Arrow/Telefilm

Recensione | Arrow 5×09 “What We Leave Behind”

Ringrazio Arrow per avermi gettato nello sconforto e riportato con i piedi per terra, visto che grazie alle gioie della decima di YOL, ieri sera, stavo vivendo troppo felicemente.
Però l’episodio è stato bello.
E ora si va in pausa natalizia, nella speranza di un 2017 migliore, per noi e per i nostri poveri personaggi, bistrattati in tutti i modi.

“Semini vento, raccogli tempesta”

Belli e interessanti i flashback ambientati nella prima stagione, quattro anni prima, quando Oliver era da solo con Diggle, Felicity non aveva ancora scoperto l’identità del Vigilante e molta più gente era in vita.
Ricordiamo bene com’era a quei tempi, appena qualche mese dopo il ritorno di Oliver dall’isola che tanto lo aveva cambiato, rendendolo un uomo senza poi tanti scrupoli. Se il cattivo di turno aveva compiuto atti terribili lo uccideva, considerandola l’unica soluzione possibile. D’altronde, non aveva ancora considerato la via della luce.
Purtroppo, con tutti i cadaveri che si è lasciato dietro, non è tanto strano che qualche parente dei morti sia tornato a bussare alla porta di Oliver per presentare il conto.
Ed è un conto molto salato visto che Prometheus è un bastardo geniale. Diciamolo, Prometheus è un cattivo meraviglioso, sa perfettamente dove andare a colpire, infinitamente meglio di qualsiasi altro Big Bad mai visto fino ad ora. Sì, Deathstroke compreso.
Slade, ai suoi tempi, ha giocato bene le sue carte, ma nonostante abbia avuto più o meno lo stesso numero di anni di Prometheus per mettere a punto un bel piano di vendetta, Prometheus in mezza stagione l’ha già ampiamente superato. Il colpo di scena di questo episodio, per quanto mi abbia fatto male (a me, a Oliver e a Felicity), è stato un tocca da maestro.
Perché limitarsi ad ucciderlo, o a uccidere le persone che ama (potrebbe arrivare anche a quello, più avanti), quando può far sì che rimanga solo, probabilmente come lo stesso Prometheus?
Prometheus è un calcolatore (e molto teatrale), pianifica ogni cosa nei minimi dettagli. Si è preso Evelyn – e ancora sto cercando di capire da quanto tempo, esattamente. Non sono poi così sicura che sia una cosa così recente come lo era il Team Arrow –, ha ucciso gente innocente e ora ha fatto uccidere Malone – mi rifiuto di chiamarlo Billy, pare il nome di un cane. Fun fact: il mio cane si chiama Oliver – da Oliver, macchiando inesorabilmente il rapporto tra gli Olicity.
La bugia della scorsa stagione che ha spezzato la relazione Olicity era nulla in confronto a quanto successo nella 5×09. Magari Felicity non incolperà mai davvero Oliver per la morte di Malone, come si vede in questo episodio, ma Oliver lo ricorderà per tutta la vita, è qualcosa che rischia di rimanere sempre tra di loro.
Grazie, autori, eh! Vi odio. 

Nota 1: sappiamo di chi è figlio Prometheus e quanti anni ha, ma ancora non sappiamo chi sia. Potrebbe essere chiunque.
Nota 2: sono “contenta” che Oliver abbia confessato tutto subito a Felicity riguardo Malone. Ha imparato dai suoi errori della scorsa stagione.

“Nella nostra città i morti si scoprono essere vivi ogni mercoledì”
No cool. 

Chiaro? E non mi riferisco solo ad Arrow!

Non ho la minima idea di che ci faccia Laurel viva al covo – ma non avevano appena cambiato il codice? Com’è entrata? –, ma non dev’essere la vera Laurel. Non quella di questa timeline (caro Barry, se c’entri qualcosa in tutto questo ti vengo a cercare), universo o quel che è. Non è lei, principalmente perché gli autori hanno ripetuto fino alla nausea che Laurel era morta e non poteva tornare in alcun modo. Ormai è stata seppellita da più di sei mesi, quindi non mi importa quello che sembra, è sicuramente una cosa temporanea/finta.

