Arrow/Telefilm

Recensione | Arrow 4×05 “Haunted”

Sentendomi in colpissima per non aver recensito lo scorso episodio – e difatti ringrazio ancora Novalee90 per avermi sostituita –, eccomi tornata con la recensione della 4×05.
Episodio che ha avuto un po’ di casini, visto che è uscito in anticipo (e lo so che tutti o quasi lo avete visto domenica!), ma la cui recensione esce solo ora perché è giusto così.
Comunque sia, quando annunciarono questo crossover con lo show Constantine della NBC (network diverso, show che tra l’altro era concluso con soli tredici episodi), temevo che venisse fuori una cosa strana, invece sono felicissima di essermi sbagliata, perché questo è un signor episodio.
L’ho amato, hanno incastrato il personaggio e tutto il resto in un modo davvero geniale.

“I looked Sara in the eyes. She wasn’t there.” – “Ho guardato Sara negli occhi. Non era qui.”

Il ritorno di Sara in vita ha portato un sacco di problemi a tutti, soprattutto visto che ora Souless!Sara sta uccidendo persone, è alla ricerca di Thea e a momenti fa fuori tutte le ragazze che le assomigliano, e pare essere senza ritorno.
Ammettiamolo, per quanto io sia stata la prima a giustificare Laurel per la sua scelta di riportare in vita la sorella nonostante tutto – e ci credo tutt’ora –, avrebbe dovuto pensarci su un po’ di più; non tanto perché la scelta fosse obiettivamente sbagliata di per sé, ma perché non ha riflettuto su cosa significasse “prendersene cura”.
Sara le è sfuggita da sotto il naso dopo cinque minuti!
Ha preso questa decisione sottogamba, senza pensare alle conseguenze. Sono d’accordo che Oliver gliene avrebbe dette quattro – come in effetti ha fatto –, ma doveva senz’altro parlarne con qualcuno che ha un po’ di esperienza in più. E basta con questi segreti, che vi sia allunga il naso! 
Ah, abbastanza insensato che Laurel se la sia presa con Oliver per il fatto che non le avesse parlato della fonte. Ha accennato al fatto che Oliver abbia avuto sette mesi di tempo per dirglielo… già, peccato che Sara a quel tempo fosse già morta più o meno dallo stesso tempo e rimane pur sempre la differenza che Thea NON era morta. Le due situazioni non ERANO uguali, quindi anche basta di prendercela con Oliver a random. Secondo me Oliver non ha nemmeno pensato al fatto di provare a usare la fonte, non lo stava tenendo segreto apposta, semplicemente non ha pensato che fosse una possibilità proprio per le differenze tra le due situazioni.
Nonostante tutto, mi sono intenerita quando Laurel stava raggiungendo il limite e quasi ponendo fine alla vita della sorella, e sono contenta che lei e Oliver abbiano chiarito e abbiano salvato Sara. Era giusto così, sebbene per me non avrebbe fatto male portare anche Thea con loro, sarebbe stato utile a farla sentire meglio per aver ucciso Sara. Una sorta di chiusura dell’argomento.

“John Constantine.”
“I need your help.” – “Ho bisogno del tuo aiuto.” 

Come dicevo, bellissimo l’inserimento di Constantine nella trama. Prima di tutto, è un bel personaggio che ha arricchito l’episodio rendendolo ancora più bello, e poi il suo arrivo nel presente per salvare Sara ha risolto le cose senza stravolgere il tutto.
Bella la scena in cui Sara viene salvata, con lui che arriva nel covo (accidenti, l’ennesima persona che sa di Arrow e la sua identità! Ormai manca solo il postino e Babbo Natale) e fa il suo giochetto di magia.
Sara viene salvata dalle persone che le vogliono bene e finalmente la famiglia Lance è di nuovo unita per la centesima volta. Spero che qualcuno si prende il disturbo anche di informare la madre sul fatto che la figlia è viva. Di nuovo.

