invece a quanto pare anche lui ha dei problemi di salute, e io sono disperata, perché non si merita che gli accada niente di male. Forse è il mio preferito dei tre fratelli Pearson, ed è senz’altro il più ammirevole per la sua disponibilità e generosità. Che la sua malattia sia legata al tumore di William? Mi auguro di no, e che possa guarire, ponendo fine alle sue disgrazie. Molte domande rimangono senza risposta: da quanto tempo si è accorto di non stare bene? Si è già rivolto a un medico o non sa ancora che cos’ha? E quando ha intenzione di dirlo alla sua famiglia? È comprensibile che non voglia condividere questa brutta notizia, visto che sua moglie e soprattutto le sue figlie stanno già soffrendo per via di William. Spero solo che stia già cercando aiuto e non ignori questo suo grosso problema.

    

Problemi in paradiso, invece, per Kate e Toby. Kate si sta impegnando tantissimo nel suo percorso per perdere peso al campo, e le sembra che il suo fidanzato invece non stia prendendo la cosa sul serio. Povero Toby, senz’altro non ha fatto la mossa giusta presentandosi senza preavviso e chiedendole di saltare un pomeriggio di corsi – oltretutto è sembrato che fosse più interessato al sesso che a passare del tempo con lei. In più, dopo il rifiuto di Kate – che aveva tutto il diritto di dirgli di no – si imbatte in Duke, che riesce a farlo ingelosire con un solo commento. Così decide di partecipare ai corsi della fidanzata, ma continua a scherzare sugli esercizi che stanno facendo e ciò manda Kate su tutte le furie. Certo, questo non giustifica affatto la scelta di Kate di accettare l’offerta di Duke, andando nella sua stanza. Duke ha approfittato di un suo momento di estrema debolezza, in cui stava cercando di concentrarsi sul suo allenamento invece che cedere alla tristezza e ricominciare a mangiare senza controllo – che personaggio spregevole. Non è detto che Kate vada fino in fondo e tradisca Toby, però, e voglio continuare a sperare che non lo faccia. So che è una persona migliore di così.

Non so cosa aspettarmi dalla prossima puntata, a parte la solita altalena di emozioni. Non credo sia possibile, ma cercherò di essere preparata, fazzoletti alla mano.

Promo del prossimo episodio e Ringraziamenti:

Ringraziamo: This is Us – Italia | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV | Serie Tv News

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...