How To Get Away With Murder/Telefilm

Recensione | How To Get Away With Murder 3×02 “There Are Worse Things Than Murder”

Ciao pelati e ben ritrovati con questa nuova puntata di HTGAWM!

Episodio ricco di avvenimenti, sopratutto per quanto riguarda le varie relazioni all’interno della serie, ma non solo.

Dopo una prima scena ambientata nel “futuro“, dove Annalise viene interrogata, la vediamo che richiama, attraverso il cellulare segreto, il numero del suo sicario a cui risponde Frank, il quale ammette di aver ucciso l’uomo inviato dalla donna. La lista di omicidi commessi da quest’uomo si allunga inesorabilmente.

Annalise decide poi di percorrere la strada della legalità, diciamo, di distruggere il telefonino e chiedere a Nate di aiutarla a rintracciare Frank. Risulta molto importante il coinvolgimento di Nate in questa storia, in quanto è segno di come Annalise si fidi ormai di lui e di come la loro storia stia diventando sempre più stabile.

Anche il rapporto tra Wes ed Annalise sembra finalmente essersi ristabilito, con la donna che invita il giovane a vivere da lei perché si sente sola. Wes rifiuta perché ormai vive con Meggy, che conosciamo attraverso alcune scene tenere tra i due. Il loro sembra un rapporto semplice, dolce, ma se fosse così sarebbe la prima relazione normale di tutta la serie.

Il caso della settimana invece tratta di un argomento attualissimo, che sentiamo ogni giorno in televisione, ovvero l‘abuso. L’abuso di un marito su una povera moglie, che però decide di ribellarsi ed uccidere il suo carnefice. Trent’anni dopo il fatto, la donna che ha commesso l’omicidio vorrebbe la libertà condizionale e sceglie come suo rappresentate Connor, che la porterà a vincere il caso. Ma Connor, per spingere la donna a parlare e a dire la verità, le confessa di aver ucciso un uomo. Ciò avrà ripercussioni su di lui? Anche se a me non sembra plausibile che la donna vada a dirlo a qualcuno, abbiamo capito che il giovane sta cominciando a cedere sotto il peso dei segreti, e magari il prossimo a cui rivelerà tutto sarà proprio Ollie?

Passiamo al rapporto tra i due. Connor crede che ci possa ancora essere qualcosa (lo credo anche io, anzi, ne sono pienamente convinto!) anche perché Oliver gli sta accanto per tutta la puntata e sembra che il legame tra loro sia rimasto lo stesso. Ma quando Connor lo bacia, Oliver gli dice che è tempo che lo lasci andare.

Connor si rifugia allora da Michaela (dove trova anche un altro ospite!). I due ragazzi devono risolvere i propri conflitti interiori e poi risolvere i problemi di coppia, e spero, vivamente, che durante l’arco di questa stagione riusciremmo a vedere come lo fanno, perché non può essere finita davvero. NON PUO’!

Per una coppia che “scoppia“, un’altra nasce. O almeno sembra. Perché l’accoppiata Michaela/Asher funziona, è divertente, ed anche se nessuno se lo aspettava, è una piacevole sorpresa. La scemenza di Asher ed il sarcasmo di Michaela sono due ingredienti che gli sceneggiatori hanno saputo mescolare bene per creare un ottimo mix. Chapeau.

Laurel e Bonnie, altra “coppia” improbabile ma che alla fine funziona, si alleano per scovare Frank, ma quello che non sanno è che Frank potrebbe essere tornato a Philadelphia.

Infine, il caso dei volantini che ritraggono Annalise con sopra la scritta “KILLER” hanno destato curiosità, finendo sulle pagine di diversi giornali ed hanno portato la nuove rettrice, non molto amata da Annalise, a sospendere quest’ultima, che però non ci sta e sprigionando la sua solita grinta avverte che se i vertici dell’università la sospenderanno, li aspetterà un enorme processo e milioni di dollari di risarcimenti. Nessuno può mettere Annalise in un angolo, e povera rettrice, che ora si dovrà guardare le spalle perché è finita  sul libro nero della professoressa.

Inoltre vediamo vari personaggi discutere sull’idea di chi ci sia dietro il gesto. Secondo l’odioso Simon potrebbe essere stata Annalise stessa, ma io non credo arriverebbe a questo punto, per Meggy è stato un troll, ed i Keating Five, escluso Connor che era occupato con il caso, hanno stilato una lista di possibili sospetti. Ma siamo ben lontani dal sapere chi sia stato.

Possiamo togliere Oliver dalla lista dei possibili cadaveri, dato che lo vediamo correre verso Annalise poco prima che quest’ultima venga arrestata. Ma prima che ciò avvenga Annalise passa ad Ollie un cellulare dicendogli di cancellare tutto. In che cosa si sarà invischiata? E perché non ha voluto dire ad Oliver di chi fosse quel cadavere? Troppe domande e pochissime risposte! Maledetti sceneggiatori che ci tenete sempre con l’ansia!

Per oggi è tutto, aspetto di leggere i vostri pensieri su questo episodio, e vi lascio al trailer della prossima puntata che sembra essere piena di cose! See you next week.

Tschüss!

 

Ringraziamo: How to get away with Murder Italia Conrad Ricamora Fans. | Jack Falahee Daily. | » Stunning Aja Naomi King | • Coliver Shippers • | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Serie Tv, che passione  | Film & Serie TV | Diario di una tv series addicted | Serie Tv News | Crazy Stupid Series | ❤ Telefilm / Fiction❤ | Keep calm and watch series

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...