Telefilm/The Royals

Recensione | The Royals 2×06 “Doubt Truth To Be A Liar”

BUON COMPLEANNO ELEANOR E LIAM!

Tanti auguri ai gemelli reali più amati del popolo trash.
In “Doubt Truth To Be a Liar”, sesto episodio della seconda stagione di The Royals, si celebra il tanto atteso compleanno dei due protagonisti della serie.
Ammettiamolo, questo era l’episodio di cui avevamo bisogno: emozioni, fatti, punti di svolti.

Le tre linee dell’episodio seguono: i gemelli festeggiare il loro compleanno con Eleanor entusiasta e serena come non lo è mai stata (ma Mandy ce l’ha magica?) e un Liam… più rilassato degli ultimi episodi. Che la nuova amicizia con l’audace Wilhelmina (detta Willow) lo abbia ispirato?
Poi, Helena vagheggia in un outfit bianco immacolato con un’aria disperata per trovare pace ma invece trova il Capitano Alistair Lacey – che doveva essere morto ma non lo è.
Oh, che depressione la nostra Regina. Ma amo vederla più umana. Immaginate se avesse un buon rapporto con sua figlia. Regina e Principessa che dominano il mondo.
Infine, Cyrus. Quanto è inutile la sua svolta? Sembra così furbo e non si rende conto che la donna che sta con lui lo sta manipolando. La sua storia non ha davvero senso.

Alcune cose molto interessanti sono accadute in questo sesto episodio: Alistair non ha alcuna intenzione di tornare dalla sua Helena, piuttosto suggerisce a quest’ultima di tenersi stretta i suoi film perché rimarrebbe assolutamente sola se perdesse anche loro. Povera incompresa, Helena. In questa stagione lei e Jasper sono esattamente i due personaggi che sono passati ad una trasformazione sicuramente poco coerente ma che ci piace se parliamo dei nostri cuori da fangirl.
Eleanor scopre tutto di Mandy/Samanta dopo la confessione di Jasper e ne esce naturalmente distrutta. Mi è piaciuto il modo in cui hanno gestito la reazione di Eleanor. Ve l’aspettavate che l’avrebbe lasciata andare, regalandole anche dei gioielli? Pover Len, sempre così presa in giro dalla gente. Non sarà arrivato il momento di fare meno la ribelle e ad essere più furba e posata? Sappiamo che può farcela. E in più, il re-inserimento di un personaggio appena accennato la scorsa stagione (la ragazza nella clinica di disintossicazione) potrebbe essere un gran punto di svolta per il suo personaggio – dato che siamo sicuri non sia una cosa butta lì tanto per.


Decisamente più fortunato durante il suo compleanno è Liam, che passa una bella serata in compagnia dei Willow – sebbene non siamo ancora convinti da lei. E l’improvvisata con la cameriera? Liam guarda una ragazza e ricorda che è stata colei che lo ha soccorso/ferito (?) dalla setta/organizzazione, ma quando cerca di raggiungerla lei scappa con un “Non qui, ci guardano”. Ma chi diavolo sono questi? Con l’ansia che ci stanno mettendo addosso come minimo devono essere un’organizzazione impeccabile con una storia super interessante dietro.
E LIBERATE IL POVERO LUCIUS. VISCIDO MA INNOCENTE.

Nella scena finale, al ritmo della bellissima “Let It Go” di James Bay, (che ironicamente Eleanor rimette da capo durante l’episodio) la principessa  fissa il soffitto, Jasper torna indietro – deciso a non scappare – e la fissa, piangendo. NON SI FA. Un primo piano di Tom Austen che piange con quell’espressione stoica e i sopracciglioni che prendono vita propria? Il dolore.
Poi arriva Helena, che guarda entrambi. Che la Regina decida di agire da cupido per i due? Non si sa mai, a corte.

Ne approfitto per augurarvi buon Natale, uno di quelli trash.
AL PROSSIMO EPISODIO!

Ringraziamo: Telefilm. ϟ | DemiMovie | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Serie Tv, che passione  | Film & Serie TV |  Telefilm,Film,Music and More | British Artists Addicted | Serie tv, la nostra droga | All you need is Telefilm • | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Diario di una tv series addicted  | Series Generation | Le serie TV mi riempiono la vita | I Love Film and Telefilm | Serie Tv News | Tutto Sui Telefilm | Perché dormire se esistono le serie TV? | The Royals Italia | The Royals Italy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...