Arrow/Telefilm

Recensione | Arrow 4×18 “Eleven-Fifty-Nine”

Da quanto aspettiamo questo episodio? Da tanto! Da ben sei mesi ci mangiamo le mani per sapere chi del team Arrow se ne sarebbe andato, chi avremmo dovuto piangere. Dopo alcune settimane/mesi, la risposta diventava sempre più evidente, fino a trasformarsi in una certezza.

Dice il saggio: “Se Oliver Queen e Stiles Stilinski hanno sempre ragione, forse decidersi ad ascoltarli una buona volta sarebbe meglio per tutti. Soprattutto per quelli che ci lasciano le penne!” – si ringrazia Novalee90 per il paragone Oliver/Stiles

Questo episodio mi ha fatto dubitare di me stessa. Prima incolpavo il promo di aver reso troppo evidente la colpevolezza di Andy, poi però ho cominciato a dubitare che fosse davvero colpevole e che Oliver si stesse sbagliando.
Diggle era così sicuro di Andy e Andy sembrava sul serio che stesse aiutando il gruppo, eppure… Cominciavo a sentirmi anche in colpa per aver urlato “ma è un trucco!”, quando Andy si è preso la freccia per Oliver.
E invece no! Andy alla fine era davvero un traditore fatto e finito, anche peggio di quello che pensavo. Credevo che il voltafaccia fosse più recente, invece era tutto un piano e Andy una specie di agente sottocopertura.
Che infame!
In realtà, sebbene questo faccia pensare che Oliver abbia totalmente ragione sul fatto che non si possa cambiare, da una parte sostengo la tesi di Diggle sul contrario. Però è anche vero che l’isola sarà sempre una parte di Oliver, visto che è lei ad averlo reso così, nel bene e nel male. L’isola avrà fatto uscire l’oscurità di Oliver, ma l’ha fatto anche crescere, però credo che la cosa migliore sarebbe che Oliver condividesse l’isola con qualcuno. Da una parte aveva già cominciato con Felicity, però si vede che è ancora chiuso sull’argomento.

“Eleven-Fifty-Nine”

 

Mi sento un po’ stupida, perché non avevo capito che con “undici e cinquantanove”, titolo di questo diciottesimo e tragico episodio, fosse lasciar intendere l’ora della morte di Laurel. Qualcuno ci era arrivato?
Non so, mi ero aspettata un codice di pericolo o qualcosa che comunque avesse a che fare con la morte di Laurel, ma non che fosse qualcosa di così semplice e devastante come un orario.
Per i medici – e meno male che doveva riprendersi! – è solo l’orario da riportare per indicare il decesso, per tutti quelli che erano lì – il team Arrow e noi telespettatori – è la perdita di un personaggio che ci ha accompagnato dal pilot.
Per chi non l’ha sempre apprezzata – tipo me – è stata una visione molto triste come per qualsiasi suo fan, perché Laurel, sebbene spesso non sfruttata come probabilmente avrebbe meritato, faceva comunque parte di questo show e della storia di Oliver da molto tempo.
Però non è di questo che voglio parlare, l’addio a Laurel voglio lasciarmelo per il prossimo episodio – 4×19 Canary Cry, tra tre settimane –, preferisco commentare i suoi ultimi momenti tra noi.
Mettiamola così: okay, ma potevano fare meglio.
Con questo continuo non darle una storyline che la tenesse impegnata al di fuori dell’essere Black Canary – Felicity ha la sua azienda, il padre e la breve paralisi; Diggle suo fratello; Thea suo padre e la sete di sangue –, hanno finito per risolvere tutto in un unico episodio. Per esempio, questo pensiero di abbandonare la maschera, sarebbe potuto comparire PRIMA! Se non proprio all’inizio, almeno cominciare a buttare qui e là qualche indizio e poi affrontare proprio l’argomento, che si sarebbe concluso come in questo episodio: lei che vuole continuare ad essere Black Canary e poi tragicamente muore.
Secondo me, in questo modo, sarebbe stato anche più d’impatto e tragico e almeno il personaggio avrebbe avuto un po’ più di spazio. Inoltre, avrebbe ridotto i sospetti che sarebbe stata Laurel a morire (ormai lo sapevano tutti, era tipo il segreto di Pulcinella!), visto che non si sarebbe potuto dire “non ha un tubo da fare, quest’anno”.
A parte questo svolgimento secondo me troppo veloce, come episodio è stato ben gestito, e anche quel sembrare per qualche minuto che si sarebbe salvata ha fatto scena.
Invece, un altra cosa che secondo me si poteva fare meglio o evitare del tutto, è il discorso finale di Laurel. Okay chiudere anche il suo ruolo iniziale di interesse amoroso di Oliver (ormai sembrano passati secoli), facendogliela nominare sull’isola o comunque il commiato finale, ma totalmente fuori luogo che Laurel come ultima battuta (ULTIMA BATTUTA!) dica che Oliver è l’amore della sua vita.
Poveretta! Cioè, secondo gli autori l’amore (non ricambiato pure!!) della vita di questa povera ragazza è un traditore che le ha messo le corna con mezza città e ora ama un’altra?
NO!
L’amore della vita di Laurel (ricambiato anche) è Tommy. Anzi, mi dispiace un casino che Tommy non sia stato nemmeno nominato! Neanche una volta! Se proprio dovevano dire che Laurel ha un amore della vita, allora bisognava nominare Tommy (che ha dato la vita per lei, ricordo), oppure si lasciava del tutto perdere e ci si limitava al discorso su Black Canary e al voler salvare le vite che era bellissimo. E tutto questo non lo dico da Olicity, ma da fan dello show che pensa che Laurel meritava di meglio come battuta finale.
Passiamo oltre.
Straziante la scena in cui il suo cuore smette di battere e tutti fissano la scena sconvolti e distrutti, con Oliver che addirittura balbetta “stava bene”. Ancora più straziante che a Quentin sia stato detto che Laurel aveva superato l’operazione, ma poi appena arriva in ospedale la figlia è morta, nemmeno ha potuto dirle addio.
Gli autori devono odiarlo proprio tanto, spero che nessuno gli dica mai quello che Damian ha detto prima di infilzare Laurel con la freccia. Sono contenta che almeno abbia trovato qualcuno da amare in Donna Smoak, che almeno potrà stargli vicino in questo ennesimo lutto. Le volte precedenti (cioè le mille e più volte in cui Sara è morta), aveva Laurel a consolarlo, ma ora lei è perduta e l’altra figlia a spasso per il tempo, quindi meno male che c’è Donna.