Un crossover decisamente azzeccato quello tra Constantine e Arrow, a dimostrazione del fatto che se uno sa scrivere si possono fare crossover anche tra show di network diversi (ogni riferimento all’incapacità degli autori di The Vampire Diaries e The Originals di fare crossover degni di questo nome è puramente casuale).
Spero di rivedere Constantine in Arrow, e ve lo dice una che non ha seguito nemmeno mezzo episodio della serie madre da cui proviene.

Intanto, mentre Oliver scopre che Sara non è più in una bara, Quentin e Diggle lavorano insieme!
È stata una dinamica carina da seguire, ma molto strana. Sinceramente, non riesco a ricordarmi se abbiano mai parlato questi due prima d’ora, sicuramente non da soli.
Però, questa volta, avevano qualcosa che li univa, visto che Diggle vuole sapere dell’HIVE che gli ha ammazzato il fratello, con la quale Quentin ora sta facendo il doppiogioco. È stata una missione un po’ riempitiva, ma sicuramente ha fatto proseguire una trama che ci portiamo avanti da un po’, visto che sappiamo della morte di Andrew Diggle dalla prima stagione e ancora non siamo arrivati alla fine.
Colgo l’occasione per parlare di Damian, che è ancora dietro le quinte, ma non sta fermo visto che continua ad obbligare Quentin ad eseguire i suoi ordini. Questo cattivo così presente mi fa pensare molto alla prima stagione, visto che anche Malcolm Merlyn lo si vedeva fare danni molto spesso, mentre cercava di dare vita al terremoto che uccise Tommy. Ulteriore prova che questa stagione è nettamente superiore alla precedente.

“[…] I’m alive and in trouble.” – “[…] Sono vivo e nei guai.” 

Ero totalmente d’accordo con Novalee90 riguardo il fatto che le scene relative al messaggio di Ray fossero un riempitivo abbastanza inutile, visto che non si era arrivati a scoprire che era vivo e nei guai, però mi è piaciuto come gli autori abbiano praticamente fatto marcia indietro in questo episodio, ritirando fuori il messaggio e aggiungendo la parte che c’interessava maggiormente.
Continuo a pensare che questa parte sarebbe dovuta essere ridotta ad un episodio anziché due, ma è bello sapere che il messaggio lasciato da Ray non fosse inutile come pareva nel quarto episodio.
Ora lo sappiamo, Ray è in pericolo e va salvato!
Piuttosto divertente, anche, vedere Curtis strafatto di qualsiasi robaccia stesse bevendo per riuscire a decifrare il messaggio lasciatoli da Felicity nel più breve tempo possibile, però sapete che mi sembra che comincino ad esserci un po’ troppi personaggi “alla Felicity”? Voglio dire… tra Barry, Ray e ora Curtis… tutti intelligenti, portati per la scienza e socialmente imbarazzanti. Per carità, aggiungono tutti belle scene e battute divertenti, ma tiriamo fuori qualcosa di nuovo, grazie!

L’isola

Flashback per una volta fondamentali dopo tantissimo tempo!
Obiettivamente far sì che Oliver avesse conosciuto Constantine sull’isola era l’unica cosa intelligente che si potesse fare, non è questa la parte bella, ma il modo in cui Oliver viene a conoscenza non solo di Constantine, ma anche della sua magia, il che è collegato al riportare indietro l’anima di Sara e Damian, visto che lui stesso ne fa uso.
In altre parole il cattivo della stagione e Constantine hanno un grande senso di esistere nella stessa stagione, visto che hanno qualcosa che gli accomuna, e molto probabilmente il pezzo di reliquiario che Oliver ottiene da Constantine, prima che egli vada per la propria strada dovendo un favore a Oliver, potrebbe tornare utile un giorno o l’altro, nel presente o sull’isola. Magari no, però è una possibilità.
Oltretutto, il che non è che la ciliegina sulla torta, i flashback non sono stati solo correlati alla trama in modo sensato, ma sono stati interessanti! Constantine è il genere di personaggio carismatico che serviva a rendere l’isola interessante, come lo era nelle prime due stagioni. Nella terza, con la famiglia Mulino Bianco, sono mancati questo genere di spalle per Oliver che servono a non addormentarsi durante i flashback.
Purtroppo la comparsata di Constantine era solo per questo quinto episodio, ma spero che qualcuno ne occupi degnamente il posto.

