Arrow/Telefilm

Recensione | Arrow 5×06 “So It Begins”

“So it begins” (Allora si comincia)

È con queste parole che Prometheus dà il via alla sua crociata contro Green Arrow, frase che è anche il titolo dell’episodio di cui parliamo oggi.
Particolare il modo in cui Prometheus decide di attaccare Oliver, colpendo dove fa più male. Il nostro eroe ha compiuto un lungo viaggio e maturazione su se stesso – è cresciuto, come di Diggle – per diventare quello che è ora – che a voler essere precisi è un mezzo passo indietro rispetto alla scorsa stagione, ma vabbé -, ma Prometheus si presenta e gli rammenta quanto male ha fatto anni fa, dandogli anche nuove colpe con questa serie di omicidi. È maligna come cosa, in particolare vista la tendenza di Oliver a incolparsi per tutto.
Come detto, il piano di Prometheus era ottimo, è quasi incredibile come il team Arrow sia arrivato così in fretta a capire che bisognava anagrammare i nomi per trovare le future vittime, ma mi ha un po’ confuso come si sia fatto sorprendere e a momenti catturare sul treno. Dove finisce il fumo e dove inizia l’arrosto?
[Nota: Nessuno si chiede se Prometheus conoscesse già l’identità di Oliver prima che gliela svelasse Church o al contrario come abbia intenzione di usarla?]

 

 

I capricci dei bambini

Sorvoliamo sulla scomparsa per metà episodio del mini-team, che mi ha fatto un po’ strano. Capisco il tenerli in disparte, ma sembrava forzata la cosa.
Poi sono comparsi ed era meglio se non tornavano!
Questi bambini – perché questo sono! Anche se tre su quattro sono molto più vecchi di me – è dall’inizio della stagione che non fanno che lamentarsi di tutto. Prima non sopportavano che Oliver fosse duro con loro, poi perché non svelava la sua identità, poi perché non li portava in missione, ora perché non gli ha parlato del suo passato e perché non dice loro tutto.
Ma un paio di fatti loro, no?
Vorrei sapere chi ha dato loro il diritto di pensare di avere ragione. Non ce l’hanno! Sono nel gruppo da poco e Rene ha appena svelato l’identità di Oliver – sì, è stato torturato, ma i fatti sono questi. Non sono motivazioni da poco, senza contare che il passato è il passato, ed è Oliver a decidere se raccontarlo o meno. Ci vuole fiducia in un gruppo, ma prima di ottenerla bisogna guadagnarsela. In un certo senso entrare nel team Arrow è stato per i ragazzi come entrare in una classe nuova all’ultimo anno, integrarsi non è facile, ma questo non dà il diritto di prendersela con Oliver se si sente più a suo agio con il team originario.
Abbassate la cresta, pivelli.

Quentin… WHAAAAAAT?

Il finale è stato quello tipo che sul momento ti fa esclamare: “CHE COSA STO GUARDANDO?!” per lo shock, poi ti fa riprendere e riflettere.
Che cosa collega la ferita di Quentin a quella di Prometheus, e con essa la piccola arma che Quentin trova sul tavolo?
Una cosa che mi aveva fatto pensare, nell’episodio, è che nello scontro con Evelyn Prometheues era sembrato un po’ fiacco, si era ferito piuttosto facilmente e anzi stava per farsi mettere fuori gioco dalla ragazzina. Il che poteva essere un colossale buco di trama – se fosse così facile, Oliver potrebbe metterlo fuori gioco in due minuti netti –, oppure qualcosa che non capiamo.
Ne ho pensate tante: che la ferita non c’entri niente e che Quentin non la ricordi per motivi suoi – piantala di bere!; che Quentin sia Prometheus – ma per quale motivo? – senza rendersi conto di cosa fa – così a random? Naaah; che Prometheus abbia ferito Quentin apposta proprio per la storia del rovinare Oliver e compagnia o per qualche motivo che non capisco; oppure che non sia Prometheus ad uscire “alla luce del sole”, ma manovri solo un’altra (o anche più di una) persona per andare a rompere le scatole agli altri.
Sia mai che questa è la volta buona che Quentin smetta di bere davvero, soprattutto considerando che da sola la povera Thea non sta ottenendo grandi risultati.

