Telefilm/The Vampire Diaries

Recensione | The Vampire Diaries 8×07 “The Next Time I Hurt Somebody, It Could Be You”

Direttamente dalla 1×20, citazione/titolo quanto meno azzeccata: come allora, anche oggi Stefan si trova a percorrere un passato del quale non va esattamente fiero. Così come chi ha scritto questi ultimi due episodi non dovrebbe essere troppo fiero di quello che ha tirato fuori. Ma siamo vicini al nostro ultimo Natale e non voglio essere troppo cattiva.

È arrivato Babbo Natale!

No, è Stefan che vi porta le interiora dei vostri parenti. Auguri!

Enzo: “Bonnie, ti porto a Parigi!”

Vi prego, posso venire pure io con voi? Non vi disturbo. Voglio solo bearmi della vostra bellezza.

Matt, Alaric, Tizio, Caio, Sempronio: “Damon, ma io ti avevo ucciso!”

Non siete i primi, e non sarete neanche gli ultimi. Una cosa dovevate fare, e l’avete fatta pure male. Ma non do la colpa a voi, bensì a chi crede che concludere un episodio di TVD con una morte sia una cosa scioccante dopo otto anni di resurrezioni, fantasmi e “vabbé dai, nell’Other Side c’era solo gente cattiva FACCIAMOLI TORNARE TUTTI!”
Tranne zia Jenna. Evidentemente Sara Canning ha litigato con la Plec ed è per questo che non l’ha mai fatta tornare.

Damon: “Stefan, vieni con me a cercare le decorazioni di Natale. Tiè, t’impalo”

Stefan, tesoro, capisco che sei sconvolto… però era ovvio. Tuo fratello ti agita davanti una stella di natale fatta di legno e con tante punte che per carità non mettiamola davvero sull’albero che potrebbe ammazzare qualcuno per sbaglio e tu non ti aspetti qualche tiro mancino?

Il signor Cade Grey può vederla ora.

No, scusate, film sbagliato.

Stefan, voglio farti vedere perché ti ho scelto.

Ah, quindi ora volete farmi credere che Stefan al servizio di Cade è una cosa sensata. Certo. No perché fossi in Stefan innanzitutto mi incazzerei perché gli aveva promesso 24 ore di libertà e lui ne ha passate 8 a cucinare 8 a dormire 8 a fare chissà cosa e morale della favola è rimasto con Caroline per 7 minuti, il tempo di una sveltina. E ho capito che la qualità è più importante della quantità ma così si esagera.
In più gli ha mostrato un ricordo del suo passato che lui aveva rimosso grazie all’intervento divino di Seline, perché vuole la versione squartatore di Stefan. Perché sì, perché quel povero ragazzo è buono come il pane con la nutella, mangia scoiattoli (anzi, ci avete fatto caso che ormai i vampiri non si nutrono più nemmeno di sangue? Ma dove sono gli ospedali che hanno finito lo 0 negativo perché i vampiri derubano la banca del sangue? E la popolazione di puma e cervi che cala drasticamente perché loro se ne nutrono? Ah già anche qui film sbagliato), quindi per renderlo cattivo dobbiamo ricordarci che A) un tempo il suddetto vampiro faceva quello che tutti i vampiri dovrebbero fare…ovvero uccideva e beveva il sangue della gente, e B) sempre il vampiro, presentandosi alla ragazza umana Elena Gilbert, le ha rovinato la vita rendendola da “normale” a “oscura”.
Certo, quindi un errore di Stefan è aver interferito con la vita di Elena. Quindi salvarle la vita quando stava annegando è stato un errore. Quindi se Stefan non si fosse innamorato di lei, Katherine non sarebbe venuta a cercarla perché non avrebbe mai saputo di avere una doppelganger? Quindi nemmeno Klaus l’avrebbe cercata per spezzare la maledizione? Tutte le minacce non direttamente collegate a Stefan non esisterebbero?
Okay. Cattivo Stefan, accuccia!

Sybil: “Dammi quel coltello Caroline, ti aiuto a tagliare il tacchino”

Povero tacchino. Non credo che fosse previsto nel suo contratto di venire affettato in quel modo.

Bonnie: “Mi manca Elena, se lei fosse qui Damon non si comporterebbe così”

Eh no, troppo facile. Questo è il punto: se Elena… quindi Damon senza la sua fidanzata rincretinisce e uccide e si fa incantare e dà fuoco alla bara di Elena e diventa il nemico numero 1 che Harry Potter quando Voldermort lo cerca levati proprio… perché? Tirare in ballo Elena ormai è inutile. Sono arrivata al punto che se Elena un giorno dovesse svegliarsi dal suo coma farmaKailogico spero che la prima cosa che faccia, una volta letti i diari dei suoi amici, sia sputare in faccia al suo fidanzato e scappare via con…boh, meglio sola a questo punto. Perché, a meno che 4 anni a dormire non abbiano su di lei l’effetto di una lobotomia, questo non è il Damon del quale si è innamorata.