Una cosa che mi ha lasciato perplessa: il capo di Oliver, vedendolo sottotiro, ha messo giù la pistola. Questo è decisamente qualcosa che non mi aspettavo, perché di solito il capo di turno se ne frega dei suoi sottoposti, soprattutto se non è certo al 100% di potersi fidare di loro.

Varie ed eventuali:

– Felicity che fa una battuta sul fatto che finalmente qualcuno del passato di Oliver non è una donna bellissima era senza prezzo! Si collega anche a quando venne a sapere di Shado e ne fu gelosa.

– ADOOOORO come stanno gestendo la relazione amorosa Olicity. Hanno un rapporto maturo, fatto di conversazioni, scambio di confidenze, confortarsi con tocchi leggeri delle mani… e non dimentichiamoci di Oliver e Felicity abbracciati stretti alla fine, quando Sara si riappropria della sua anima. Bene anche che Felicity abbia parlato a Oliver del messaggio di Ray, visto che era una cosa rimasta in sospeso.
Finora stanno dimostrando che si può gestire e tenere in piedi una relazione senza distruggere i personaggi, tenerli separati per episodi interi, metterci terzi incomodi o frantumare la relazione dopo quaranta minuti. Spero di non pentirmi di questi complimenti agli autori.

– Quentin è praticamente tornato quello di prima e io sono tanto contenta, perché almeno ha smesso di odiare Arrow senza senso e non rompe più le scatole!

– Comincia la corsa di Oliver alla poltrona di sindaco e il primo problema da affrontare è se seguire o no i consigli di Alex, assunto proprio per aiutarlo. Per me i discorsi di questo Alex (che ha fatto Suburgatory – e un altro show che non ho seguito -! L’avete riconosciuto? Shippavo lui e Tessa, allora!) NON avevano senso. Dato i… trascorsi di Oliver con le sorelle Lance, far vedere che lui e Laurel sono ancora amici nonostante tutto (le corna), mi sembra la cosa migliore e più onesta, simbolo che ora le cose tra loro sono sistemate e che i due hanno ora una relazione sana. Evitarla mi sembra proprio l’incontrario!

Promo e ringraziamenti:

Ringraziamo: Telefilm. ϟ | Serie Tv, che passione ღ | My name is Oliver Queenϟ Arrow ItalyOliver Queen « Arrow « | Serial Lovers – Telefilm Page | Olicity ღ If you are not leaving, I’m not leaving. | Arrow • Oliver & Felicity • | Felicity, you αre remαrkαble. | Telefilm Italia | Serie Tv Mania | The World of Olicity ItaliaArrow Source Italia | DemiMovie | Film & Serie TV | Serie tv, la nostra droga | Serie Tv, la nostra passione | Arrow e The Flash | Fangirling | | Arrow & The Flash Italia | And. Yes, I love telefilms and films ∞ | Diario di una tv series addicted  | Series Generation | Le serie TV mi riempiono la vita | I Love Film and Telefilm | Serie Tv News | Crazy Stupid Series | Tutto Sui Telefilm |  Telefilm / Fiction  | Tv Series and films: Keep calm and Scream

 

9 thoughts on “Recensione | Arrow 4×05 “Haunted”

