Teen Wolf/Telefilm

Recensione | Teen Wolf 5×11 “The Last Chimera”

Ben tornati amici pelati al nostro appuntamento settimanale con le avventure dei nostri cucciolini sovrannaturali preferiti. Eccezionalmente, l’episodio è andato in onda di #Theosday, giusto per sottolineare che c’è un nuovo Super Villain in città.

Non vorrei partire subito iper critica, però mentirei se dicessi che la puntata mi è piaciuta al 100%. Di certo riprende le fila di ciò che era stato lasciato in sospeso con il mid-season finale, ma è una di quelle puntate in cui sembra succedano mille mila cose, ma poi in realtà non sta succedendo niente. Non posso nemmeno dire che la puntata non mi sia piaciuta, però, perché omg omg, avete visto che figo il ritorno di Papa Argent sui nostri schermi? Io ho pianto di gioia, la sua semplice comparsa mi ha salvato dal bocciare del tutto l’episodio.

Diamo un’occhiatina a cosa ha combinato Theo in questo episodio. L’avevamo lasciato al Nemeton, felice e contento di avere finalmente un branco di Chimere-zombie che io non ho ancora capito come e perché sono tornate in vita, e lo ritroviamo mentre porta a passeggio i suoi cuccioli. In realtà li porta alla Eichen House, perché ha bisogno di Lydia per ottenere quello che realmente vuole, Jordan Mastino Infernale Parrish, che in effetti non ce la fa proprio a rimanere lontano dalla sua quasi fidanzata.

Lydia, che è stata internata dalla madre, è in cura dal terapista più creepy nella storia dei terapisti creepy, che tra l’altro mi ha fatto sorgere un dubbio: non è il tizio con tre occhi che aveva spaventato a morte lo zio Peter qualche stagione fa? Sono io che mi sogno le cose oppure Jeff ha deciso di riciclare un attore e noi dovremmo far finta di non accorgercene?

Tra l’altro, Parrish si perde via a fare sogni abbastanza compromettenti proprio su Lydia, qualcuno dovrebbe proprio comprargli una bambola gonfiabile prima che ammazzi qualcuno con la sua guida spericolata. #Thisboyisonfire

Quello che Theo non si aspettava, però, è che ci fosse un’altra Chimera in giro per Beacon Hills di cui lui non sa nulla e di cui viene gentilmente informato da Stiles, che è alla ricerca di un modo per salvare il suo papà, in fin di vita in ospedale.

Scott, intanto, soffre ancora i postumi della sua quasi morte e non riesce a guarire le ferite subite, ma ciò che lo fa davvero soffrire è la rabbia di Stiles nei suoi confronti, che lo incolpa per quello che ha combinato Theo, e in effetti non ha tutti i torti, se Scott non si fidasse di cani e porci, tutti loro si eviterebbero un sacco di guai.

Comunque, Stiles e Scott si mettono alla ricerca dell’ultima Chimera in circolazione, quella che ha attaccato lo sceriffo, e chiedono l’aiuto di Malia. Devo dire una cosa, non sono mai stata una grande fan di Malia, ma di certo non mi fa piacere vederla utilizzata come una sorta di Segugio Mannaro. So che in teoria avrà un ruolo più importante quando la trama di sua mamma tornerà ad essere centrale, ma per ora è stata messa fin troppo in un angolino, ok?

Liam, intanto, non si è ancora rassegnato alla morte di Faccia Imbronciata, quindi si mette alla ricerca del Nemeton insieme a Mason, che in assenza di Stiles è diventato la nuova mente del gruppo.

Il solo problema è che Faccia Imbronciata non è proprio morta morta, anzi è abbastanza viva da portare i poliziotti al Nemeton (credo facendo arrestare Liam e Mason, visto che sono stati scoperti con le mani nel sacco con diversi cadaveri trafugati dall’obitorio) e da aiutare Theo a cercare la Chimera ancora in libertà, ma Scott e Stiles ci arrivano prima, solo che ci arrivano anche i Dread Doctors.

Io ero già pronta a guardare Scott prenderle di nuovo, invece BOOM, arriva super sexy Papa Argent che spara due colpi e salva tutti, anche se non vediamo proprio tutta la scena, probabilmente perché sarebbe stato troppo per noi da sopportare.

Comunque, tutto è bene quel che finisce bene: grazie a Stiles che fugge dai Dread Doctors insieme all’ultima Chimera (sono abbastanza sicura che non sia così importante da doverne imparare il nome, in caso mi sbagli rimedierò, ok?) e riesce a capire come la Chimera abbia avvelenato il suo papà, anche lo sceriffo Stilinski torna nel mondo dei vivi ed è pronto ad affrontare con noi qualsiasi cosa mr Davis abbia in serbo per questa seconda metà di stagione.

Concludendo, credo che la puntata si meriti 3 pagine strappate su 5 e una menzione d’onore alla figaggine di Papa Argent.

Vi lascio con il promo del prossimo episodio, ci si risente la settimana prossima!

Ringraziamo: Teen Wolf Italia, | Dylan O’Brien Fans. ϟ | Holland Roden ItaliaSerial Lovers – Telefilm Page | I’m not a Hero » Teen Wolf.∞ | There Is Always Hope -Teen Wolf | Charlie & Max Carver Italia | Trust the instinct. ϟ TeenWolf. | Hobrien | ~• « Lydia Martin » – Holland Roden. |Derek/Stiles ~ don’t be such a sour wolf• Holland Roden & Colton Haynes Italia • | Holland Roden Italian Fans. | Teen Wolf Italia | • Arden Cho •Tyler Hoechlin Is My Love | Teen Wolf ___A Sterek Tale | Stiles and Isaac | PETER HALE Italy | » Shelley HennigTeen Wolf ϟ Can’t go Back | Daniel Sharman Italia | DemiMovie | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV | Serie tv, la nostra droga | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Diario di una tv series addicted  | Series Generation | Le serie TV mi riempiono la vita | I Love Film and Telefilm | Serie Tv News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...