Gotham/Telefilm

Recensione | Gotham 3×04 “New Day Rising”

TIC.TAC.TIC.TAC.

E’ stato un po’ il soundtrack che ci ha accompagnato per l’intera puntata. Il povero Jim si ritrova con il ticchettio che gli pervade la mente e che lo porta sulla strada del suicidio in svariate situazioni (dove fortunatamente c’è sempre stato qualcuno a salvarlo in zona cesarini). Parto da lui, e voglio fare un appello ai produttori: DATEGLI UNA GIOIA OGNI TANTO. Dalla prima stagione ad ora ne ha passate davvero tante, è  giunto il momento di regalargli una piccola gioia, così che io possa vederlo felice come un bambino al quale sono state regalate le caramelle. Tra le sfighe delle precedenti puntate, il ritorno di Lee è stata probabilmente la più pesante da sopportare per lui, ma d’altra parte, fortuna che c’è lei. Le loro dinamiche mi ricordano un po’ quelle di Ryan e Marissa (la tendenza a scappare, a formulare dei discorsi seri, a dire le cose come stanno quando è il momento giusto e così via) ma proprio come loro due, li adoro. Spero in loro, e sono sicura (?) che i produttori abbiano in serbo qualcosa per la loro storia. Perchè ribadisco anche questa settimana che non sono molto fiduciosa dell’accoppiata Lee + Mario ‘sono il figlio del Boss‘. Per non parlare di quando lo verrà a scoprire Jim. Ecco, forse di quest’omissione mi sono un po’ arrabbiata. Lee ha smosso l’animo di Jim, e grazie a lei in un momento in cui sembrava spacciato, è riuscito ad uscire dal tic tac e togliersi Jervis dalla testa. L’ha spronato, è riuscita a cavargli due parole e a fargli fare la scelta giusta, mettiamola così, ma il non avergli detto che Mario è il figlio di Falcone, mi ha un po’ deluso. Così come mi ha un po’ deluso Jim per non averle detto ‘ehi, sono arrivato fin davanti alla tua porta’ quando lei lo accusava di essersene fregato. Come ho già detto, entrambi hanno dei seri problemi a parlarsi a vicenda, ma ci sono rimasta un po’ male. Spero che abbiano ancora modo di potersi confrontare su questi argomenti e che entrambe le cose vengano fuori (dalle loro bocche però, e non da terze parti).

Continuando a parlare sempre di delusioni (eppure la puntata mi è piaciuta, giuro), un’altra cosa che mi ha fatto storcere un po’ il naso è stata la velocità con cui hanno liquidato il personaggio di Alice. Non mi aspettavo durasse tutta l’intera stagione (o forse si?) ma di certo non mi aspettavo che passasse a miglior vita in tempi così brevi. Speravo ci potessero dire ancora qualcosa in più su di lei e sul passato con il fratello. Invece per una sfiga atroce mi cade giù da una trave e diventa uno spiedino per il barbecue. ‘Farei di tutto per non perderla‘, e qui mi chiedo se cercherà il Dottor Strange per tentare di riportarla in vita, oppure se nutrirà così tanto rancore nei confronti di Jim da perseguitarlo come se non ci fosse un domani. Ammetto che non sono propriamente sicura della sua morte certa, ma vedremo cosa ci riservano gli autori.

Parlando invece di cose che mi son piaciute, sicuramente ci sono le dinamiche con il Bruce 2.0 (che sarebbe quello finto per intenderci). Mi è piaciuto vederlo in azione, vederlo interagire con Selina e punzecchiare Bruce 1.0 raccontandogli del bacio. Okay, avrei preferito che tutte queste cose le facesse Bruce 1.0, ma diciamocelo sono uguali e pur di vedere una delle mie ship, mi faccio andar bene qualsiasi cosa. Una cosa che ho amato tantissimo è stata la scena tra Bruce 1.0 ed Alfred, impacciato, quando il piccolo Wayne ha tirato fuori l’argomento del bacio a Selina. Alfred è fantastico, sempre, e vederlo in imbarazzo a dover affrontare certi discorsi, mi fa morire. Per concludere le dinamiche dei Two Bruce is Megl che One arriviamo al culmine della storyline quando, una volta deciso di lasciare Gotham, ecco che mi spunta la Signora Bionda con al seguito il fido tizio mascherato (parla quel tizio o intontisce solo le persone?) e si portano chissà dove il Bruce 2.0. Lo sapevo. Sapevo che gira e rigira ci sarebbero stati di mezzo loro. Ci sono state due frasi che mi hanno colpito: “non sai da quanto ti stiamo cercando” e “consideraci i tuoi genitori“. Sono consapevole di essere paranoica e instabile mentalmente a forza di serie tv, ma la prima mi ha fatto pensare che la Bionda e Strange fossero in complotti proprio per eliminare il vero Bruce Wayne ed essere liberi di far ciò che volevano (motivo per il quale Strange avrebbe creato il secondo Bruce), mentre la seconda frase mi ha fatto tornare alla mente quando pensavo che la Signora potesse essere la madre di Bruce. E se la madre avesse avuto una sorella di cui nessuno sapeva l’esistenza? Se fosse in qualche modo implicata sia nella morte dei Wayne, sia come parente?

Altra storylne che mi è molto piaciuta, anche se con qualche sguardo torvo, è quella del Pinguino e Nygma (AMORE MIO BELLISSIMO). Giuro, in certo momento ho pensato ‘ora si baciano’. Lasciando perdere la rapidità con cui a Gotham fanno le elezioni per la carica di Sindaco (e di quanto fondotinta color arancia abbiano spalmato in faccia a Penguin), mi è piaciuta la loro friendship e come Ed abbia fatto capire al Pinguino quanto la gente lo ami. *inserire sguardo torvo esattamente qui*. Sì perchè non ci credo che Gotham da che lo voleva morto ora lo acclami come se fosse un santo. Mad City certo, ma anche scemi? Ancora non capisco cosa vogliano farne della sua storia e dove lo vogliano portare (forse è questo il motivo che mi fa storcere il naso), ma tutto questo non mi convince molto. Non mi convince il fatto che nessuno faccia niente per ostacolarlo, specialmente Jim. Avrà anche avuto i suoi grilli per la testa, ma tutto questo mi puzza un po’.

Ed infine, tre parole: CAPITANO BARNES INFETTATO. WTF? Non me lo toccate che divento una belva. Il sangue di Alice provoca reazioni diverse ad ogni persona (tira fuori la loro vera natura se crediamo a Jervis) ma proprio lui? (Fatti gli affaracci tuoi la prossima volta Barnes). Nonostante tutto però sono davvero curiosa di vedere come si comporterà, quale lato tirerà fuori e come affronteranno la situazione. Potrebbe essere una scusante per far tornare Jim in Polizia a tutti gli effetti. Staremo a vedere.

Meglio se taci. xD

Bene miei cari Pelati, penso di aver detto tutto ciò che avevo da dire, quindi vi lascio con il promo della prossima puntata. Buona visione.

Ringraziamo: David Mazouz Italia | Cory Michael Smith Italian Page | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Serie Tv, che passione  | Film & Serie TV | Diario di una tv series addicted | Serie Tv News | Crazy Stupid Series | ❤ Telefilm / Fiction❤ | Keep calm and watch series

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...