  1. Non ho parole sto ancora metabolizzando l’episodio !
    Sia Flash che Arrow mi stanno dando grandissime soddisfazioni!
    Devo ammettere che per i primi 4 episodi delle due serie Flash mi aveva preso di più, ma il questo episodio ha fatto fare un bel salto di categoria allo show di Arrow.
    Appena hanno inquadrato il biondino sull’isola ho avuto l’ansia
    “oddio questo chi è ?! perchè non mi ricordo di lui !?” ero sicuro fosse un personaggio importante, anche per come Oliver lo stava guardando, felice poi di aver scoperto che era comunque un nuovo personaggio, almeno in questo Show, non seguo il suo ma se c’è stato questo crossover forse dovremmo tenerlo d’occhio, sono sicuro che Oliver comparirà nel suo telefilm sopratutto per come rimarca verso la fine la voglia di aiutarlo ” facciamo che se hai bisogno di me puoi chiamarmi ” .
    Tornando all’episodio ogni tassello è andato al suo posto, per un attimo ho davvero avuto paura per Thea pensavo che l’avrebbero “sacrificata” per far tornare l’anima di sara e che la tomba vista nel primo episodio fosse la sua, non faccio in tempo a formulare il pensiero che Thea dice ” ti capisco, fallo ” e Sara le si avventa sul collo, brividi….
    Che dire non ho trovato davvero una nota fuori posto, anche la strana collaborazione Diggle-Lance è stata piacevole, da apprezzare il gesto di Lance che si informa sul fratello di Diggle anche se non avrebbe nessun motivo di farlo, se non quello di fare un piacere a Diggle, davvero un bel gesto e vederlo fare da Lance fa il suo effetto !

    ho visto il promo, non posso aspettare una settimana….finalmente ritorna Ray e ovviamente non potevano trovarlo sotto la scrivania di Felicity no…. sotto quella di Damian OVVIAMENTE ahahahaha
    essia aspettiamo altri 7 giorni….

    #Charlie

    Piace a 1 persona

    • Beh, anche se vengono da autori diversi e sono uno lo spin-off dell’altro, The Flash e Arrow sono molto diversi. Arrow è più lineare, più semplice, mentre The Flash osa e sciocca di più, quindi capisco che i primi quattro episodi di The Flash possano esserti sembrati “di più”, ma proprio perché hanno un’impostazione diversa, sebbene io li ami entrambi. Comunque sia, questo quinto episodio è stato fantastico!
      Ehm… in realtà non è proprio così. E’ vero che Constantine arriva dal suo show omonimo, però ora quello show è stato cancellato. E’ andato in onda durante la stagione 2014-2015 (cioè… in pratica solo 2014, visto che è durato solo 13 puntate), quindi Arrow e Constantine non hanno la possibilità di fare un doppio crossover come Arrow e The Flash. Potrebbe accadere se riesumassero Constantine (si sussurra ipotesi sulla CW che potrebbe prenderselo), ma per il momento non darei troppe speranze alla cosa. Piuttosto, speriamo di rivedere Constantine il personaggio di nuovo in Arrow, per qualcosa di più che solo una guest.
      Sicuramente se Thea fosse stata sacrificata in favore di Sara (oddio, no! :O ), sarebbe stata una svolta incredibile, ma avrebbe portato un casino assoluto, perché Sara si sarebbe incolpata della cosa e Oliver sarebbe stato nero di rabbia con Laurel per la morte della sorella portando una frattura nel team. La stessa Laurel si sarebbe incolpata infinitamente e avrebbe potuto precipitare di nuovo come la seconda stagione (anche basta!! XD).
      Aspettare è dura questa settimana, anche perché è un’attesa più lunga del solito, almeno per me. Ho visto l’episodio domenica e mi tocca aspettare fino a giovedì! T___T
      Grazie del commento! 😉

      "Mi piace"

  2. Devo cominciare dicendo che la serie quest’anno sembra aver fatto un bel passo in avanti, ho però un pò paura per il continuo e sono quasi certo che snatureranno i personaggi come già hanno fatto sino ad ora (Solo per i “fan” poi..).

    Da un paio di anni a questa parte il personaggio di Laurel sembra esser stato messo proprio da parte, neanche si sforzano di renderla per “bene”, ne le danno il minimo spazio se non per qualche combattimento qui e là, questo però è sempre stato un problema con la famiglia Lance e con l’intera serie di Arrow.
    Prima c’è stata Lei ad essere completamente snaturata diventando dipendente da farmaci ed alcool vari (senza contare il cambio di comportamento), successivamente Lance che sembra essere così lunatico da far impallidire la luna stessa.
    In entrambi i casi hanno voluto snaturare i personaggi per due motivi a mio avviso del tutto futili, tutto questo per dirvi che ho una SERIA PAURA di rivedere Sara e come gestiranno il suo ritorno, a dirla tutta quasi preferivo che restasse morta se l’alternativa è fare la fine di Laurel e Lance.

