Castle/Telefilm

Recensione | Castle 8×18 “Backstabber”

Prima di parlare dell’episodio di questa settimana vorrei scusarmi per il tono che potrebbero avere sia questa che le future recensioni. La notizia dell’addio di Stana mi ha lasciata davvero amareggiata e quindi già so che non riuscirò a guardare lo show nello stesso modo. Io faccio parte di quella schiera di persone che crede che la serie dovesse concludersi con la 7×23 ma nonostante questo ho comunque deciso di guardare l’ottava un po’ per vedere come sarebbe andata, ma soprattutto perché ci sarebbero stati i Caskett. Ecco, loro sono stati quello che mi ha spinto ad andare avanti ed è proprio per questo che ora tutto il buono che ho cercato di vedere in questa stagione per me è come se non ci fosse. E’ come se fosse tutto svanito, come se niente avesse più senso. Otto stagioni, sette anni, tutto rovinato. Mi dispiace ma per me Castle senza Beckett non esiste. Rick sarà anche il protagonista ma questo show senza Kate perde tutto. Mi sono bastati i due episodi senza di lei per capire che non potrei mai guardare una stagione in cui lei non sia contemplata. Se poi penso che probabilmente la sua uscita di scena avverrà nel modo più tragico possibile mi viene proprio lo sconforto. Non accetto che i Caskett non siano endgame e per come la vedo io non esiste nessuna scusa plausibile per cui Kate possa decidere di lasciare Rick quindi, in definitiva, qualsiasi modo troveranno per farla uscire di scena per me sarà assurdo e inaccettabile. Mi auguro veramente che la serie chiuda i battenti con la 8×22 e che abbia il finale che merita, il finale che noi fan meritiamo.

Fatta questa parentesi, passiamo all’episodio vero e proprio. Devo dire che mi è piaciuto perché io amo il personaggio di Hayley quindi mi fa piacere che abbia avuto tutto questo spazio. Certo, con il senno di poi, mi viene da pensare che questo puntare su di lei sia volto in qualche modo a sminuire la figura di Kate per dimostrare che la serie può andare avanti anche senza di lei. Ecco, togliamoci subito ogni dubbio e diciamo che Hayley, per quanto sia un bel personaggio, non sostituirà mai nessuno Beckett. Nessuno potrà mai prendere il suo posto.

Il caso è abbastanza interessante anche se ho trovato alcune lacune a livello tecnico, per così dire. L’FBI dov’era? Come mai non si sono precipitati negli uffici del dodicesimo per un caso di spionaggio internazionale? Perché un agente dell’MI6 ha tranquillamente parlato con un cittadino americano facendo ben intuire attività di spionaggio da parte dei sevizi segreti di Sua Maestà su suolo americano? Non mi piace che ci siano questi errori grossolani e sinceramente non capisco perché. Non credo fosse così difficile correggere questi dettagli e rendere il tutto un po’ più credibile. Sarò io che sono indisposta dopo la notizia di Stana, ma queste pecche mi fanno pensare sempre di più quanto questa serie sia poco curata rispetto all’inizio.

Per quanto riguarda Hayley nello specifico devo dire che il suo comportamento mi è piaciuto molto in tutte le situazioni. E’ riuscita a tenere al sicuro quella che è la sua nuova famiglia, si è presa le proprie responsabilità uccidendo il suo partner perché era giusto e necessario farlo, si è dimostrata disposta a collaborare e ha anche saputo scegliere da che parte stare, praticamente senza indugi.

Torno sul discorso del suo rapporto con Alexis e continuo a dire che sia uno dei meglio riusciti della stagione, Mi piace come si prendono cura l’una dell’altra, come si capiscano al volo e come siano diventate un formidabile duo. Non avevo mai visto Alexis affezionarsi così tanto a qualcuno, forse solo a Kate ma mi sembra comunque che il rapporto sia molto diverso. Forse perché ora la figlia di Rick è più grande rispetto a quando ha incontrato Kate o forse semplicemente perché si trova molto più a suo agio con Hayley. Da quando mi ho visto quella piccola scintilla di possibile coppia tra loro non riesco più a guardarle nello stesso modo. Se prima pensavo che potessero amiche, quasi sorelle, ora le shippo e basta. La scena iniziale in cui Alexis cerca di convincerla a combattere per restare con loro, il modo in cui la guarda ogni volta che teme che possa andarsene e l’abbraccio finale a caso risolto sono stati il colpo di vento decisivo che ha spiegato le vele della ship e che le ha fatto prendere definitivamente il mare. Insomma, tutto questo giro di parole è per dire che mi piacerebbe tantissimo vederle insieme quindi tranquilli che non succederò mai. Io e il mai na gioia siamo un tutt’uno praticamente da sempre.

Kate, invece, non mi è piaciuta per niente. Si, lo so che sembra un controsenso rispetto a tutto quello che ho detto fino ad ora ma questa non è la vera Beckett. E’ l’ombra di se stessa e se è possibile questo mi lascia ancora più amareggiata della decisione presa dall’ABC. Beckett che quasi non fa una piega quando Hayley usa le maniere forti con un sospettato, che si arrabbia con Castle perché in un sogno l’ha tradita e che si mette quasi spontaneamente in secondo piano. No, vi prego. Assolutamente no. Posso anche capire che vogliano mandarla via e che siano convinti di poter mandare avanti la serie senza di lei, ma non è necessario distruggere in questo modo il suo personaggio. Non è demolendo l’immagine che i fan hanno di lei che riusciranno a farci digerire questa decisione. Davvero voi non avete idea di quanto mi urti il sistema nervoso vederla trattata in questo modo. Siamo passati dal super poliziotto di qualche episodio fa ad una Kate che sembra un fantasma e che a volte sembra di troppo nelle indagini del proprio distretto. Non so come sia possibile ma questa è la sensazione che ho avuto io guardando l’episodio.

Per quanto riguarda i Caskett devo dire che sono sempre molto carini e che fa sempre bene al cuore vederli ma anche qui ho l’impressione che vengano inseriti giusto perché deve essere fatto. E’ come se ad un certo punto gli autori, durante la scrittura del copione, si svegliassero e si rendessero conto di non aver ancora inserito una scena della coppia principale e decidessero di rimediare in fretta e furia. E’ come se fossero obbligati a mettere un momento divertente tra Rick e Kate ad inizio episodio ed uno romantico alla fine. Per quanto mi riguarda così non ci siamo proprio. I Caskett non devono trovare spazio nello show, loro sono lo show ed è assurdo che i loro momenti risultino così fuori contesto. Spero che nei prossimi episodi la cosa vada migliorando anche se ne dubito.

Mi spiace aver demolito un episodio che in fondo non era nemmeno male ma, come avevo detto all’inizio, questa decisione del network mi ha allontanato dalla serie e non mi sprona a cercare in essa nulla di positivo.

Voto: 7/10

Promo del prossimo episodio

Ringraziamenti: Castle su Subsfactory | Serie Tv, che passione ღ | Serial Lovers – Telefilm Page | Tutti pazzi per Castle. | Castle; a deadly game ❤ | ∞ Telefilm addicted | All you need is Telefilm • | – Telefilm obsession: the planet of happiness – | DemiMovie | Serie Tv Mania | Castle Italia | Film & Serie TV | Serie tv, la nostra droga | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Diario di una tv series addicted  | I Love Film and Telefilm | Serie Tv News

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...