Crazy Ex-Girlfriend/Telefilm

Recensione | Crazy Ex-Girlfriend 2×01 “Where Is Josh’s Friend?”

Miei cari pelati, ci ritroviamo con questa nuova stagione telefilmica! La nostra pazza Rebecca torna sugli schermi ed è ancora più folle del solito.

Cominciamo dicendo che lo show ha fatto una scelta insolita, evitando il solito salto temporale tra quello che è successo nel finale dell’anno scorso e la premiere di quest’anno. Ma non sarebbe stato Crazy ex-Girlfriend se ci avesse risparmiato un momento imbarazzante, giusto?

Rebecca cerca di mettere una pezza sull’erroraccio di essersi lasciata sfuggire il vero motivo del suo trasferimento mettendosi all’opera con un tentativo di manipolazione da manuale. Che riesce solo in parte.

È inquietante per me accorgermi di quanto mi venga naturale tifare per Rebecca, pur essendo perfettamente consapevole che quello che sta facendo è sbagliato. Ma il fine giustifica i mezzi, giusto? Be’, non proprio, come ci fa vedere questo episodio.

Cominciamo a vedere come Rebecca non sia solo un pericolo per sé stessa ma anche una pessima influenza per gli altri. Chi si allontana da lei riesce a riprendere parzialmente il controllo della propria vita, chi si avvicina a lei regredisce e si ritrova in una spirale di autoinganni, bugie e macchinazioni.

Rebecca è sempre stata una persona egoista, ma in questa stagione, essendo riuscita a mettere le mani su Josh, la vediamo davvero incurante dei sentimenti e della sofferenza altrui come non è mai stata, disposta a calpestare chiunque pur di non perdere ciò che ha ottenuto. Il problema di Greg e quello che lui sta passando diventano un contrattempo e un ostacolo per l’avverarsi della fantasia di Rebecca sulla coppietta felice, e nient’altro. Persino Paula le lancia uno sguardo sconvolto.

Nella sua convinzione che, se avrà Josh, sarà felice (convinzione alquanto discutibile) Rebecca diventa avida, pur non essendo “cattiva”, si comporta come tale e ha fatto parecchi passi indietro dai tempi di “I’m the villain in my own story”. Rebecca sa di non essere felice, lo sa dal pilot, riesce anche a riconoscere la felicità quando la vede (in Darryl e White Josh, AMORI MIEI VI SHIPPO TROPPO) e la vuole per sé. Ma sbaglia completamente sul modo per ottenerla, pensando di poter prendere una scorciatoia: non importa stare bene con sé stessa, la cosa verrà da sé una volta che avrà ottenuto Josh. Mi domando quali altri disastri possa provocare (anche il padre di Greg se lo domanda, by the way).

Passando a Paula (shippo anche lei e suo marito, complimenti per la vita sessuale, ragazzi!) sono molto contenta che vogliano fare sviluppare il suo personaggio (ma nooooooo la scuola di legge non la fare, salvati almeno tu!). Poi ho anche capito che Paula sono io, facciamo anche lo stesso lavoro. Mrs Hernander rulez, come sempre (quando fa capire a Rebecca che deve firmare il contratto per il bene di Paula, GO Mrs Hernandez, ti si ama!).

Concludo questa recensione più delirante del solito dicendo che mi manca Valencia (poi, se guardiamo ai fatti, non è più mean girl di Becks) e che l’appuntamento a quattro con le mamme è creepy. E la parodia di Lemonade (per quanto consuma-budget) non mi ha fatta impazzire. Heavy Boobs mi aveva fatto soffocare dal ridere spendendo molto molto meno.

A presto con il secondo episodio, di cui vi lascio il trailer più giù.

Ringraziamo: Crazy Ex-Girlfriend Italia | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV | Serie Tv News | Crazy Stupid Series | – Telefilm obsession: the planet of happiness – | Lost in Series

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...