Alaric e le favole della buonanotte

Alle sei del pomeriggio. Col sole che splende e gli uccellini che cantano. Gesù mio, se dovete fare delle scene del genere almeno abbiate la decenza di spegnere le luci sul set che poi mi mandate in confusione.

Caroline che guadagna punti

In tutto questo, oggi ho apprezzato di nuovo Caroline. Se non altro i suoi tentativi di fare amicizia con Sybil sono stati divertenti, e ho amato il regalo che fa a Damon. Sapevo cosa fosse prima ancora che lui l’aprisse, ed è stato il primo raggio di speranza dopo molte settimane. Senza contare l’impegno che ci ha messo per fare andare avanti una cena destinata a essere un disastro fin dall’inizio.

Il flashback

No, quanto era trash la testa in mezzo all’uva?
E il nesso tra Seline che vede Stefan, lo vuole uccidere e poi si pente? Perché provava rimorso?
E Cade? Ma una scusa un briciolo più solida di le anime dei buoni diventate cattivi sono le migliori non la siete riusciti a trovare? Io sinceramente avrei preferito anche qualcosa di semplice come per capriccio. Ti voglio per capriccio.
Eh, no.

Damon: “Questo Natale vi regalo un viaggio all’inferno e ucciderò uno di voi”

Tralasciando tutto il dejà vu, io voto per Matt.

Damon: “Tu hai ucciso Penny”
Matt: “Penny chi? Io non ho ucciso nessuno”

Appunto.

La lista di Natale di Seline

Mettici pure il mio nome. Mi devi anni di terapia per aver salvato Sybil e averla resa immortale, invece di averla lasciata a morire sull’isola.
Comunque, riconfermo la tendenza degli ultimi episodi: Seline mi sta molto più simpatica di sua sorella. La scena in cui dice addio alle gemelline è quasi tenera…okay, no, usare la parola tenera parlando di qualcuno che mangia gli esseri umani non è molto saggio…diciamo carina, e si vede che tutto sommato tenesse davvero a Josie e Lizzie.

Damon che tra tutti vuole ammazzare il papà di Matt

Ho detto Matt! Non suo padre! E che esagerato, che melodrammatico! Il Damon di una volta lo avrebbe ammazzato e basta, invece di perdere dieci minuti a parlare e graffiare.
Però devo ammettere che sono curiosa di sapere che cosa abbia il signor papà di Matt che interessa tanto a Sybil. E io che pensavo che lo avessero ingaggiato solo per avere un personaggio umano in più oltre a suo figlio. Oppure per ammazzare un Donovan maschio e biondo, visto che Matt è intoccabile. No, a quanto pare hanno dato una trama anche a lui.

Il diapason

Il diapason è la new entry della stagione che preferisco. Dopo avermi spaventata da morire, il fatto che abbia effetto anche su Bonnie mi fa ben sperare, sospetto e spero che lei si concentri sul perché quel suono ha effetto anche su di lei e che questo sia il primo passo per liberarci di Sybil, Cade e l’Inferno nel quale ci hanno fatto cadere.

Un anno

Dobbiamo crederci? Stefan servirà Cade per un anno, davvero, o sono come i 60 anni di coma di Elena che se Nina Dobrev torna per il finale si ridurranno a stento a sei?
Io lo spero per Stefan, ovviamente. Una gioia se la merita.

La collana

Grazie Elena. Damon ha visto la tua collana e ha strappato il cuore di Sybil. Io tutto posso accettare, ma non che lei la indossi. Guardavo la scena e pensavo eddai Damon, strappagliela, non se la merita.
E da lassù qualcuno mi ha ascoltato. Per un istante mi sono beata, sperando che la morte di Sybil fosse definitiva. Poi mi sono ricordata che lei ha chiesto a Cade l’immortalità e niente, peccato, anche oggi muore nel prossimo episodio.
Se speravo che Damon, grazie alla collana, avesse ritrovato un po’ di sale da mettere in zucca? Sì. Se ci sono rimasta male vedendo che non è così? Tanto. Però vedere che finalmente la ricorda è un passo avanti. Baby steps.