 

Russia

Ottime scene. Mi piace come stiano addestrando Oliver, anche con un po’ di cultura – se si possa chiamare tale saper costruire una bomba. Ma ho apprezzato in particolare come l’abbiano subito fatto trovare faccia a faccia con Kovar, l’uomo che in teoria dovrebbe uccidere. E pensate che ci stiamo emozionando per scene solo d’interni, Oliver non sta affatto andando troppo in giro – o almeno noi non lo vediamo, le scene sono piuttosto al risparmio –, eppure la combinazione della storia con i personaggi funziona. Finalmente nei flashback Oliver ha trovato delle controparti – Anatoly e ora anche Kovar – che sono all’altezza, finalmente possiamo dimenticarci della coppietta Mulino Bianco della terza stagione e la tipa Russa rompiscatole della quarta.

Varie ed eventuali:

– Okay tutto, ma se non date un ruolo serio a Thea entro la fine dell’anno, potrei arrabbiarmi. Diciamo NO ai personaggi semi-ignorati.

– Malone è così un bravo ragazzo che è insopportabile da morire. Ora ci mancava solo la curiosità di sapere tutto sul lavoro “di notte” della sua ragazza. Rido solo per come Green Arrow lo abbia ignorato palesemente quando si incontrano nell’appartamento della vittima.

 

– Se Oliver esce con quella giornalista idiota, lo disconosco. Facciamo che il “non ancora” diventi un “mai assoluto”. Risparmiateci! Volete dargli una nuova relazione prima di farlo tornare con Felicity? Va bene! Ma trovate un’altra.

– Rido anche per il povero Rene rifiutato da Thea. Rido un po’ meno se penso che lui ha la bellezza di 37 anni. Ma lui e Rory fanno a gara a chi sembra più giovane?

 

– Bentornato John Spalla Diggle. Sul serio, bentornato.

Promo e ringraziamenti:

Ringraziamo: My name is Oliver Queenϟ Arrow Italy | Arrow • Oliver & Felicity • | Felicity, you αre remαrkαble. | Arrow Source Italia | Arrow e The Flash | Arrow & The Flash Italia | Miss Felicity Smoak : Our lovely Emily Bett | Oliver Queen « Arrow « | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Serie Tv, che passione  | Film & Serie TV | Diario di una tv series addicted | Serie Tv News | ❤ Telefilm / Fiction❤ | Keep calm and watch series

7 thoughts on “Recensione | Arrow 5×06 “So It Begins”

  1. OMMIODIO!
    Come hai ben scritto sono rimasto due minuti a guardare i titoli, poi le teorie sono spuntate fuori come se non ci fosse un domani .
    Allora io dico la mia :

    Prometheous viene dal futuro / un mondo ( o terra ) alternativa.
    Prometheous già sapeva la vera identità di Oliver , per il semplice fatto che quando Church glielo rivela , a me , ha dato l’impressione che lo uccida in modo stizzito.
    Come se quell’ informazione non deve circolare .
    Lui sa chi è Oliver ma la cosa non deve essere resa pubblica, perché a lui serve che sia così.

    Almeno questo mi ha trasmesso la scena della morte di Church.

    Crossover, Prometheous e Alchemy ( antagonista attuale di Flash ) nel fumetto collaborano ,non mi sorprenderebbe se ci fosse anche nella serie un legame tra i due .