    Per quanto riguarda Costantine devo dire che mi è piaciuto davvero molto, spero di rivederlo ancora in arrow nonostante non abbia mai visto la stagione di cui era il protagonista, aggiunge quel pizzico di mistero e sarcasmo che da un pò di tempo a questa parte mi mancava, davvero.

    Damian invece, beh lui riesce a farsi odiare sempre più di episodio in episodio ma ancora non raggiunge i livelli di Malcolm Merlyn, diciamo che amo l’arcano e sono davvero curioso di scoprire quali saranno le sue prossime mosse, se poi anche uno abbastanza spavaldo come Costantine dice loro di lasciare la città..

    Nota dolente da qualche annetto poi è Felicity, non tanto per lei quanto più per il fatto che tra Arrow e Flash ormai sembrano aggiungere solo personaggi che le somigliano in maniera incredibile (Patty della serie di Flash, Ray Palmer, Barry, Curtis). Lei mi piace, però basta, un pò di fantasia sarebbe la benvenuta.

    Ultimi ma non meno importanti sono gli Olicity, continuano a non trasmettermi nulla se non una semplice amicizia e questo per una lista davvero lunga di motivi, PURTROPPO vedo che per fare audience si è disposti proprio a tutto e ciò mi dispiace e non per la relazione in sè, ma perchè per renderla reale hanno dovuto stravolgere uno Show intero più la metà dei personaggi dell’intero cast.

    Come ho detto all’inizio comunque per ora siamo una spanna sopra la scorsa stagione (non che ci volesse molto, fu davvero un disastro), resto comunque molto scettico per una serie che ho imparato ad amare e che continuerò a guardare anche se diventasse la replica dei Teletubbies 😀

    "Mi piace"

    • Non so così negativa come te in proposito. Sono d’accordo che questa stagione sia migliore della precedente, almeno fino a questo momento. Secondo me, il problema principale era Ra’s Al Ghul, come cattivo della stagione, soprattutto confrontato a Malcolm nella prima stagione e Slade nella seconda, non funzionava granché. Si vedeva poco, agiva poco, le sue motivazione erano un po’ da presa per i capelli… mentre Damian mi piace proprio e in particolare come lo stanno gestendo, quindi il season 4 ne ha guadagnato.

      Parlando di Laurel e dei Lance in generale: mi trovo sostanzialmente d’accordo con te.
      Quentin ha avuto sicuramente un percorso discutibile. Magari… giustificabile (aver perso la figlia per la seconda volta e sentire che la colpa era di nuovo della stessa persona), ma si poteva fare di meglio. C’è da dire che parliamo di una persona che comunque ha avuto problemi di dipendenza dall’alcool, e a cui è stato mentito per mesi su dove Sara realmente fosse. Sì, ho trovato la sua reazione esagerata, ma non proprio snaturata. Sarà che ho visto telefilm in cui è stato fatto molto, ma molto peggio.
      Laurel è un discorso a parte. Ora stanno abbastanza aggiustando il tiro con la storia di Black Canary (a parte la caduta degli ultimi episodi, il quinto in particolare), ma decisamente non è mai stato il personaggio meglio scritto di Arrow e mai lo sarà.
      Non sono totalmente d’accordo sul fatto che sia stata messa da parte. Allora… nella seconda stagione sì, del tutto. C’erano interi episodi in cui non compariva mai ed era tenuta completamente fuori dalla storia, ma nella terza e nella quarta non direi proprio. Nella terza ha avuto la sua rinascita e un percorso più o meno decente, mentre nella quarta fa parte del team e ora ha appena avuto la sua storia con il ritorno di Sara.
      Non mi preoccuperei più di tanto di Sara, tanto tra qualche mese o pure prima trasloca a Legends of Tomorrow, quindi non influirà su Arrow. Sicuramente Sara non sarà propriamente uguale a prima, ma solo perché i personaggi cambiano non è per forza snaturazione, si tratta anche di sviluppo del personaggio.

