Grey’s Anatomy/Telefilm

Recensione | Grey’s Anatomy 12×16 “When It Hurts So Bad”

Ci sono cose che nella vita mi mettono ansia e la scritta “created by Shonda Rhimes” all’inizio degli episodi di Grey’s Antomy è sicuramente fra queste perché ogni volta che la vedo so che la puntata mi distruggerà in qualche modo. Ovviamente anche questa volta non c’è stata nessuna eccezione alla mia regola. Certo, non è morto nessuno e questo è già un gran risultato ma per il resto è andato male tutto quello che poteva andare male e l’unica situazione che sembra essersi evoluta positivamente è proprio quella che speravo non lo facesse. Praticamente è stato un disastro su tutta la linea.

Partiamo da Meredith e comincio con dirvi che io l’avevo detto che era troppo presto per portare la conoscenza con Will ad un livello superiore. Era troppo presto perché Meredith potesse accettare di svegliarsi e trovare un altro accanto a sé, era troppo presto per vedere un altro uomo girare per casa, era troppo presto per quel passo. Questa non è una di quella situazioni in cui basta fare la prima mossa e le altre verranno da sé. No, qui ogni passo deve essere pianificato e mosso con estrema cautela ma questo non è stato fatto. Non ne faccio una colpa a nessuno dei due perché lui non poteva saperlo e lei ha voluto provare, ha tentato di ricominciare e questo non può essere un errore. Credo che Metredith sia sentita in qualche modo responsabile di aver “sporcato” il ricordo di Derek, della loro storia e che quindi la sua reazione sia stata quella di pulire tutto. Letteralmente intendo. La macchia su cui Meredith insiste tanto per me è emblematica; rappresenta quello che è successo con Will che in qualche modo ha intaccato la memoria di Derek, almeno nella sua testa è così. Questo poi diventa ancor più evidente se ripensiamo al fatto che le pulizie si siano fermate esattamente quando la Grey ha trovato la coperta di Stranamore. Perché? Perché in quel momento tutto è tornato alla normalità, tutto è di nuovo in equilibrio. Derek è di nuovo con lei in qualche modo, è ancora l’unico uomo presente nella sua vita. Non è un caso che si sieda dove aveva costruito il letto per quella che avrebbe dovuto essere la loro prima notte di nozze. Nulla nel percorso di Meredith in questa puntata è casuale. Tutto è servito a riportarla da Derek, in quel nido sicuro, nel posto in cui lei sente di dover stare, vicino alla persona a cui si sente e si sentirà sempre legata. Non me la sento di farle una colpa per come ha gestito la storia con Will. Pensava di essere pronta ma ha scoperto di non esserlo, credeva di poter correre mentre probabilmente sta ancora gattonando. Mi spiace solo per Thorpe e spero che mantenga la sua promessa. Voglio che torni e voglio che provi davvero a costruire qualcosa con lei quando sarà pronta. Tutto quello che è successo a Mer, la coperta, i flashback, i ricordi, il camino mi hanno fatto capire che io mi sento esattamente come si è sentita lei. Pensavo di essere pronta, pensavo di poterla vedere con qualcun altro ma non è così. Non ancora. So che deve rifarsi una vita e voglio che succeda. Razionalmente lo capisco e lo voglio anche perché se lo merita ma vederla baciare un altro mi ha comunque infastidito, l’idea di vedere un altro accanto a lei in quella casa mi ha destabilizzato. Davvero non è per Will, a me lui piace tanto, ma non sono ancora pronta a tutto questo. Penso che mi servirà ancora del tempo.

Una cosa positiva da questo tuffo nell’Oceano Derek però c’è ed è il fatto che Amelia e Meredith si siano ravvicinate. Basta, fine delle belle notizie perché per il resto anche per gli Omelia è andato tutto a scatafascio. Non è umanamente possibile che non riescano a stare insieme per più di tre episodi. Ogni volta c’è un problema che causano a turno. Se non è lei e lui e se non è lui è lei. A questo punto, per quanto mi piacciano, mi viene da pensare che forse abbiano fatto bene a lasciarsi. Non ha senso che continuino a stare insieme per farsi ancora più male. Speravo che potessero sostenersi a vicenda e aiutarsi nei momenti difficili ma evidentemente non sono capaci di farlo. Forse devono prima affrontare i loro mostri da soli e poi riunirsi quando saranno due persone risolte e pronte ad offrirsi a vicenda più gioia che dolore. So che, come ha detto Shepherd proprio parlando di loro, non è amore se non ti distrugge ma credo che loro abbiano superato anche questo limite. Si sono così distrutti a vicenda che ora non possono più rimettere insieme i cocci, almeno non insieme. Non credo siano incompatibili perché spesso ci hanno dimostrato di essere perfetti l’uno per l’altra; penso che siano terribilmente asincroni, questo si.

