Telefilm

“Caro Babbo Natale…” | I nostri desideri “pelati e seriali”

HO – HO – HO!! Il Natale è arrivato anche in casa ParolePelate.
La nostra è una grande famiglia (anche se, vi assicuriamo, le nostre offerte si possono anche rifiutare). Siamo circa in trenta a regalarvi, ogni giorno, la nostra opinione sulle serie del nostro cuore o a tenervi aggiornati sulle ultime novità tele-cinematografiche.

Tutto è tenuto in piedi da noi cinque admin, ovvero cinque disperati ma allegri ragazzi che ce la mettono tutta. Io sono una di loro e ne sono fiera, oltre che felice. Quando dico famiglia, non dico tanto per dire.
E quindi quest’anno ho deciso di prendermi un attimo e celebrare, in un angolo del sito, ciascuno di noi. Ho chiesto a tutti di immaginare cosa chiederebbero a Babbo Natale se fosse uno sceneggiatore di serie tv. O comunque un pezzo grosso di questo bisiniss. Ciascuno di noi, al di là della frenesia del palinsesto settimanale, delle rubriche e del nickname con cui ci firmiamo, ha scritto la sua letterina al Babbo Natale seriale.

Se non sono stati inclusi tutti gli altri autori, è solo per ragioni di spazio. Ma anche perché noi cinque ci meritiamo questi cinque minuti di gloria. Dal 29 luglio 2015 ci prendiamo cura di questo piccolo bambino desideroso di attenzioni e ci sentiamo anche di ammetterlo: abbiamo fatto un ottimo lavoro.

Lo sappiamo che Parole Pelate è tutti noi, ma vogliamo sentirci un po’ fighi, suvvia.

Un avvertimento è d’obbligo: se avvertite strani riferimenti ad amori fra admin o a ship seriali disperate, non preoccupatevi. È tutto un normale frutto della nostra costante gara a cazzeggiare quanto più possibile ci sia concesso dalle divinità, nuove e antiche.

Thefailedgirl a.k.a. Pina, “The Boss

Vorrei che Babbo picchiasse Netflix perché mi hanno privato di Marco Polo e questo NON SI FA.
Vorrei uno speciale di True Blood dove Sookie si fa sbattere male fare tante belle coccole da Eric
(mi è stato chiesto di renderlo più elegante, N.d.A.). E ovviamente vorrei in dono personale, con un fiocchetto rosso, Wolfgang e Will di SENSE8 con Barry Allen.

 a.k.a. Maria, “La Shippatrice Seriale

Babbo Natale telefilmico, dammi più ore per guardare serie tv. [A seguito di una sollecitazione a tirar fuori tutta la sua adorabile sicilianità]
Fa che Stiles sia nella 6B di Teen Wolf.
Fai che Barry lasci Iris per stare con Caitlin.
E fai che Iris muoia dolorosamente.
Fa che Daisy la dia a Ghost Rider.
Voglio un Chris Wood tutto mio.

Ili91 a.k.a. Ilaria, “La Saggia

Caro Babbo Natale Telefilo, dato che sono stata tanto buona quest’anno, questi sono i doni che vorrei mi portassi: rendi le mie ship felici e Canon anche se non lo sono. Dammi ora la seconda stagione di Yuri On Ice. Voglio una sesta stagione di Merlin, a Natale, per cancellare il ricordo della 5×13, in cui tutto viene sistemato. Dai più tempo a Maria per scrivere e spingila a far limonare i suoi personaggi.

theserieskiller
 
a.k.a. Luca, “
Il Titolatore

Babbo Natale fammi gli esami e dammi più tempo.

E poi, Babbo Natale, donami una stagione finale di Girls, di The Leftovers e di Orphan Black perfetta.
Una Laurel Castillo tutta per me, una trasformazione in Leopold Fitz e infine una gioia per tutti i personaggi che amo e che hanno sofferto tanto.
The Previously On Theory a.k.a. Serena, “La Polemica” oltre che la sottoscritta

Vorrei che il Dottore venisse a prendermi per portarmi via. D’altronde, è Natale. E vorrei che David Tennant tornasse a fare il Dottore per tutti i secoli dei secoli, senza mai doversi rigenerare.
Vorrei che le serie non venissero cancellate dopo quattro anni senza un valido motivo (sì, Masters sto parlando di te!).
Vorrei che Negan si abbattesse con Lucille sull’intero cast di The Walking Dead, eccetto forse Michonne. Ma soprattutto Carl.
Vorrei le serie tornassero un po’ anni Duemila, ma senza l’effetto blur.

E tutti noi vogliamo, anzi pretendiamo, che i nostri amici lettori pelati passino un felice Natale all’insegna di serie tv, di film Disney e di cioccolata calda. E speriamo che anche le vostre letterine arrivino alla coscienza degli sceneggiatori che si divertono a frantumarci il cuoricino ogni benedetto anno.
Ci rivediamo a fine mese, con i nostri propositi pelatissimi per il 2017.

Annunci

3 thoughts on ““Caro Babbo Natale…” | I nostri desideri “pelati e seriali”

  1. Siete troppo divertenti! 😀
    È un piacere leggervi e con questo post prendo la palla al balzo per farvi gli auguri di buone feste! 🙂
    Mchan
    Ps: finalmente ho trovato qualcuno che shippa Barry con Caitlin come me! Sono commossa… 😉

    Liked by 1 persona

  2. Pingback: Quello che gli admin fanno a Capodanno… lo faranno tutto l’anno! | parolepelate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...