Isola

Come sempre le comparse ci fanno la figura degli idioti visto il modo un po’ insulso in cui vengono distratte e poi ammazzate senza pietà, ma almeno la trama si è mossa un po’.
Piuttosto, se dovevano ritirare fuori Laurel nel passato, secondo me era l’occasione buona per uccidere Taiana e fare un parallelo tra i due vecchi amori. Tanto sappiamo che ha i giorni contati.

Varie ed eventuali:

– Non ha molto senso che Damian potrebbe ammazzare tutti (cioè, Oliver, Thea, Diggle e Laurel), eppure si limiti a Laurel, senza nessuna buona ragione.

– Malcolm parla parla, ma intanto la figlia non l’ha uccisa. Spero in un confronto entro la fine in cui le riesce finalmente a batterlo.

– Damian ha sempre le battute migliori, come al solito fa doppi sensi e se non lo volessi decisamente morto, lo terrei come dispensatore di battute.

– Per forza la moglie di Damian è diventata sindaco, non aveva avversari!

– Tra tutti i milioni di motivi per cui Damian avrebbe dovuto capire che Oliver è Green Arrow, quello della faccia preoccupata per il figlio mi è parso un po’ stupido, ma sempre meglio di Supergirl su questo punto!

Promo e ringraziamenti:

Ringraziamo: Telefilm. ϟ | Serie Tv, che passione ღ | My name is Oliver Queenϟ Arrow ItalyOliver Queen « Arrow « | Serial Lovers – Telefilm PageArrow • Oliver & Felicity • | Felicity, you αre remαrkαble. | Serie Tv Mania | The World of Olicity ItaliaArrow Source Italia | DemiMovie | Film & Serie TV | Serie tv, la nostra droga | Arrow e The Flash | Fangirling | | Arrow & The Flash Italia | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Diario di una tv series addicted  | I Love Film and Telefilm | Serie Tv News | Crazy Stupid Series | Tutto Sui Telefilm | ❤ Telefilm / Fiction❤ | Miss Felicity Smoak : Our lovely Emily Bett

One thought on “Recensione | Arrow 4×18 “Eleven-Fifty-Nine”

  1. Io non avevo visto il promo, e sinceramente non ho mai avuto dubbio su chi lui realmente fosse, ho sostenuto Oliver fino alla fine , addirittura quando Diggle ha puntato una pistola verso Oliver ho pensanto ” John ma che stai facendo ?! ”

    Puntata davvero straziante, perfetto trampolino per il finale di stagione, ormai abbiamo fatto l’ultimo passo ora non rimane altro che lo scontro finale.

    Dispiace per Laurel, dispiace un sacco, per quanto fosse stata poco utilizzata in questa stagione è un personaggio che mi è sempre piaciuto e secondo me la sua assenza si farà sentire !

    Darkh uccide solo lei perchè ora è tornato in possesso dei suoi poteri per cui si sente sicuro,( e ci credo ! ) per cui ha voluto prendersi gioco dei suoi avversari, uccidendo Lareul per mantenere la parola data al capitano Lance, mentre gli altri può ucciderli quando vuole, ora che ha di nuovo i suoi poteri.

    Per quanto riguarda l’ultima battuta di Laurel in parte ti do ragione, forse gli autori potevano gestire meglio la cosa facendole dire che Oliver è stato uno delle persone più importanti della sua vita, prima come fidanzato “( pessimo) e dopo come amico , da quando è tornato dall’isola i due secondo me hanno stretto un legame ancora più forte ed intimo di quanto avessero prima da semplici fidanzati.
    ( c’è anche da menzionare la scena di quando Laurel scoppia a piangere perchè la madre di Wiliam le dice che Oliver l’ha tradita mentre stavano insieme )

    Io spero che gli autori non facciano uno sbaglio madornale ovvero :

    Reikter ( o come si chiama ) verrà ucciso entro il finale di stagione, e Oliver ucciderà nello stesso modo Darhk ecco no eh !
    speriamo molto che non andrà in questo modo altrimenti davvero non avrebbe senso,
    Tanto vale che Oliver usasse questo ” ipotetico metodo ” subito, invece di far passare tutta la stagione e scoprirlo prima tramite l’isola e poi nel tempo presente.

    spero vivamente di sbagliarmi vedremo.

    #Charlie

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...