Skam/Telefilm

Recensione | Skam 3×10

Fa uno strano effetto pensare che questa stagione di Skam sia finita. Questo telefilm  in pochissimo tempo è riuscito a farci affezionare a tutti i personaggi, e adesso come si fa ad aspettare mesi per le prossime puntate?

È stato un finale ben riuscito: tutte le storie dei personaggi hanno avuto una degna conclusione, e ci sono stati molti riferimenti alle prime puntate.

Nella prima scena Isak si prende cura di Even, e Sonja che gli chiede scusa per il suo atteggiamento al telefono e gli dà anche dei consigli su come comportarsi con lui. Mi ha fatto piacere che si sia ravveduta, scostandosi dallo stereotipo dell’ex-fidanzata arrabbiata in cerca di vendetta. È lei a suggerire ad Isak di vivere minuto per minuto, nei periodi in cui Even non sta bene. Quando quest’ultimo si sveglia, gli dice che le cose tra loro non possono funzionare perché ha paura di ferirlo e allontanarlo. Isak gli risponde di non pensare al futuro e concentrarsi su quello che stanno vivendo ora. È il modo migliore per affrontare la loro situazione, ed è esattamente ciò che Even ha bisogno di sentirsi dire in quel momento.

 

Durante la settimana Isak chiede ai suoi coinquilini di tenere d’occhio Even, che è ancora depresso e passa la maggior parte del tempo a dormire. Intanto è evidente che Isak è felice e ha raggiunto una sorta di stabilità nella sua vita. È sicuro di sé a tal punto da accettare di organizzare la festa di natale del kosegruppa per Vilde. Invita anche Emma per scusarsi del suo comportamento con lei, e anche se la ragazza rifiuta si capisce che ha apprezzato il gesto. Sono stata contenta che abbiano dato un po’ di spazio anche a lei. L’ultima volta che l’avevamo vista era arrabbiata con Isak per averla usata come copertura:  si meritava decisamente delle scuse.

 

Mercoledì Even finalmente si sente meglio: Isak quando torna a casa lo trova che gioca alla playstation con Linn. Come sempre le interazioni tra i due fidanzati sono adorabili. Parlando della festa di Natale, Even confessa a Isak di essere andato al primo incontro del kosegruppa solo per incontrare lui, sorprendendolo. Avendo seguito la storia attraverso il punto di vista di Isak, sembrava che fosse stato lui a interessarsi per primo a Even, e a cercare occasioni per vederlo. Invece Even l’aveva notato dal primo giorno di scuola, e aveva pianificato il loro primo incontro – inutile dire che mi sono sentita scaldare il cuore, quando gliel’ha detto.

 

Il percorso di crescita di Isak si è pienamente concluso in questa puntata. Non è più a disagio quando parla della sua relazione con Even o della propria sessualità – tanto da arrivare a scherzare con i suoi amici su chi di loro trova più attraente. Non si scompone neanche quando le ragazze del gruppo di danza gli dicono che “due ragazzi insieme sono così carini!” – anche se forse avrebbe voluto un po’ alzare gli occhi al cielo, come ho fatto io.

Alla festa di Natale, l’atmosfera di intimità tra tutti gli amici è particolarmente piacevole. Finalmente rivediamo il gruppo delle ragazze, e Magnus grazie ai consigli dei suoi amici riesce a baciare Vilde – penso ce lo aspettassimo tutti. Perfino penetrator Chris ha fatto una comparsa – al fianco di Eva: non sarà mica un’allusione a una futura relazione?  Isak ed Even si baciano e scherzano in cucina. Addirittura fanno battute su Even che va in giro senza vestiti, dimostrando di aver superato tutti i loro problemi. Questa scena mi ha riempito di gioia e mi ha ricordato molto quella della festa nel terzo episodio, in cui erano stati interrotti da Noora. Anche stavolta vengono interrotti brevemente da Sana – il che non mi ha infastidito, perché sono troppo felice che abbia interagito con entrambi, e la sua amicizia con Isak è importantissima per me. Poi tornano a prendersi in giro e a baciarsi, in un’atmosfera di spensieratezza che è la conclusione perfetta della loro storia.

 

 

Un altro momento in cui Isak dimostra quant’è cambiato è l’ultima scena. Parla con Eva e si scusa di aver rovinato la sua relazione con Jonas (ancora nella prima stagione). Eva gli dice che non è stata solo colpa sua, ma comunque era da tempo che aspettavo che Isak ammettesse di aver sbagliato. Spero che nella prossima stagione si riavvicineranno, perché adoro il loro rapporto. Il discorso finale di Isak è una riflessione sul godersi la vita giorno per giorno, senza preoccuparsi di quello che succederà in futuro – ed è piuttosto sensato che questa sia la conclusione a cui è arrivato dopo tutte le vicende di questa stagione. Ha dimostrato di aver imparato molto dalle sue esperienze.

Mi mancherà tantissimo seguire le vicende di Isak ed Even, anche se sono sicura che la prossima stagione di questo show non ci deluderà. Sono molto curiosa di scoprire su chi sarà incentrata, e la aspetterò con impazienza. Nel frattempo penso che riguarderò la terza stagione giusto un paio – o un migliaio – di volte.

Ringraziamo: Skam Italia | Skam Addicted ITA | Skam Multicouples | Say it again. You’re the man of my dreams – Isak x Even ITA | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV | Serie Tv News

Annunci

4 thoughts on “Recensione | Skam 3×10

  1. La bellezza di questa serie. Semplice, mai banale e normale. Perché alla fine tutti noi riusciamo a rispecchiarci in quello o quell’altro personaggio, ed è proprio questo il bello di Skam. Grazie a te che me l’hai fatta scoprire con i tuoi articoli, anche perché la mia vita senza Isak ed Even (e Noora, Eva, Sana, Vilde ecc.) sarebbe stata più vuota. Sulla puntata non dico nulla perché devo ancora riprendermi dal fatto che è il finale di stagione. Come te penso che la rivedrò giusto un milione di volte 😛

    Liked by 2 people

  2. Skam è una serie davvero di qualità, ma questa stagione in particolare credo sia resa eccellente dalla recitazione. Di solito vedo che viene lodato tarjej, giustamente perché è perfetto e ha evidentemente un talento incredibile. Però a me ha colpito soprattutto Henrik Holm (Even). Basta guardare le gif per notare come sia riuscito a esprimere tutte le sfaccettature di even. Io in particolare sono rimasta colpitissima dalla scena in cui Even è in piena depressione, ed è a letto con Isak: sembra giovanissimo, e rimpicciolisce addirittura fisicamente. Anni luce dal ragazzo bellissimo e sicuro delle prime puntate, quello che con delicatezza e rispetto, ma anche decisione, entra in contatto con Isak e lo salva dalle bugie in cui viveva. Insomma, anche io pronta a rivedere la serie un milione di volte 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...