E non sto mettendo le mani avanti perché mi dà fastidio che torni il personaggio in generale, piuttosto mi irrita che nel 90% degli show che guardo i morti tornino in vita come se fosse un giochetto da ragazzi. Oppure che personaggi già ritenuti morti da tempo/da sempre (Claudia Stilinski a Teen Wolf, il padre di Emily/Amanda in Revenge…) tornino rovinando la loro memoria.
Tra l’altro non è neanche questo gran colpo di scena, mi sono sorpresa molto di più quando Oliver ha alzato la maschera di Prometheus e ci ha trovato Malone (non dicevo così tanti “no” di fila da quando hanno svelato l’identità dell’uomo sotto il lenzuolo in How To Get Away With Murder, e Malone mi stava pure antipatico).

L’amore

 

 

E ora parliamo d’amore, perché mi sono accorta che ci si concentra su ben tre relazioni diverse in questo episodio.
Con Curtis e Paul viene finalmente fuori il grande elefante nella stanza. Mi sono chiesta dall’inizio di questa stagione come potesse Paul non rendersi conto di quello che combinava il marito e finalmente scopriamo che è mesi che si chiede che faccia Curtis di notte.
Era inevitabile che la questione saltasse fuori e mi sorprende che un uomo sveglio come Curtis non si sia reso conto che era impossibile nascondere qualcosa di così grosso come una doppia vita alla persona con cui sei sposato.
In un certo senso, essere un Vigilante è come essere un poliziotto, chi ne sposa uno sa che passerà la vita a preoccuparsi, ma Paul non aveva firmato per questo, e scoprirlo pure per caso non ha aiutato. Non riesco a incolparlo per la sua decisione di andarsene, non tutti possono accettare di vivere con qualcuno che fa un lavoro molto pericoloso, bisogna volerlo con tutte le forze e Paul non se la sente. Non ora, almeno.
Paul conosce Curtis e si è accorto che essere Mr. Terrific lo rende felice, quindi dopo un attimo di sbandamento non gli chiede di lasciare la vita notturna, perché sa che non servirebbe. La decisione di Paul forse è stata un po’ drastica, ma secondo me si può capire. Chissà, potrebbe pur sempre cambiare idea.

Tornando alla storia del lavoro pericoloso, Malone era un poliziotto, e come tale ha un’occupazione che comporta dei rischi. Prima di morire tragicamente, Malone rivendica il suo diritto di vivere la sua vita come vuole, e penso che Felicity stesse accentando la cosa – vedi la zoomata su di lei quando Curtis ripete le stesse parole di Malone –, peccato che non abbia fatto in tempo a chiarirsi con lui. Tra l’altro risulta un po’ ipocrita l’atteggiamento di Felicity, visto che lei lavora con Green Arrow, ed è lei stessa in pericolo ogni giorno.

Purtroppo ci siamo arrivati. Speravo rimanessero solo amici, e invece no, Oliver prova a ricostruirsi una relazione con la giornalista, di cui ancora mi fido meno di zero. Totalmente sbagliato, secondo me, il momento del bacio, che capita proprio nel momento di maggior disperazione di Oliver, poche ore dopo l’aver appena ucciso per sbaglio il ragazzo dell’ex fidanzata. Non sprizza esattamente di romanticismo una cosa del genere, infatti quel bacio sembra più un grido da parte di Oliver: “mi sento uno schifo, consolami”. E naturalmente nessuno dei suoi amici andava bene per questo, perché serviva qualcuno che sia totalmente estraneo agli eventi, che non conoscesse la sua colpa.
Speriamo che sia una cosa breve, almeno (del tipo, rapida e indolore).
Tra l’altro, la cara giornalista possiede bottiglie di liquori russi… gli autori non avranno zoomato su questa cosa per caso, no?

Varie ed eventuali: 

– Adorabile il flashback Olicity, una piccola lucetta simpatica (e rossa) in un universo di disperazione, che ci riporta ai bei tempi in cui la vita di entrambi era molto più semplice, e in cui Felicity era una dei pochissimi che riuscisse a strappare un sorriso leggero a Oliver.

– Diggle, se vuoi tanto una figlia femmina, falla! Metti incinta Lyla e sei contento, così la pianti di rompere l’anima. Beh, naturalmente non dopo essere caduto in un giochetto vecchio come il mondo ed esserti fatto catturare.

– Rene, rassegnati, Thea non ti si fila. E io ancora aspetto il ritorno di Roy.

