Telefilm/This Is Us

Recensione | This Is Us 1×11 “The Right Thing To Do”

Non ho ancora capito se sono io ad avere la lacrima facile o se questo show è davvero così commovente, fatto sta che ogni settimana mi ritrovo inevitabilmente a piangere davanti allo schermo del computer. Il più delle volte è per via di Jack, che ogni episodio si dimostra una persona meravigliosa, mettendo la sua famiglia davanti a tutto.

Nel flashback seguiamo le vicende di Jack e Rebecca prima della nascita dei loro figli. I due sono alla ricerca di una nuova casa per loro e il bambino in arrivo – ma quando pensano di averla trovata, scoprono che Rebecca aspetta ben tre gemelli. La reazione iniziale dei Pearson è chiaramente di sconcerto: dove troveranno i soldi per una casa abbastanza grande? E come faranno a occuparsi di tre bambini? La mamma di Rebecca – uno di quei personaggi che ti stanno proprio antipatici a pelle – le propone di trasferirsi con la famiglia nella casa dei genitori. Quando Rebecca ne parla a suo marito, lui capisce che è davvero in crisi, visto che non ha mai sopportato la madre. Così Jack, dopo averla sentita piangere – terribile vederla così sconsolata, povera ragazza – decide di chiedere un prestito a suo padre. Ciò gli costa tantissimo, dato che si tratta di un uomo spregevole, che era violento con la moglie (e forse anche con lui) e gli ha sempre ripetuto quanto fosse un buono a nulla. Ma Jack è disposto a fargli credere di avere ragione pur di ottenere quello che gli serve per i suoi cari.  Alla fine dell’episodio  sorprende Rebecca con una casa che con qualche aggiustamento sarà perfetta. Non penso di poter aggiungere nulla alla lista di qualità che apprezzo di Jack, ma dopo aver scoperto che deve aver avuto una bruttissima infanzia, non posso fare a meno di ammirarlo ancora di più per la persona che è diventato. È la dimostrazione che si può essere dei bravi genitori anche se si è cresciuti in un ambiente terribile. A questo punto del telefilm mi piacerebbe sapere di più anche delle origini di Rebecca. È chiaro che nemmeno lei ha un buon rapporto con la sua famiglia: la madre non fa altro che giudicarla e oltretutto non approva il suo matrimonio con Jack. Però vorrei capire quand’è iniziato esattamente il conflitto tra loro due.

 

Un’altra vicenda senz’altro commovente è quella di William e Randall. Quest’ultimo non riesce ad abituarsi all’idea che suo padre abbia una relazione con Jessie. Riflette al riguardo – “Sono omofobo?”, chiede a Beth a un certo punto, adorabile come solo lui sa essere – e tenta di avvicinarsi al partner di suo padre, ma il suo nervosismo fa si che si metta solo in imbarazzo. Alla fine capisce che il problema è che si sente messo da parte. Il confronto tra lui e William mi ha spezzato il cuore : il padre sta solo cercando di non essere un peso con la sua malattia, che sta peggiorando. È ammirevole che Randall voglia restargli accanto fino alla fine – ho già detto che penso che questo personaggio sia la dolcezza in persona?

 

Intanto Toby fortunatamente è sopravvissuto all’intervento, ma poiché è emerso dagli esami che ha una lieve malformazione cardiaca deve sottoporsi ad un altro, più delicato del primo. Kate è al suo fianco a sostenerlo, e i due si scambiano il primo “ti amo” e parlano di un futuro insieme. Non ero convinta che Toby fosse la persona giusta per Kate, ma mi devo ricredere, perché è chiaro quanto ci tenga a lei, e quanto sia profondo il loro legame. Spero che si godano un po’ di tranquillità adesso che il peggio sembra essere passato. E mi auguro che Kate possa tornare a concentrarsi su se stessa e sulla sua operazione: forse le sarà più facile affrontarla ora che Toby è tornato al suo fianco.

Anche Kevin è alle prese con qualche problema. All’inizio della puntata le cose per lui e Sloane stanno andando per il meglio: la loro relazione procede bene, a piccoli passi, e sono riusciti a convincere il loro regista che lo spettacolo può funzionare anche senza Olivia. Ovviamente quest’ultima decide di tornare all’improvviso dopo un mese – con un nuovo taglio di capelli che su di lei personalmente trovo abbastanza inguardabile – e si dichiara una persona completamente cambiata. Ora è disposta a tornare a interpretare il suo ruolo nella pièce e anche a ricostruire il suo rapporto con Kevin – peccato che quest’ultimo abbia già voltato pagina, comprensibilmente. L’atteggiamento di Olivia è alquanto criticabile: davvero si aspettava di trovare Kevin ancora ad aspettarla? E che la parte sarebbe di nuovo stata sua nonostante sia sparita per tutto quel tempo? Logicamente Kevin decide di escluderla comunque dallo spettacolo e continuare a uscire con Sloane – è la cosa giusta da fare, le dice. Mi dispiace tantissimo che Sloane l’abbia sentito e si sia sentita ferita. È normale che Kevin provi ancora dei sentimenti per Olivia, ma spero davvero che non torni insieme a lei, perché penso che si meriti qualcuno che lo apprezza ed è costante come Sloane. Però può darsi che Olivia sia davvero cambiata e gli dimostri di amarlo sul serio. Se succederà davvero, sono curiosa di scoprire chi delle due sceglierà Kevin. Spero solo che la storyline su questo triangolo amoroso non venga portata avanti troppo a lungo, o diventerà noiosa molto presto.

Promo del prossimo episodio e Ringraziamenti:

Ringraziamo: This is Us – Italia | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV | Serie Tv News

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...