Blood & Oil/Telefilm

Recensione | Blood&Oil 1×09 “The Art of the Deal”

Bentornati alla penultima recensione di questa prima e penso anche ultima stagione di Blood6Oil. So di averlo già detto ma vorrei sottolineare ancora una volta quanto il telefilm sia cresciuto sia a livello di trama che a livello di coinvolgimento di tutti i personaggi. Ha sviluppato una sorta di dimensione corale che lo rende davvero piacevole da seguire, molto di più rispetto all’inizio.

Di fatto in questa puntata non è successo nulla di eclatante; più che altro sono stati scoperti tutti gli altarini e ognuno deve fare i conti con le proprie azioni. Partiamo dalla famiglia Briggs. Ormai è venuto fuori che Wick è la talpa quindi lui e suo padre si affrontano a viso aperto, anche grazie all’intervento di Jules che finalmente tira fuori il carattere e li manda a quel paese entrambi. E’ un confronto che aspettavo da inizio stagione e mi è piaciuto molto il dialogo fra i due Briggs. Hap è rimasto fermo sulle sue convinzioni e ha cercato in tutti modi di lanciare frecciatine al figlio per attaccarlo sul suo lato più debole: quello di figlio disposto a tutto pur di essere stimato dal padre. Ma Wick non è più il ragazzo insicuro disposto a tutto pur di compiacere il padre, pur di farsi notare da lui; Wick è cresciuto e qui ne abbiamo l’ennesima riprova. Non mostra mai il fianco e non permette ad Hap di affondare i suoi fendenti; gli sputa in faccia tutto ciò che pensa di lui e che pensiamo un po’ tutti noi. Hap risulta a tratti ridicolo in questo scontro tentando di giustificare le proprie azioni. Oggettivamente non si può sentire che dica al figlio di avergli suggerito di lasciare Jules proprio per non vederlo soffrire.  Il premio come miglior padre dell’anno va a (rullo di tamburi)…Hap Briggs. Ma dai! Seriously? Non avrebbe proprio dovuto avvicinarsi alla ragazza di suo figlio; a prescindere da quanto tempo la conoscesse. Grandissima stima per Wick, come sempre. Questo ragazzo mi sta dando tantissime soddisfazioni.

Io comunque continuo a credere che Wick in futuro potrebbe perdonare Jules perché in fondo la ama e per quanto ora sia disgustato da lei i sentimenti non si cancellano così facilmente. Veniamo anche a sapere che Jules è incinta e l’unica certezza è che sarà un Briggs

Per quanto riguarda Lacey io non capisco come possa essere una Briggs. E’ nata in quella famiglia, ci è cresciuta e ancora pensa che qualcuno possa essere sincero? Mi dispiace per lei e davvero mi piange il cuore a vederla lottare per scagionare suo fratello. Lei proprio non si arrende. Non vuole credere in nessun modo che Wick possa aver tentato di uccidere loro padre. Purtroppo alla fine è costretta a farlo davanti ad una prova schiacciante fornita da A.J che dopo ventordici puntate fa sapere che lui ha delle foto della notte nella quale è avvenuto il furto alla piattaforma

Veniamo ai LeFever ora. Billy è un disastro, davvero. Proprio non ha capito niente e come si muove fa danno. Cody gli chiede spazio e lui la segue ovunque portandole dei fiori e cercando di instaurare un dialogo che lei non vuole avere, non adesso almeno.. Io non so se sia Cody ad essere particolarmente sveglia o se sia sia lui ad essere molto stupido (temo sia la seconda) ma com’è possibile che lui non capisca come mai sua moglie è gelosa di Emma? Le mente da settimane, fa viaggi in aereo, partecipa a feste sfarzose, intavola trattive varie d’affari senza informarla e in tutto ciò è accompagnato da una bellissima ragazza. Minimo che Cody sia gelosa. Tra l’altro non è vero che Billy ed Emma non c’è niente. Forse lui non lo vede ma sicuramente qualcosa c’è e infatti scatta il bacio. Certo è vero che è lei a cercarlo ma lui di certo non si sposta. E non mi venite a dire che era solo, triste, confuso e ubriaco perché no, non ci sono scuse. Billy non ha giustificazioni soprattutto se viene paragonato al comportamento di sua moglie perché era palese che il dottorino presuntuoso ci stesse provando ma lei si è tirata indietro per tornare da suo marito e affrontare insieme i loro problemi.

Tutta la sequenza era abbastanza prevedibile ma abbiamo già chiarito che Blood&Oil non si distingue certo per la sua originalità quindi come al solito rapportando il tutto al contesto in cui è inserito direi che la scena ci stava alla perfezione. Dal canto mio io sono contenta che sia successo, un po’ perché shippo Billy ed Emma e un po’ perché reputo l’angst un elemento fondamentale quindi ben vengano tutte quelle situazioni che contribuiscono ad esso

Per quanto riguarda la scena finale devo in cui sono tutti riuniti per litigarsi un pezzo di terra devo dire che mi è piaciuta tantissimo. E’ la classica situazione esplosiva e io non vedo l’ora di capira cosa succederà e come evolverà la situazione.

Insomma come avevo previsto qualche recensione fa sono arrivata alla nona puntata su dieci e ho capito che questa serie mi piace, continuerei a guardarla. Quindi, cara abc, cosa facciamo? La rinnoviamo per una seconda stagione anche di 10 episodi in modo da darle un finale decente, vero? Secondo me una possibilità la merita e spero vivamente che gliela diano

VOTO 8/10

Vi lascio il promo del season (series ?) finale

Ringraziamo: DemiMovie | Serial Lovers – Telefilm Page | Serie Tv Mania | Film & Serie TV | Serie tv, la nostra droga | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Diario di una tv series addicted  | Series Generation | Le serie TV mi riempiono la vita | I Love Film and Telefilm | Serie Tv News  | Crazy Stupid Series | Perché dormire se esistono le serie TV?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...