Casting/Interviste/News/Outlander/Parliamone/Promo, trailer e foto/Rubriche/Telefilm

Parliamone | Spoiler innocenti per la terza stagione di Outlander

Sono già troppi i mesi passati dalla fine della seconda stagione di Outlandercazzo se ci manca.
Allora, per ingannare un po’ l’attesa, vi proponiamo alcuni spoiler della terza stagione! Per chi ha letto i libri (come la sottoscritta, che vuole rileggerli perché le manca Jamie) non c’è nulla di nuovo, ma può iniziare ad associare un volto ai vari personaggi!

La terza stagione sarà l’adattamento del terzo libro, “Voyager” che in Italia corrisponde al quarto libro “Il cerchio di pietre e al quinto, “La collina delle fate” perché in Italia se non sdoppiano i libri per farci sborsare il doppio dei soldi non sono mai contenti.
In seguito alla rivolta giacobita che ha occupato gran parte della seconda serie, abbiamo seguito Claire (Caitriona Balfe) nel suo ritorno — sempre attraverso le pietre — nella Scozia del 1948, da suo marito Frank (Tobias Menzies).

[ Non leggete da qui se non volete spoiler! ]

In realtà, nel 1700 Jamie (Sam Heughan) è sopravvissuto alla battaglia di Culloden — ad insaputa di Claire — e gli anni passano in due secoli e mondi diversi, per entrambi, senza che nessuno dei due abbia dimenticato l’altro o abbia smesso di amarlo.
La nuova stagione però, ci mostrerà il modo sempre fantasioso e romantico e problematico che porterà Jamie e Claire a riunirsi nuovamente, raggiungendo persino il Nuovo Mondo.
Ci hanno comunque promesso, per la terza stagione, di mostrarci tutta la gloriosa e sanguinolenta battaglia e tutto ciò che è capitato a Jamie e ai suoi uomini alla fine di questa.

Esattamente come per Claire, anche per Jamie gli anni sono trascorsi. Breanna ha vent’anni, quindi come sarà Jamie un po’ invecchiato? Io voto sempre per il manzo scozzese in kilt, non temo un disinnamoramento.

Purtroppo, però, Jamie e Claire non condivideranno molto la scena in questa stagione e la cosa viene confermata proprio dagli attori protagonisti. Sam Heughan in un’intervista per Vanity Fair ha dichiarato che girando questa stagione [senza Cait] è stata come “una morte in famiglia” ed è proprio la stessa Caitriona a ribadire il concetto: “mi manca decisamente”.
Questa stagione porterà con se un senso di tristezza. Ed è sempre Sam ad esplicarci più chiaramente questo concetto di lontananza per la coppia: “Avremo il presente di Jamie, che sta vivendo la sua vita nel suo mondo, ed il presente di Claire che sta vivendo nel suo mondo. Ed entrambi pensano che l’altro sia morto”.

Chi ha letto i libri sa che Jamie e Claire si rincontreranno, nella tipografia di Jamie, ma quando riusciremo a vedere la scena? Il produttore Ronald D. Moore durante un Q&A su Twitter, ha confermato che avremo la riunione tra i due sullo schermo, vent’anni dopo tutta questa solitudine e lutto.
Sappiamo inoltre che Claire, durante l’ultima puntata andata in onda, ha realizzato che Jamie è sopravvissuto a Culloden, ma le resta sempre la domanda: è vivo adesso?

Ronald Moore e John Gary Steele hanno rivelato recentemente che la parte più entusiasmante della prossima stagione è stata girata in mare. Infatti gran parte della narrativa si sposterà dalle Highlands ai Caraibi, attraverso il mare atlantico la parte più pallosa da leggere che sperò verrà ultimamente in una, massimo due puntate perché diamine abbandonai la lettura per due mesi. Questo cambio di location coinvolgerà l’utilizzo di straordinari effetti speciali e Steele — nominato agli Emmy — insieme alla sua crew produrranno dei fantastici viaggi in nave.
E le scene che sullo schermo coinvolgeranno la Jamaica, sono state girate in Sud Africa.

È australiano l’attore che interpreterà Lord John Grey ed il suo nome è David Berry. Poche persone si ricorderanno di lui, ma lo abbiamo già visto: era il ragazzino inglese che tentò di colpire Jamie ed i suoi uomini e il nostro capello rosso sfruttò sua moglie per farlo parlare.
Da grande, John sarà dapprima il governatore della prigione di Ardsmuir — dov’è imprigionato lo stesso Jamie — e diventerà una persona amica al nostro Fraser. Più in là nel tempo sarà anche Governatore di una delle colonie americane. Tanto è il mistero che avvolgerà questo personaggio — non a caso Diana Gabaldon ha scritto una mini saga di tre libri proprio su di lui —, e quando penseremo che ce lo saremo tolto di torno, ecco che tornerà con qualcosa che lo legherà maggiormente a Jamie Fraser.

Se il tempo passa per Claire e Jamie, anche gli altri personaggi non ne saranno immuni. Nella terza stagione diremo addio a Romann Berrux e vedremo Frenchman Cesar Domboy nei panni di Fergus. Il canale televisivo Starz descrive l’adulto francese come un elegante e diabolicamente affascinante uomo; è molto romantico e resterà sempre fedele a Jamie e parte integrante del clan Fraser.
Personalmente sono molto curiosa di vederlo in azione. Ci sono delle cose che gli sono accadute che spero verranno portate in scena perché fondamentali per la crescita del personaggio.

Jenny ed Ian non si sono certo stancati di far figli e tranquilli, non penso che vedremo altri parti scozzesi ed il Giovane Ian sarà interpretato dall’attore inglese John Bell. Ian sarà un personaggio chiave della prossima stagione; molto legato a Jamie, vede in lui infatti un esempio da seguire, darà molte grane allo zio e sarà coinvolto in delle storylines piuttosto importanti. Pertanto, non sottovalutate il suo arrivo!

Marsali è un altro dei numerosi nuovi personaggi che vedremo nella prossima stagione e sarà interpretata da Lauren Lyle. La ragazza è la figlia di Laoghaire, la bionda serva innamorata di Jamie che condusse Claire al processo come strega, interpretata da Nell Hudson. Vi lascio la sorpresa sulla scoperta del suo arrivo e della sua importanza, ma vi anticipo soltanto che viene descritta come una romantica e ribelle, che sa quello che vuole e molto decisa a prenderselo.

Ovviamente i nuovi personaggi non riguarderanno soltanto il 18° secolo, ma anche il 1900 vissuto da Claire! Joe Abernathy, interpretato da Wil Johnson è un intelligente e carismatico dottore collega di Claire, nonché suo fedele confidente.
Anche la presenza di Joe ad un certo punto della storia si rivelerà essenziale per donare una sorta di spunto di svolta alla trama e a noi… non resta che aspettare di vederlo in azione!

Per ora, questo è tutto. Aspettiamo più notizie e soprattutto una data per la premiere!

[ Ringrazio goldderby per avermi offerto uno spunto a quest’articolo ed i ricordi di quel che ho letto, ben radicati nella mia mente. ]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...