Niente promo (pausa natalizia, ricordate?) e ringraziamenti:

Ringraziamo: My name is Oliver Queenϟ Arrow Italy | Arrow • Oliver & Felicity • | Felicity, you αre remαrkαble. | Arrow Source Italia | Arrow e The Flash | Arrow & The Flash Italia | Miss Felicity Smoak : Our lovely Emily Bett | Oliver Queen « Arrow « | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Serie Tv, che passione  | Film & Serie TV | Diario di una tv series addicted | Serie Tv News | ❤ Telefilm / Fiction❤ | Keep calm and watch series

Annunci

8 thoughts on “Recensione | Arrow 5×09 “What We Leave Behind”

  1. Non riesco a.. a boh, a processare il tutto.
    I miei “no, no, no, no” di seguito sono stati per quel dannato bacio e sì, anche a me non è parsa casuale l’inquadratura sui liquori! Tra l’altro non scordiamoci che lei aveva le foto – e stava indagando – su Oliver che era in Russia mentre tutti sapevano fosse sull’isola.
    Mi piace questo graduale ritorno di Thea nel team. E comunque inutile che dica che Rene non sia il suo tipo, Roy non è che fosse tanto meglio!
    E per Billy… in un primo istante sono stata felice. Shame on me, era anche colpa del flashback, ma poi mi è caduto tutto addosso: come affronteranno la cosa lei ed Oliver?
    Diciamoci la verità, Prometheus trovava ridicola l’idea di un’uscita a quattro e per questo l’ha fatto ammazzare!

    Liked by 1 persona

    • E sono qui, in ritardo tanto per cambiare.
      Gli autori, su quella cosa dei liquori, hanno già detto che non dovrebbe essere nulla di che, sicuramente non quello che abbiamo immaginato pensando al peggio.
      Vabbé dai, povero Roy! Anche se non impazzivo per lui quando c’era, ogni volta che tornava ero contenta.
      No, io non sono riuscita a godermi la morte di Billy manco per un secondo. Quello che significava mi è crollato addosso all’istante.
      AHAHAHA. Beh, Prometheus aveva ragione allora!

      Liked by 1 persona

  2. Pingback: News | Arrow Laurel | parolepelate

  3. Sei il mid season di flash è finito tra sorrisi , regali, zabaione e gioie. Arrow doveva per forza ributtarci nel nostro angolino della depressione ad urlare “no no no ” mentre ci dondoliamo tenendo le gambe strette al petto. Giusto così.

    Curtis non mi è mai piaciuto molto come personaggio , sembra molto forzato un nerd, nero e gay. Sembra quasi che lo show abbia voluto dire “ehy guardateci non siamo ne razzisti ne omofobi!” Onestamente speravo fosse morto , sono una persona cattiva lo so , ma avrebbe comunque avuto un influenza non indifferente la morte di curtis sul team arrow.

    La giornalista nasconde qualcosa , ovviamente . Anche io ho notato lo zoom sui liquori ma non ero riuscito a capire che erano russi, ora sicuro mi aspetto una sua trama molto articolata. La scena del bacio non doveva essere romantica , anzi sembra che lei si sia buttata ora proprio perché oliver è vulnerabile , e secondo me ha dei secondi fini.

    Su Evelyn ho poco da dire si è sempre vista relativamente poco , non ha avuto ruoli o scene importanti quindi non mi ero ancora appassionato al suo personaggio.
    Diverso per Wild Dog è entrato nello show da antipatico ma piano piano , sopratutto grazie al rapporto con diggle, sta migliorando la sua posizione.
    Mi dispiace per lui ma Thea non se lo fila perché è già impegnata con me u.u ( magari xD)

    Thea che dire , quest’anno ancora non ha una sua reale trama ma l’importante è che compaia io sono felice xD
    Quando l’ho vista con il costume ero contento , poi Oliver la smonta con un ” devo andare da solo” e la mia reazione è stata ” ma allora cosa l’ avete fatta travestire a fare !”
    Oltretutto dice delle parole molto belle Thea :” Ci sono due tipi di eredità, due versioni di quello che ci lasciamo alle spalle. C’è il buono e il cattivo. Tu hai davvero l’abitudine di focalizzarsi solo un cattivo.”
    Flashback bellissimi , gli ho apprezzati tantissimo , la mia curiosità è andare a vedere se sono stati fatti apposta per questo episodio , oppure nella prima stagione si parla davvero di questa vicenda , non ricordo bene ma credo proprio che ci sia davvero l’episodio.

    La scena della morte di malone è stata un opera d’arte, bellissima . Così come quella in cui oliver confessa l’accaduto senza nascondere nulla a nessuno membro del team, davvero scene che mi sono piaciute tantissimo .