Enzo: “Bonnie Bennett, tu sei il regalo che ho sempre voluto”

Ciao. Questo Natale regalatemi un Enzo, grazie.
Che carini.

Buon Natale!

Che Natale di merda! (Cit. Stefan)

Eh, okay, siamo arrivati alla fine. Questo episodio ci lascia con un briciolo di speranza per Damon, con Bonnie ed Enzo sempre più belli, Stefan che, per il solito attacco di originalità degli autori, ha spento la sua umanità, Caroline sola senza fidanzato-ex fidanzato-figlie… sempre meglio insomma.
Per riassumere: pensavo peggio, speravo meglio.
The Vampire Diaries si prende una pausa e torna il 13 gennaio in america con gli ultimi nove episodi. Vi lascio come sempre promo, ringraziamenti, e tanti auguri di buone feste.

Ringraziamo: Vampires & Originals | …♥ Le migliori frasi di The Vampire Diaries ♥ … | Bloody Love; | The Vampire Diaries: Una passione | Paul Wesley & Daniel Gillies Italia. | Joseph Morgan Italia | The Vampire Diaries-Italy | Ian SomerhalderღIl Vampiro più bello di TVDღ | » My Dream Is Damon. | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Serie Tv, che passione  | Film & Serie TV | Diario di una tv series addicted | Serie Tv News | Crazy Stupid Series | ❤ Telefilm / Fiction❤ | Lost in Series

Annunci

4 thoughts on “Recensione | The Vampire Diaries 8×07 “The Next Time I Hurt Somebody, It Could Be You”

  1. leggo spesso le tue recensione e i tuoi commenti e non mi ritrovo quasi mai in quello che dici! per quanto riguarda damon credo sia l’unico che dà un senso alle cose e che nel bene o nel male trova una soluzione, anche se il merito se lo prende santo stefan! si vede benissimo che aveva un piano sin dall’inizio, è stato burattino e burattinaio contemporaneamente e credo che questo famoso oggetto misterioso di peter maxwell è ciò che vuole per questo lo ha preso di mira !per quanto riguarda seline e su quello ke hai detto spero che tu stavi scherzando…seline vuole dare in pasto a Cade due bambine di 4 anni per abbandonare la sua carriera di sirena assassina e dedicarsi finalmente al volontariato, damon trova un modo per salvarle( anche se il merito se l’è preso stefan) e alaric lascia crepare damon, il suo “migliore amico”, e perdona seline? ah andiamo bene!anche seline merita il perdono piu di damon…beh lo diceva sempre caroline “because it’s damon…non importa quante cose orribili e ignobili fanno il resto della combriccola…tanto c’è sempre damon a cui dare la colpa! poi…elena dovrebbe sputare in faccia al fidanzato? sul serio? ancora sta vecchia storia?damon in quel momento era appena uscito da una pietra infernale, aveva immaginato di uccidere henry, e infine si è scoperto che la bara era vuota…quindi perchè dire che ha ucciso elena quando erano solo allucinazioni?beh lo so io perche .. “because it’s damon”! l’unica cosa su cui sono d’accordo è la parte riguardante stefan, beh effettivamente ha spento le emozione circa cento volte ma dovevano pur trovare un modo per farlo svegliare e farlo uscire dall’ angoscia e dalla depressione che da sempre lo attanagliano! su bonnie ed enzo niente da dire, lei ormai ha perso tutto il suo fascino, sembra una ragazzina in piena tempesta ormonale spero ritorni la vecchia bonnie bennett…sarebbe un peccato dover vedere questa versione di lei per tutto il resto della stagione e sorbirci invece l’ormai onnipresente caroline che in realtà non ha mai portato niente allo show e che è diventata rilevante solo grazie a stefan!

