Cosa regalare a...

Cosa regalare a | Gli eterni bambini

Per quest’anno abbiamo pensato di ispirare anche chi, malgrado la carta d’identità ingiallita nel portafogli – non vuoto, mi auguro -, non ha dimenticato il bambino che ha dentro. So che molti si ritroveranno in questa categoria. Io stessa smanio davanti alla vetrina di un negozio di giocattoli, forse perché crescendo si apprezza il divertimento infantile; o forse sono solo bravi a giocare con luci e colori, così come in qualunque altro business.
Il Fanciullino incontra lo Zio Sam, in sostanza.

Comunque giocare è bello, ad ogni età. Quindi vi do qualche consiglio per spendere in plastica i vostri risparmi, magari divertirvi con gli amici o ampliare la vostra collezione di gadget o, perché no, fare un regalo ad un bambino reale che gioca in quanto tale e beato lui che non deve fare altro.

Monopoly di ogni tipo

Rimanendo in tema Zio Sam, ho trovato un paio di versioni speciali del più grande gioco di società mai esistito: il mitico Monopoly, quello che crea imperdibili faide famigliari e ti fa mandare in ipoteca anche il gatto quando passi sui settecento alberghi che il tuo simpatico avversario ha costruito su Vicolo Corto.
Per quest’anno, in occasione del ritorno della grande saga di Guerre Stellari, Hasbro e Disney hanno unito le loro Forze per creare lo Star Wars Force Awakens Monopoly (per altri consigli su regali a tema Star Wars cliccate qui).

Altrimenti, potete sempre optare per il Monopoly Avengers, ispirato ai film della Marvel che stanno dominando il trend cinematografico degli ultimi anni. Un po’ mi turbano questi monopoli rotondi, ma lo scopo è risvegliare il nostro spirito giovanile no?

Tanti altri giochi da tavolo

Lo so cosa state pensando: i giochi da tavolo costano parecchio. Vero, ma sono per sempre, un po’ come i diamanti. Solo che sono molto più fighi. Quindi permettetemi di proseguire con Pandemic Legacy, un gioco che metterà a dura prova le vostre abilità di strategizzare con i vostri compagni il contenimento di una terribile epidemia. Irrinunciabile per chi ama i giochi a campagna – che prevedono più partite concatenate per arrivare ad una conclusione – e per chi, quindi, ama giocare sì, ma con scelte realistiche dalle quali non si può più tornare indietro.

Se invece volete vi piacciono i giochi strategici ma volete puntare più sul classico, potete optare per Scotland Yard, gioco tattico in cui uno di voi sarà Mister-X e il resto dei giocatori sarà, appunto, Scotland Yard che cercherà di scovarvi e arrestarvi. Giocabile anche in due.

Giochi e videogiochi

Per gli amanti dei gadget ispirati ai giochi virtuali, vi segnalo due prodotti diversi nel prezzo, nel genere e nelle dimensioni: da una parte abbiamo il portachiavi della spada di diamante di Minecraft, un pensiero carino se avete un budget limitato. Dall’altra, abbiamo il mastodontico modellino della cannoniera di Halo, con tanto di Spartan inclusi. Dedicato ai più esigenti.

 

Regali dal gusto retrò

Ho pensato anche ai più nostalgici. Sono certa che riuscirò a strapparvi un sorriso, proponendovi la versione moderna del Tamagotchi – per il vostro amico che non ha dimenticato gli anni ’90.

Un altro bel pensiero dal budget ridotto – poco utile ma sicuramente divertente – è la mini action figure del leggendario Ash Ketchum e del suo inseparabile Pikachu. Piccola, ma snodabile e col piccolo Pokemon applicabile alla spalla di Ash.

Ma vogliamo andare sul classico? L’associazione viene automatica: trenini. Quanto sono belli i modellini dei treni? Magari con tanto di binari e rumori realistici? Ce n’è per tutti i gusti – e le tasche. D’altronde si sa, i collezionisti sono i più spendaccioni. Ma ho trovato per voi il modellino del Trans-Siberian Express, a meno di 30 euro su Amazon, che a me sembra davvero ben fatto (è prodotto da Teorema). Luce e suono reale, dice. Come resistere?

Per i più cinefili

Cinefili sì, ma sempre un po’ bambini. Si sa che quando viene proiettata la Disney o la DreamWorks, le sale sono piene di persone di ogni età. Saranno film d’animazione, ma non sono certo film “da bambini”. E per questo vi mostro una meraviglia: modellino elettronico dal realismo impressionante di Sdentato, il drago protagonista di Dragon Trainer. Costicchia un po’, ma premendo un pulsante sul dorso, il drago mostra i denti e lancia un dardo luminoso dalla bocca. Le ali si aprono e i denti sono retrattili come nel film. Fantastico!

Ce la farete a resistere? O il vostro portafogli si svuoterà in misura indirettamente proporzionale a quanto il vostro stomaco si riempirà di delizie? Rimanete sintonizzati per altri consigli natalizi!

Annunci

One thought on “Cosa regalare a | Gli eterni bambini

  1. Pingback: Cosa regalare a | Gli amanti della musica | parolepelate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...