    Alchemy è in grando di risvegliare e dare potere alle persone che lo avevano in flashpoint , potrebbe essere accaduta una cosa simile con Quentin.
    Magari in Flashpoint era cattivo , e ora questo Prometheous spuntato fuori dal nulla , vuole far leva su i suoi ricordi dell’altra linea temporale.
    Non credo ci siano più vittime, Thea dice:” non hai mai smesso ” e se in realtà tutti i problemi di Quentin non sia dovuti all’alcool ma a questa doppia vita gestita a sua insaputa ?

    Non lo so , forse mi faccio influenzare troppo da flash e la sua serie tv , ma date le circostanze non posso non farl.
    Oltretutto a giugno si parlava che flashpoint avrebbe influenzato anche lo show di Arrow, ma per ora l’unico cambiamento è il figlio di Diggle, un po povero come dettaglio per parlare di ” lo show sarà influenzato da flashpoint”

    Quindi quindi non lo so , io mi butto sull’ipotesi Crossover! E do la colpa a Barry tanto per cambiare !
    Non vedo l’ora di vedere il prossimo episodio !

    #Charlie

    Piace a 1 persona

    • Ciao e grazie del commento.
      Purtroppo non posso sapere se hai ragione o no, ma la tua teoria su Prometheus mi piace molto.
      Arrow e Flash hanno la fortuna di essere due show molto uniti, che si nominano a vicenda molto spesso, quindi sarebbe davvero forte se avessero dei cattivi che collaborano insieme.
      In effetti una delle cose strane è proprio il flashpoint. Ha portato un mucchio di guai in Flash, ma in Arrow alla fine è sparita solo Sara, infatti mi aspetto che prima o poi venga fuori qualcos’altro. E potrebbe essere qualsiasi cosa.
      Comunque vada, è sempre colpa di Barry!

      "Mi piace"

  2. Buonasera a tutti!
    Sono d’accordo con te, quello che ha fatto Prometheus è stato davvero perfido. E come te mi chiedo: perché nessuno pensa che forse, e dico forse, Prometheus sapeva già chi era Oliver prima che glielo dicesse Church? Anche perché quasi nessuno sa dell’esistenza della lista, Prometheus come ha fatto a scoprirlo? Se sa leggere nel pensiero beato lui, ma sfociamo un po’ nell’ambito di Flash.
    GRAZIE per quello che hai detto sulle nuove reclute. Non le potevo proprio reggere, e non si tratta del fatto che sono nuove e quindi sono difficili da accettare e blablabla. No. Il punto è che sono proprio dei bambini, pretendono di avere tutto e subito ma cos’hanno fatto di utile per la squadra? Rispondo io per loro: niente. Quindi STFU.
    (La storyline di Evelyn che si incazza proprio un gigantesco NO. A parte che ha diciassette anni, ma seriamente? Io li pensavo tutti almeno ventenni. Però complimenti a lei per non essere saltata addosso a Oliver. Io l’avrei fatto lol)
    Io riguardo Quentin sono ancora alla fase: “CHE COSA STO GUARDANDO???!!!” ahahaha no, ovviamente ho processato la cosa e ci ho riflettuto, ma la domanda mi sorge spontanea ogni volta che ci ripenso. Non credo che sia lui Prometheus, non avrebbe molto senso, ma aspetto che qualcuno mi confermi (o mi smentisca). Basta che ci dicano qualcosa, per l’amor del cielo.
    La Russia sta andando bene. L’unica cosa che non capisco (da ormai cinque anni) è a cosa serve mettere il dubbio che Oliver sia in pericolo di vita e possa morire da un momento all’altro. Se lo stiamo vedendo nel presente vuol dire che sopravvive, ovviamente, quindi a che serve lasciare il cliffhanger? Boh.
    Malone ahahahaha proprio no, grazie. Thea spero diventi sindaco al posto del fratello perché essenzialmente fa tutto lei. Oliver se esce con la giornalista lo vado a prendere a frecciate, promesso. Diggle let me love you, anche se sei un po’ bipolare. ❤