    Mi piace

    • Allora…da come hai scritto nei due commenti, deduco che tu sia una fan di Damon. E fidati, lo sono anche io. Non c’è nessuno più di me (oddio, non esageriamo) che abbia tifato per Damon a discapito di Stefan negli anni – il male fisico provato ogni volta che Elena “it’s always gonna be Stefan” – e so che leggendo i commenti potrebbe sembrare il contrario, ma sinceramente non riesco più a giustificarlo. Per me gli autori gli hanno fatto fare un bellissimo percorso fino alla stagione sei, ma negli ultimi due anni hanno dimenticato tutto quello che ha fatto e lo hanno fatto tornare indietro all’età della pietra. Per me, vedere Damon che cede a Sybil e diventa la sua marionetta, mentre Enzo ricorda Bonnie e fa di tutto per proteggerla, sembra assurdo. Io voglio vederlo combattere, dimostrare di essere degno di Elena, perché così com’è non mi piace per nulla, che posso farci? Elena non dovrebbe criticare Damon per la storia della bara, no, assolutamente, ma per quello che è diventato oggi. Si è fatto manipolare, ha lasciato che Sybil modificasse i suoi ricordi… e lo so che possiede un potere mentale molto forte, ma dopo tutto è uno show e l’avrei voluto vedere lottare contro di lei per convincersi che Elena è viva e che l’ama. Un po’ come in questo episodio vedendo la collana si ricorda di lei – di fatto è uno dei miei momenti preferiti, sebbene non basti a salvare il tutto – fidati, quando devo parlare male di Damon soffro! Ma per ora è così. Dopo la 8×01, per 5 episodi Elena è finita nel dimenticatoio dal suo punto di vista, e a me dispiace tantissimo, per questo mi arrabbio.
      Per riassumere: tutti dicono che era Elena a tenere a bada il Damon cattivo, e che senza di lei lui diventa…com’era in passato. Non so, forse sono solo io, ma a me sarebbe piaciuto vedere lui che anche senza la sua amata riuscisse a essere un uomo del quale lei sarebbe stata fiera. Avrei voluto che avesse dimostrato di essere cambiato, cresciuto, che il suo amore l’avesse reso migliore al punto di resistere alle “tentazioni” del male…
      Poi se vogliamo dirla tutta, il piano viene in mente a Sybil, non a Damon. E a me da fastidio pure questo, tutti a dire che Stefan e Damon sono cattivissimi, ma dove?
      E infine no, non intendevo dire che Seline meriti il perdono di tutti, intendo dire che tra lei e Sybil preferisco la prima, ma non che tutto quello che ha fatto con le bambine sia giusto! Ma almeno Seline – seppur ignobile – ha un piano e lo mette in atto. Non come Sybil, che ha passato sei episodi a mangiare gente e incantare vampiri per…cosa, poi?
      Comunque, ovviamente anche i pareri contrari come il tuo sono ben accetti 🙂 a me fa piacere sapere che qualcuno sta apprezzando la stagione, io avrei preferito vedere altro però mi sa che dovrò accontentarmi.

      Liked by 1 persona

  2. non si tratta di preferenze, amo entrambi i fratelli salvatore! non mi spiego solo il fatto che dopo anni, qualsiasi cosa succede è sempre colpa di damon! ovviamente lui ha questo modo di fare contorto, è capace di agire bene con l’umanità spenta e di compiere azioni crudeli con l’umanità accesa, ma almeno per i suoi amici ha sempre lottato e si è sempre sacrificato anche piu di stefan, lo dimostrano infatti i legami di amicizia con bonnie, con alaric, con liz forbes, con carol lockwood, lo strano rapporto con jeremy e matt, mentre stefan ha avuto solo caroline in fondo! non capisco questa scelta degli autori di volerlo distruggere cosi, di voler rompere tutti i rapporti, di volere che i suoi amici lo uccidano, che preferiscono provare compassione per seline anzichè per lui, che diciamolo, non ha motivo di lottare ed opporsi! chi ha damon? una ragazza morta? un fratello a cui farebbe meglio stare alla larga altrimenti lo mette solo nei guai? per enzo è facile resistere almeno ha qualcuno da cui tornare e poi ,come spesso ricordano, lui era abituato alla tortura psicologica , per damon è una causa persa , l’unica cosa che ha è quella di cercare di scampare all’inferno, per questo si è tenuto vicino ai suoi nemici! ! per quanto riguarda elena non deve perdonargli proprio niente…la morte di tyler? quanti di loro non hanno provato ad ucciderlo con l’umanità spenta? vogliamo ricordare caroline, stefan, alaric l’originale e da chi sono stati fermati?hanno tutti la memoria a breve termine! di elena è normaleche non se ne parli piu di tanto, non è piu un personaggio perchè dovrebbero parlarne? anzi tutti quei flashback mi hanno anche stancato e per me se non torna sarebbe uguale,ho sempre preferito che damon scegliesse bonnie, ma cosi non è stato e quindi mi accontento di elena! 🙂 per quanto riguarda il piano delle gemelle non è stato assolutamente di sybil… damon ha questa idea e lei ne parla con cade..tutto qui! grazie per avermi risposto! buona giornata!

    Mi piace

    • Allora okay, tutto quello che dici non me lo spiego nemmeno io però dopo tutto questo tempo sono stanca di difenderlo perché mi fa rabbia vedere gli autori che lo distruggono. Su questo siamo sicuramente d’accordo!
      Buona giornata 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...