      Nemmeno io avevo visto lo show di Constantine, ma comunque spero di rivedere il personaggio in Arrow! E’ stato forte!
      Si parla anche di riesumare il suo show, anche se sinceramente non ci spererei troppo al posto dei suoi fan.

      Beh, Malcolm ha avuto una stagione intera e oltre, Damian c’è solo da cinque episodi! Diamo tempo al tempo! Mi aspetto grandi (e terribili) cose da lui.

      In effetti sì. Come io stessa ho detto nella recensione, stanno mettendo un po’ troppi personaggi “alla Felicity”. Lei è fantastica, okay, ma devono fare davvero attenzione con questa cosa.

      I gusti son gusti. Al contrario di te, gli Olicity mi hanno sempre trasmesso molto, mi è piaciuto il percorso lento che hanno avuto, come si è evoluto Oliver nella storia e non vedo perché cambiare interesse amoroso (e nemmeno di colpo) del protagonista principale sia fanservice. Non ho letto i fumetti, quindi non me ne intendo, ma in quello che tu hai visto come stravolgimento di personaggi, io ci ho visto crescita. Ma, ripeto, i gusti son gusti.

      "Mi piace"

  3. Ho shippato questa serie per mille motivi, due dei quali:

    – Olicity (troppo melenso)
    – Arrow come Batman (insulso)

    Ma questa l’ho guardata per John Constantine. Non so cosa sia successo nelle prime 4 puntate ma finchè Constantine comparirà nella serie anche solo 10 minuti, io guarderò quegli episodi come fossero la season 1 e 2 che tanto ho amato. E naturalmente i Crossover relativi.

    #saveconstantine.

    "Mi piace"

    • La presenza di Constantine è stata forte, è piaciuta un sacco anche a me, pertanto spero che ritorni. I crossover fatti bene sono sempre belli da vedere. Certo, magari usare Constantine con parsimonia, perché poi potrebbe venire a noia e non essere più un evento la sua presenza. Senz’altro, sarebbe bello se tornasse.

      P.S. *si dice “skippato”, in realtà. Shippato è davvero tutt’altro! XD

      "Mi piace"

      • Chiedo venia, non me ne sono accorto rispondendo dal lavoro a volte scrivo “Grammar Nazi Style” xD
        Diciamo che il buon Constantine, nell’universo DC è lungi dall’essere “secondario” come personaggio anzi, è protagonista anche in storie abbastanza epiche e un ottimo amico dei supereroi specialmente della JLA, Hal Jordan e Oliver Queen quindi nel caso di questa saga la sua presenza magari a distanza di 2 o 3 episodi l’uno dall’altro non ce la vedo malissimo 😀
        Sai che Constantine fa parte di una JLA composta da maghi\stregoni ecc. (tipo Zatanna e Zatara per intenderci)

        "Mi piace"

        • Sono completamente ignorante sui fumetti DC, quindi no, non lo sapevo e sembra una cosa davvero interessante.
          Obiettivamente, non credo che tireranno fuori dal capello Constantine più di tanto, ma se lo facessero come si deve, con le storie che mi hai accennato, allora potrebbe starmi bene anche una frequenza più assidua.

          "Mi piace"

          • Beh ti dirò…il Constantine caratterizzato da Keanu Reeves c’entra in modo marginale con questo che di fatto E’ Constantine (privo però di tumore ai polmoni). Se hai visto la serie, in mezzo ai suoi gadget si vede l’elmo del Dott. Fate (membro di riserva della JLA e protettore della terra dal mondo demoniaco).
            Da quanto si evince da questa Season 4 di Arrow, Damien Dahrk è un praticante di magia cattivo come il diavolo…Credo veramente che puoi avere frecce, urli sonici, supervelocità ma John….penso sia l’unico che possa “instradare” gli eroi contro questa minaccia…e quando apparirà in un Crossover o altro, io me lo gusterò 😀

            "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...