    Ps. Charlie, nel dubbio, la colpa è sempre di Barry ahahahahaha

    Piace a 1 persona

    • Ciao e grazie anche a te del commento.
      Sì, infatti! Nel team Arrow sono tutti un po’ ingenui. Ormai lo sanno TUTTI chi si nasconde dietro la maschera di Arrow, anzi, pure un po’ di Big Bad delle stagioni passare lo sapevano (Slade, Ras Al Ghul, in particolare), quindi perché non Prometheus che sa anche tanti cose scottanti sulla lista? Anche perché nemmeno il nuovo team sapeva che Il Vigilante = Green Arrow, quindi il fatto che sappia che siano la stessa persona dovrebbe far sospettare qualcosa di più.
      L’attrice ha vent’anni, infatti. Sono i personaggi che vengono sempre fatti passare per più giovani.
      In un certo senso nemmeno io penso che sia Quentin (poi figurati se ce lo svelano all’episodio numero 6), però l’ho considerato tra le possibilità, perché non si sa mai. E poi perché stavo ancora in modalità shock.
      In effetti è vero. Non arrivi a credere che il personaggio possa morire (non siamo a GOT!), però comunque fa un certo effetto vederlo in pericolo, credo. Tipo, in OUAT due personaggi molto principali sono a rischio, però alla fine tutti sappiamo che si salveranno e quindi lo stesso c’è una certa tensione. Anche se decisamente funziona meglio per personaggi che possano effettivamente morire.

      "Mi piace"

  3. Ripeto: per me in Arrow i personaggi guardano troppo poche serie tv, altrimenti non me lo spiego.
    Vedremo nell’episodio di oggi cosa succede riguardo Quentin, sono troppo curiosa.
    GOT T.T con quella saga ho imparato che nessuno è al sicuro, quindi mi sta bene il pathos, ma se sono flashback si perde pure quello, quindi non mi spiego il perché dei cliffhanger. Ma magari sono l’unica che la pensa così e agli altri piacciono xD

    "Mi piace"

  4. Hallo!
    Il baby team (in cui l’unica baby è Evelyn a questo punto. Rene ha 37 anni??? Ma sul serio???) aveva ragione ad arrabbiarsi sulla prima questione della non comunicazione di un nuovo cattivo/serial killer (anche se potevano pure guardarlo un telegiornale) anche perché ne valeva anche della loro incolumità. Ma sulla lista proprio no. E’ una cosa passata, pure mia madre ha commentato: “Ancora ‘sta lista della prima stagione?”. Ma vabbhé. Che poi ci sta che Evelyn, avendo 17 anni, abbia certi comportamenti un po’ infantili, ma gli altri no.
    Thea: quanto mi piace così responsabile!!! E’ stata proprio una bella maturazione quella del suo personaggio.
    Quentin: non posso credere che sia coinvolto in qualche modo. Io penso e spero che Prometheus lo stia incastrando.
    Infine: so di andare contro corrente ed il tipo mi sta indifferente, però vorrei proprio sapere dove/come/quando Felicity abbia incontrato Malone. Lei passa la sua vita dentro a quel covo, non ha un lavoro (ed è alquanto strano che il tipo non se ne sia accorto, come il resto della città, almeno gli altri una sorta di copertura ce l’hanno), non va in palestra, non ha una vita sociale, dove lo è andata a beccare??? Un sito di incontri?
    Questi flashback sono più interessanti di quelli precedenti (che non ricordo nemmeno, figurati), ma sinceramente odio i sottotitoli. Fortuna che alla fine si scopre sempre che tutti parlano correntemente l’inglese.
    Mchan

    "Mi piace"

    • Il team in questo episodio era davvero molto criticone… già è difficile apprezzare un team nuovo, certamente non facilitavano il compito.
      Prometheus ha un bel piano. E molte frecce al suo arco, vedrai! 😉
      Vabbè dai, Felicity una vita ce l’ha, solo che non la vediamo. E… come dire, abbi fede nell’utilità di Malone.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...