Telefilm/The Big Bang Theory

Recensione | The Big Bang Theory 9×09 “The Platonic Permutation”

Siamo arrivati alla classica puntata per il Giorno del Ringraziamento. Ogni serie americana che si rispetti, prima di ogni quarto giovedì di novembre, gira una puntata sul Thanksgiving Day. I nostri protagonisti, per celebrare questa festività, si divideranno in tre gruppi: Leonard e Penny rimarranno a casa di Leonard per cucinare il pranzo insieme da bravi sposini; Howard, Raji e le rispettive consorti, su idea di Bernadette, aiuteranno una mensa per senzatetto come volontari, nonostante Howard l’abbia definita l’idea peggiore di sempre; infine Sheldon andrà all’annuale pranzo a buffet organizzato dall’acquario, accompagnato da una persona davvero inaspettata, Amy.

A inizio puntata Sheldon annuncia con gioia ai suoi amici di avere due biglietti per il buffet all’acquario, presi quando ancora era insieme ad Amy, e che uno di loro poteva accompagnarlo. L’idea di un pranzo in un caffè di un acquario, per festeggiare il Ringraziamento, con Sheldon che intratterrà il suo compagno con aneddoti sui pesci e sui pellegrini, non ha suscitato molto entusiasmo nella comitiva. Dopo il secco rifiuto di tutti, Sheldon contatta Amy, dicendole che rinuncia al suo biglietto per darli entrambi a lei, così che possa portarci chiunque voglia. Amy, che percepisce la velata  delusione di Sheldon nel non andare all’acquario, gli propone di andarci insieme a lei, solo da amici (statisticamente il 90% dei riavvicinamenti tra due ex nei telefilm di tutto il mondo inizia con la frase solo da amici). Sheldon, ovviamente, accetta.

Nel viaggio in macchina verso l’acquario, Sheldon utilizza una lista di argomenti stilata da lui, per portare avanti una conversazione educata e corretta con Amy, senza che la situazione diventi imbarazzante e comprometta il loro non appuntamento. Tra gli argomenti troviamo animali domestici, viaggi programmati e l’argomento per eccellenza delle conversazioni superficiali, il clima. Quando Amy lo interrompe e gli dice che possono parlare anche di altro e non solo di argomenti futili, Sheldon coglie la palla al balzo e le rivela che sa che ha frequentato altri uomini e le chiede se ha avuto coiti con qualcuno di loro. Questo Ringraziamento, per Amy, si prospetta lungo e travagliato.

ent_bbt_clip_111815b_687114_640x360

Di certo Penny non se la passa meglio. Infatti, alle prese tra pentole e fornelli, Leonard le chiede di aprire le ricette per i piatti che ha salvato sul suo iPad. Penny chiede il codice per sbloccare l’iPad a Leonard, il quale risponde che il codice è il giorno del suo compleanno. Penny non riesce a sbloccare il tablet, inserendo una data sbagliata, dimostrando di non ricordare in che giorno di maggio è nato suo marito. Leonard se la lega al dito e durante la preparazione delle varie portate, per far crescere ancora di più il senso di colpa di Penny, le sviolina un sacco di dettagli e piccoli aneddoti su di lei, dal nome del suo primo cane alla sua Spice Girl preferita, che solo un bravo marito attento (e con un’eccellente memoria) potrebbe ricordare. Ma si lascia prendere la mano e quando le dice di ricordarsi che non le è piaciuta della lingerie che Leonard le ha regalato per San Valentino, cade in una trappola costruita con le sue stesse mani. Penny ribatte che questo dettaglio non l’ha mai raccontato a nessuno e che l’ha scritto solo sul suo diario. Improvvisamente e involontariamente, Penny rigira la frittata.

107361_d1959b-min

Sul terzo fronte, Howard, Raji, Bernadette ed Emily si danno da fare come volontari in una mensa per poveri. Il loro compito è lavare i piatti e le pentole sporche per sei lunghe ore. Howard, già in partenza amareggiato da questo modo alternativo di trascorrere il Ringraziamento, è deluso per non essere in sala a servire i piatti, aspettandosi che qualche piccolo poverello venisse da lui e, con accento inglese degno di Oliwer Twist, gli chiedesse ancora un pò di cibo. Dopo un pò di tempo Howard continua a non abituarsi al lavoro sporco; Raji quindi gli consiglia di prendere questo lavoro come una forma di meditazione, cercando di concentrarsi solo sul momento, sull’acqua, sul detersivo, sul movimento costante del lavare e sul suo respiro. Howard da un tentativo al metodo di Raji, ma dopo qualche secondo di meditazione, dalla sala annunciano che si sono liberati tre posti per servire ai senzatetto e subito, senza un attimo di esitazione, Raji, Bernadette ed Emily abbandonano Howard tra le stoviglie sporche e si fiondano in sala. Mentre Howard continua a lavare piatti in solitudine, incontra la guest star Elon Musk, fondatore della SpaceX e della Tesla Motors, una delle persone più ricche ed influenti al mondo, impegnato nel volontariato proprio come lui. Howard rimane stupito da questo incontro e, nonostante tenti di darsi un tono per non sfigurare, finisce col dividere una porzione di torta alla zucca con il multimilionario.

howard

Dopo aver visto Leonard alle prese con un ballo imbarazzante e sexy per farsi perdonare da Amy per aver letto di nascosto il suo diario, e aver assistito a un classico gioco nerd sui pesci dell’acquario inventato da Sheldon, arriviamo al finale di puntata.

Sheldon riceve una chiamata di Amy. Lei gli dice che è stata molto bene con lui all’acquario e che pensa di essere pronta per tornare a essere la sua fidanzata. Sheldon rimane sorpreso da questa notizia, pensando che anche Amy volesse continuare solo una relazione di amicizia. La risposta di Sheldon è ancora una volta inaspettata:

Amy io eccello in molte cose, ma riuscire a dimenticarti non è stata una di queste. Penso di aver bisogno di rimanere solo tuo amico.

Amy sembra distrutta dopo questo rifiuto, mentre Sheldon non capisce di averla ferita e continua la chiamata come se niente fosse accaduto.

Amy si fa avanti e, dopo un appuntamento disastroso con Dave e uno piacevole con Sheldon, si espone, rimanendo ferita dal rifiuto insensato di Sheldon. Anche se non sembra coerente con il momento e il carattere di Sheldon, questa sua scelta fornisce un nuovo elemento nella trama che si stava creando, puntata dopo puntata, troppo monotona e ripetitiva. Che sia davvero la definitiva fine degli ShAmy ?

Ringraziamo: Serial Lovers – Telefilm Page | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | ∞ Telefilm addictedDemiMovie | Serie Tv Mania | Film & Serie TV | Serie tv, la nostra droga | Diario di una tv series addicted  | Series Generation | Le serie TV mi riempiono la vita | I Love Film and Telefilm | I love CINEMA | Serie Tv News | Perché dormire se esistono le serie TV?

One thought on “Recensione | The Big Bang Theory 9×09 “The Platonic Permutation”

  1. Pingback: Recensione | The Big Bang Theory 9×10 “The Earworm Reverberation” | parolepelate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...