    E poi come se non bastasse mi mettono Laurel…. Ehy autori ! Non c’era già abbastanza carne sul fuoco ?! No eh …. bene ma non benissimo attendiamo questa interminabile e lunghissima pausa …intanto un augurio di buone feste a tutti voi !

    #Charlie

    Liked by 1 persona

    • Povero Curtis, come ne parli male. Da una parte sono d’accordo con te, ma più che altro a me non piaceva che l’avessero fatto somigliante a Felicity, facendogli anche rubarle qualche battuta che se non esistesse sarebbe stata data a lei. Non mi dà fastidio che ci sia e comunque rimane del mini-team il più sopportabile insieme a Rory. Sicuramente avrebbe sconvolto parecchio il team la sua morte, rendendo evidente ai nuovi quanto sia pericoloso quel “lavoro”.

      Beh, ho capito che il liquore era russo googlandolo, di liquori non capisco niente. XD

      Più che altro la svolta di Evelyn è stata inaspettata. Non la conoscevamo da abbastanza tempo per provare una sorta di dispiacere nello scoprire il suo doppiogioco.

      Io adoro Thea (e continuiamo ad essere pochi a farlo), quindi anche a me basta che esista ancora, però, dai, una trama decente se la merita.

      Ho pensato anch’io che la storia descritta nei flashback potesse essere un rimando vero alla prima stagione, ma onestamente non me lo ricordo con certezza e non mi sono messa ad indagare. Sarebbe una cosa carina se fosse vero, comunque anche se non lo fosse i flashback sono stati belli comunque.

      Concordo. Sono contenta che questa volta Oliver non abbia nascosto niente. La scena della morta più quello che ne consegue sono state tragiche, ma bellissime.

      Grazie del commento!

      Mi piace

  4. Scusate, ma solo a me è sembrato strano che al di fuori del Municipio non ci fosse mezzo poliziotto??? Soprattutto quando all’interno c’era una festa con molta gente importante?
    Curtis & Paul: ho trovato la reazione di Paul alla scoperta del lavoro notturno del marito molto vera e ragionevole. Lui ha sposato un informatico, non un vigilante per cui ci sta che sia preoccupato.
    Felicity & Malone: la sua reazione invece l’ho trovata ipocrita e soprattutto poco carina nei confronti delle abilità di Malone. Insomma, lui fa il poliziotto se pensi che non possa affrontare un criminale non gli fai di sicuro un complimento. E dovrebbe essere il tuo fidanzato.
    Evelyn: sinceramente mi è sembrato strano si fosse unita al team quando ha sempre dato la colpa della morte dei suoi genitori ad Arrow.
    Thea: apparirà poco ed avrà una storyline mediocre, ma ogni volta che appare e parla colpisce ed affonda. Mi piace sempre più. E’ maturata una cifra.
    La battuta su Barry ed i suoi casini quando cambia la timeline mi ha fatto sganasciare!!!
    Tra Roy e Rene per Thea: il primo tutta la vita, anche se il secondo a me piace come personaggio. E’ ben delineato.
    La giornalista: per me è una sorta di svago per Oliver, ci fosse stata lei od un’altra sarebbe stato uguale. Ma non me la racconta giusta. Sicuramente prima o poi verrà a conoscenza della vera identità di Arrow.
    Prometheus: è semplicemente un genio del male.
    Laurel: a parte che quel covo sembra il Colosseo per quanto è facile entrarci (anche Curtis è entrato ma non sapeva il nuovo codice dato che l’hanno cambiato quando si trovava in ospedale), ma da dove spunta? E perché è arrivata solo ora? Fortuna che io ho una sola settimana prima di arrivare al prossimo episodio 😉
    Mchan

    Liked by 1 persona

    • In effetti hai ragione, ma ormai si sa che la sicurezza a Star City si esaurisce con il team Arrow, la polizia fa vacanza, o si fa ammazzare, a seconda.

      Beh, hai ragione, però poteva aver cambiato idea… io devo dire di essere rimasta molto sorpresa da Evelyn.

      A me Thea è sempre piaciuta, però, per quanto compaia poco, è sempre più meravigliosa, ha fatto un percorso fantastico.

      Scoprirai presto se hai ragione a sospettare di Susan. La giornalista, insomma.

      Liked by 1 persona

      • Presto è un parolone dato che hanno momentaneamente sospeso la messa in onda su Italia 1 😦
        Tra l’altro senza nemmeno dare una motivazione. Io penso che non ce la stanno facendo con il doppiaggio…
        Mchan

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...