Telefilm/The Big Bang Theory

Recensione | The Big Bang Theory 9×17 “The Celebration Experimentation”

Arriva la 200esima puntata di The Big Bang Theory, un grande traguardo per una sitcom moderna (How I Met Yout Mother si è fermata a 208 e TBBT avrà di sicuro almeno la decima stagione). E il tema scelto per celebrare questo avvenimento è un’altra celebrazione: il compleanno di Sheldon.

Sheldon non ama festeggiare il suo compleanno: da bambino veniva sempre preso di mira dagli amici di sua sorella e questo l’ha traumatizzato durante tutta la sua infanzia. Amy però convince Sheldon a festeggiare il suo compleanno, ricordandogli che adesso ha molti amici che gli vogliono bene e che non rischierebbe di essere ferito o preso in giro come è accaduto in passato. Quindi il gruppo si divide per i preparativi: i ragazzi iniziano la ricerca del regalo giusto per i gusti molto pignoli di Sheldon, mentre le ragazze si mettono d’accordo con il festeggiato su decorazioni, musica e torta per la serata.

Leonard ha una brillante idea per il regalo: Sheldon gli ha confessato che durante un suo compleanno, gli amici della sorella gli fecero credere che sarebbe arrivato Batman alla festa e lui aspettò invano tutta la giornata il suo arrivo. Quindi Leonard, tramite Stuart, riesce a mettersi in contatto con Adam West, uno dei primi attori ad interpretare Batman, per invitarlo alla festa. L’attore accetta l’invito e i ragazzi vanno a prenderlo in macchina, dove si crea un divertente siparietto sui Batman cinematografici preferiti sia da Leonard, Raj e Howard che da West stesso, che ammette di preferire Keaton a Bale a differenza degli altri tre, perchè reputa l’ultimo Batman sopravvalutato e troppo muscoloso. Tutti però sono d’accordo che Ben Affleck possa essere un flop nel prossimo Batman V Superman. O quasi tutti, poichè Adam West non sa nemmeno chi sia Ben Affleck.

Cos’è un Affleck?!

Nel frattempo la comitiva al gran completo si è riunita per la festa: troviamo Kripke, Stuart, Leslie, Wil Wheaton, addirittura la madre di Leonard, che ricorda a tutti come sia più in contatto con Sheldon che con suo figlio. Quando Sheldon entra nell’appartamento, molto teso e tutto in ghingheri nel suo nuovo vestito, rimane di stucco, cerca di dire qualche parola di ringraziamento, ma si sente sopraffatto da tutte quelle persone, ha un attacco di panico e corre a nascondersi nel bagno.

Lo raggiunge di corsa Penny: trova Sheldon seduto sul bordo della vasca, ancora impaurito e scioccato. Lui tenta di scusarsi, dicendo di sentirsi in colpa per aver rovinato così tutti i preparativi di Penny, ma non riesce comunque a superare i brutti periodi del passato. Penny si dimostra però sensibile e dolce, cercando di farlo ridere con qualche battuta e ricordandogli che nonostante tutti conoscano le stranezze di Sheldon sono comunque in salotto pronti a festeggiarlo – davvero un bel momento questo, soprattutto perchè Penny ricorda a Sheldon di come lei sia cambiata in questi anni e di come abbia imparato ad essergli amica -.

Quando ritorna in salotto Sheldon si scusa con tutti per aver rovinato l’atmosfera, ma si sente comunque ancora imbarazzato; per rompere il ghiaccio, Amy propone un brindisi per il festeggiato, dicendo che, nonostante sia il compleanno di Sheldon, è lei che sente di aver ricevuto il regalo più grande, il giorno che Sheldon è nato. Il dolce brindisi viene apprezzato da tutti, soprattutto da Sheldon, che invita tutti quanti a fare un brindisi per lui, dicendogli cose meravigliose e gentili come ha fatto Amy – classic Sheldon .

A turno tutti gli invitati elogiano Sheldon, dall’ex rivale Wil Wheaton, alla madre di Leonard, passando per tutti i suoi più cari amici, finendo con un collegamento video dello special guest più famoso della serie, Stephen Hawking. Il tutto si chiude nella maniera più classica, con torta, canzoncina di compleanno e candeline.

Mentre io vorrei chiudere la recensione con la Vanity Card che Chuck Lorre ha inserito al termine della 200esima puntata, per ringraziare il pubblico per questi nove anni di TBBT.

vanitycard

Ringraziamo: Serial Lovers – Telefilm Page | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | ∞ Telefilm addictedDemiMovie | Serie Tv Mania | Film & Serie TV | Serie tv, la nostra droga | Diario di una tv series addicted  | Series Generation | I Love Film and Telefilm | I love CINEMA | Serie Tv News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...