Continuando a parlare di coppie che scoppiano arriviamo ai MaLuca. Sapevo che saremmo arrivati a questo punto e sinceramente non avrei immaginato per loro un epilogo diverso, almeno non adesso. Sono ancora troppo inesperti e poco legati per poter decidere di sedersi e affrontare insieme le difficoltà che si presentano loro. Da una parte abbiamo Maggie che ha così paura di essere ferita, di farsi male e di non avere il controllo che non ci pensa due volte a lasciare Andrew pur di dimostrare di essere sempre lei al comando mentre dall’altra parte abbiamo DeLuca che non ha minimamente idea di come gestire una relazione, soprattutto se essa interferisce con il proprio lavoro. Non è diversa dalla situazione in cui si sono trovati Burke e Cristina ad esempio. Il rapporto strutturato-specializzando è sempre stato complicato da gestire e probabilmente lo sarà sempre. Spero che troveranno un modo di venirsi incontro perché tutto sommato non erano niente male. Anzi a dirla tutta penso che la Pierce abbia bisogno di uno come DeLuca anche se in questa situazione si è comportato un po’ da codardo. In generale credo che lei abbia bisogno di qualcuno che la faccia uscire dagli schemi e che le ricordi che la vita non è solo chirurgia.

Finita la sfilata delle coppie distrutte direi che possiamo parlare dell’unica che, purtroppo, è rimasta insieme: Callie e Penny. Io vorrei tanto sapere perché, davvero. Come può essere successo tutto questo? Cosa è successo alla Torres? Non so se sia solo un’impressione mia ma davvero io credo che non abbia idea di cosa stia sfacendo. Non solo non ha il coraggio di esporsi, di prendere delle decisioni che una madre deve prendere ma riesce anche a prendersela con Penny e a mettere in mezzo Arizona. Certo, Callie non ha mai brillato per risolutezza o per decisione ma qui stiamo sfiorando il ridicolo. Tanto di cappello a Penny che ha avuto la maturità di andare a parlare con la Robbins, nonostante tutto l’imbarazzo he questo avrebbe generato, e ad Arizona che ha avuto il coraggio di dirle in faccia le cose. Detto questo però la questione che mi preme è un’altra: le cose stanno davvero così? Callie pensa davvero di volere Penny accanto a sè per il resto della vita? Se è così per favore ditemelo così mi metto l’anima in pace e basta perché io fino all’ultimo ho sperato che Callie andasse da Arizona dopo la domanda della Bailey. Invece no, niente. Non è proprio possibile avere una gioia.

Non se qualcuno di voi abbia mai visto One Three Hill ma tutta questa situazione mi ricorda molto quella tra Lucas, Brooke e Peyton. La Bailey che pone quella domanda alla Torres mi ha fatto ripensare a quando Brooke chiede a Lucas chi vorrebbe accanto a sé quando tutti i suoi sogni si saranno realizzato e lui inizialmente risponde che vorrebbe lei ma poi si rende conto che la persona giusta per lui è Peyton. Ecco, io vorrei che qui succedesse esattamente la stessa cosa e che Callie capisse che la persona giusta per lei, quella con cui condividere il futuro, è Arizona. Io credo ancora nelle Calzona nonostante tutti gli errori che hanno commesso, anzi forse proprio per quelli. Ne hanno passate troppe, si sono perse, rincorse e ritrovate troppe volte perché io possa credere che tra loro sia tutto finito.

Resterebbe solo da parlare di Catherine ma vorrei evitare perché avrei solo parole poco carine. Davvero non capisco come un uomo come Webber possa stare con una simile arpia. Come ha potuto sfruttare così April solo per carpirle informazioni? Già non dovrebbe intromettersi tra Jackson e la sua ex moglie, ma in più lo fa anche in mala fede. Scusatemi ma che schifo, davvero. Sono disgustata da questo suo comportamento. Direi che lei è stata la ciliegina sulla torta di una puntata che ha annientato le mie speranze sotto ogni punto di vista. Spero che questo fosse il fondo da toccare per iniziare a risalire ma ho come l’impressione che non sia così.

Voto 6.5/10

Promo del prossimo episodio

Ringraziamo: Disney, Tv, Cinema, Musica & Libri | Telefilm. ϟ | Serie Tv, che passione ღ | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Serial Lovers – Telefilm Page | Un’Unica Passione: Grey’s Anatomy | Jessica Capshaw fan | Jessica Capshaw Italia | Grey’s Anatomy – Italia | – Telefilm obsession: the planet of happiness – | ∞ Telefilm addicted | DemiMovie | Serie Tv Mania | Film & Serie TV | Serie tv, la nostra droga | I’m addicted to Grey’s | And. Yes, I love telefilms and films ∞  | Grey’s Anatomy Medical-Drama  | Le Emozioni di Meredith Grey | We love Alex e Jo | Jessica Capshaw e Sara Ramirez | Calzona Fan | Jcap | Grey’s Anatomy is a lifestyle | Grey+Sloan Memorial Hospital  | Diario di una tv series addicted  | Owen e Amelia Italia | I Love Film and Telefilm | Serie Tv News | Crazy Stupid Series | I Love Grey’s Anatomy | Grey’s Anatomy. | Viviamo a Seattle | Grey’s for Life | Grey’s Anatomy il nostro ossigeno | Grey’s Anatomy _ | Il nostro Mondo si chiama Grey’s Anatomy | Grey’s Anatomy Lovers | Kate Walsh & Caterina Scorsone | Brenda Asnicar Fans | Giacomo Gianniotti Italia |  Grey’s My Only love | Tutte le frasi piu belle di Grey’s Anatomy ﺕ

6 thoughts on “Recensione | Grey’s Anatomy 12×16 “When It Hurts So Bad”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...