Telefilm/The 100

Recensione | The 100 “Echoes”

Ciao a tutti lettori pelati ed eccoci con la season premiere della quarta stagione di The 100! Un ritorno atteso con ansia, almeno dal sottoscritto, dopo la bomba lanciata lo scorso anno durante il season finale della terza stagione. I nostri eroi, appena sconfitta ALIE, si ritrovano a dover affrontare l’imminente apocalisse atomica che distruggerà la terra in meno di sei mesi.

E questo primo episodio riprende proprio da dove ci eravamo lasciati, con Clarke che confida a Bellamy il terribile segreto. Se all’inizio Bellamy sembra titubante nel credere ad ALIE, la conferma di Raven, che intanto è stata chiamata per ricercare se l’informazione fosse attendibile, porta i due davanti ad una notizia agghiacciante. A quanto pare questa apocalisse non può essere fermata, quindi che cosa faranno?

Intanto Polis, e di conseguenza i 13 clan, si trovano senza comandante, ma c’è qualcuno che vuole assolutamente prendere il potere. Si tratta degli Azgeda, il cui re, Roan, è ancora vivo, solo che versa in condizioni gravissime a causa di un proiettile. Ovviamente tutti reputano gli Skaikru colpevoli di quello che è successo, e quindi non lasciano a Clarke e Abby curare il ferito e viene dato l’ordine di non far lasciare Polis a nessuno di loro. Attraverso un piano però Abby, Clarke e Octavia riescono ad introdursi nel palazzo e a curare l’uomo che poi salverà la vita agli Skaikru.

Roan sembra l’unico dei terrestri, insieme ai Trikru (bellissimo l’abbraccio tra Indra e Kane), ad avere un po’ di sale in zucca. Risparmiare la vita agli Skaikru, e sopratutto a Clarke, ormai praticamente ritenuta responsabile di qualsiasi cosa succeda nell’universo, dimostra che forse così male come re provvisorio non è. Certo, per convincerlo Clarke ha dovuto tirare fuori la Fiamma, ma comunque non si è dimostrato essere come gli altri Azgeda (in primis quella bitch di Echo).

Alla fine Clarke, Bellamy ed anche Jaha (cioè ci fidiamo ancora di lui? Ma soprattutto è ancora VIVO?! Ma non esiste nessuno che l’ammazzi?) partono per Arkadia, per progettare come organizzarsi per la futura Apocalisse, mentre Abby e Kane rimangono alla Polis.

Ad Arkadia intanto Raven è impegnata a lavorare sodo, mentre Monty ed Harper sono praticamente in luna di miele e Jasper contempla il suicidio. Lo so che forse molti di voi mi odieranno, ma comincio davvero a non sopportare più Jasper. Per tutta la terza stagione non ha fatto altro che l’essere il depressone, il negativo, il bad boy ed ora lo dovrebbe essere anche durante questa quarta stagione (visto che alla fine non si suicida perché scopre dell’Apocalisse)? Basta! Io lo trovo noiosissimo e pesantissimo, e a questo punto, o muore, visto che ai fini della trama è inutile, o esce da questo vortice nero, perché è diventato insostenibile. Poi forse sono io che sono senza cuore, ma andiamo, tutti i personaggi di questo show hanno dovuto affrontare la morte di qualcuno a loro caro, eppure hanno capito che piangersi addosso è inutile. Quando lo capirà anche lui?

John intanto decide di scappare con Emori, che insieme al suo popolo, è stata bandita da Polis. Non la vedo per niente bene questa fuga romantica, anche perché John ha tradito gli Skaikru tremila volte durante la serie, ed ogni volta non gli è andata mai bene.

Intanto la gente muore a causa delle esplosioni, come viene fatto vedere nell’ultima inquietante scena. Le cose stanno davvero male per i nostri eroi!

Per oggi è tutto, vi lascio con il trailer del prossimo episodio. Fatemi sapere che cosa ne avete pensato di questo ritorno, ci vediamo la prossima settimana.

Tschüss!

Ringraziamo: Bellarke. | » I’m gonna need a better reason. » I can’t lose you too. ϟ The 100 | The Hundred ღ | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV | Serie Tv News

Annunci

5 thoughts on “Recensione | The 100 “Echoes”

  1. Pingback: Recensione | Black Sails 4×01 “XXIX” | parolepelate

  2. Come si fa? COME SI FA AD ASPETTARE ANCORA UNA SETTIMANA?
    Io vorrei porre accento anche su Kane e Bellamy. Adorabili tanto quanto Kane e Indra.
    D’accordo con te su Jasper, non tanto sul fatto che debba ammazzarsi, ma che gli debbano dare un ruolo che sia utile, ecco.

    Liked by 2 people

    • Sì, forse sono stato un po’ cattivo con Jasper, forse può ancora dare qualcosa, solo che lo trovo davvero odioso! Eh sì, anche Kane e Bellamy sono stati carucci, solo che ce l’ho ancora un po’ con Bellamy per quello che ha fatto, quindi ne deve passare ancora di acqua sotto i ponti prima che io lo possa perdonare 😣

      Liked by 1 persona

  3. Jasper aveva a vuto una buona evoluzione nelle prime due stagioni, ma poi hanno deciso di fossilizzarlo nel ruolo di emo inutile. Speriamo ci ripensino (e anche che gli tolgano quei baffetti ridicoli).

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...